Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Seminari Milano

YOGA E YOGA DELLA RISATA: NON SOLO RISATE

Il 07/05/2015

Indirizzo: Viale Fulvio Testi,, 223

Email contatto: ridereimparare@outlook.it

Web: http://www.brunaferrarese.com

Di Ridere e imparare, si può di Bruna Ferrarese, Formatore consulente senior - Wellness coach in Yoga

Costo: € 65,00 i.e.

Date e orari

7 maggio 2015 - dalle ore 9.00 alle ore 13.00

A chi si rivolge

Leader e Teacher Yoga della Risata Insegnanti di yoga Appassionati delle discipline olistiche

Attestati e diplomi

Attestato di partecipazione

Insegnanti e relatori

Loretta Bert Si è laureata in Fisica nel 1977 presso l'Università degli Studi di Milano e, dopo un breve periodo come ricercatore volontario, è stata assunta dalla Honeywell Information Systems Italia in qualità di formatore tecnico. Nel corso degli anni è diventata responsabile della formazione e responsabile del marketing per il Sud Europa, lavorando per diversi gruppi multinazionali. Dal 2000 è libero professionista nell'ambito della formazione e del coaching manageriale. È libero docente all'Università Supsi di Lugano. Appassionata di yoga e ayurveda, dal 2010 è teacher certificata di Laughter Yoga e collabora con il dr. Kataria per la traduzione del sito internazionale e dei suoi testi in italiano.

Descrizione e Programma

Yoga e Yoga della risata: non solo risate

Il punto di contatto fra lo yoga e yoga della risata è rappresentato dalla respirazione pranayama che il dr Madan Kataria, l’ideatore della disciplina, ha inserito proprio per aumentare ulteriormente i benefici che una pratica regolare possono apportare a livello psico-fisico. 
Con la respirazione il sangue viene reso più ricco di ossigeno, non tanto nel momento preciso dell’applicazione della tecnica, quanto durante tutta la giornata, poiché la respirazione normale viene stimolata e resa più proficua per un periodo di circa 24 ore.
Il sangue risulta migliorato in qualità e quantità, nutre più adeguatamente l’intero organismo, specialmente il cervello, la spina dorsale, nervi relativi e quelli spinali, con notevole vantaggio di tutto il corpo che viene mantenuto sano, forte e giovane.
L’eccezionale influenza della respirazione yoga sul sistema nervoso ed endocrino – le respirazioni lente e profonde è noto hanno un effetto sedativo – creano l’armonia necessaria alla salute.
È stato osservato che più le respirazioni controllate sono lente e più facilitano l’acume, la visione e la creazione della mente ed eliminano con la pratica la tendenza all’agitazione psichica. Il seminario si propone di offrire spunti per una riflessione e approfondire sia la pratica yoga sia la capacità di ridere incondizionatamente.