Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

UNIVERSO YOGA

Yoga Nidra

Lo Yoga Nidra è una pratica utile per il rilassamento profondo, la gestione delle situazioni emozionali, e contro lo stress. Scopriamolo meglio.

>  Il significato dello Yoga Nidra

>  Origini e filosofia dello Yoga Nidra

>  La pratica

>  I benefici dello Yoga Nidra

>  I maestri e le scuole

>  Curiosità sullo Yoga Nidra

Yoga

 

Significato dello Yoga Nidra

Letteralmente Yoga nidra significa Yoga del sonno. È una via a sé stante, ma in realtà qualsiasi Shavasana ben orchestrata conduce a un rilassamento profondo che diventa esplorazione e occasione di unione.

 

Origini e filosofia dello Yoga Nidra

Questa tecnica veniva usata dagli yogi, una volta acquisiti i benefici fisici e mentali, per arrivare alla meditazione e al Samadhi, l’unione cosciente dell’uomo con Brahman, l'Assoluto. 

I Veda, testi antichi della civiltà dell’Indo-Sarasvati, sono una raccolta di inni che elogia un elevato potere che comprendeva i più antichi insegnamenti registrati nello yoga. L’intelligenza dei Veda descrive rituali e cerimonie che ai praticanti Yoga sono stati necessari per andare oltre i limiti della mente.

 

La pratica 

Lo yoga nidra è un metodo che deriva dal tantra yoga ed è stato da millenni eseguito dagli yogi per "entrare e guardare internamente" in modo da ritrovare l’armonia del corpo, della mente e dello spirito, con le pratiche avanzate per avviarsi verso una profonda conoscenza del nostro Io autentico.

Si pone molta attenzione alle varie parti del corpo mentre ci si rilassa.

La percezione della varie parti viene orchestrata dall'insegnante di yoga nidra con la volontà si creare una quiete lucida e uno stato di rilassamento profondo. Si risolvono nervosismo, irritabilità, si cura la colite, sindrome di intestino irritabile, è utile contro i disturbi mestruali, vertigini, ipertensione.

 

Lo yoga nidra ti aiuta a combattere il mal di schiena: scopri come

Yoga contro il mal di schiena

 

 

I benefici dello Yoga Nidra

Penetrando nella mente subconscia si rilassano le tensioni mentali. Se la mente è tesa, lo sono anche gli organi interni. Per questo liberarla è indispensabile.Si rimuovono anche le tensioni muscolari e si lavora sulle alterazioni a livello del sistema endocrino e del sistema nervoso

Nella pratica di Yoga Nidra, la coscienza funziona a livelli più profondi dell’essere e questo tipo di rilassamento equivale a tre-quattro ore di sonno. Molti benefici si traggono anche a livello della gestione della struttura emozionale.

 

I maestri e le scuole  

Ai livelli più profondi di Yoga Nidra è possibile “viaggiare” in modo cosciente oltre i limiti del proprio corpo e della propria mente, fino a percepire il proprio Sé e l’Assoluto. 

Questa tecnica è stata sviluppata da Swami Satyananda Saraswati a Rishikesh. Egli era allievo di Swami Shivananda ed aveva il compito di controllare i bambini in una scuola dove veniva insegnato loro la recita dei Veda.

 

Curiosità sullo Yoga Nidra

Vi riportiamo proprio la definizione che di Yoga Nidra dà Satyananda:

Yoga nidra significa sonno dopo essersi liberati dagli affanni. Quando la consapevolezza è separata e distinta dalle vritti, quando veglia, sogno e sonno profondo scorrono come nuvole, ma tuttavia la consapevolezza di atma rimane, questa è l’esperienza del rilassamento totale. Rilassamento non significa sonno,rilassamento significa essere beatamente felici senza fine. Io chiamo beatitudine il rilassamento assoluto,sonno è una questione differente.Sonno dà solamente un rilassamento alla mente e ai sensi,beatitudine rilassa l’atma, il Séinteriore, per questo in Tantra,Yoga Nidra è la soglia del Samadhi.”

 

Yoga Nidra, lo yoga del rilassaento profondo

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy