Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Corsi Padova

WORKSHOP AVANZATO DI TOCCO, MASSAGGIO FUNZIONALE: TOCCARE È COMUNICARE

Dal 21/10/2017 al 22/10/2017

Indirizzo: via Vicenza 12/A

Email contatto: l.casetta@psicoterapiafunzionale.it

Web: http://www.studiopsicologiarizzi.it/corsi/workshop-avanzato-tocco-massaggio-funzionale/

Di Laura Casetta, psicoterapeuta in Benessere psicologico

Costo: € 150

Allegato: volantino tocco massaggio 2017.pdf

Date e orari

21 e 22 ottobre dalle ore 9.30 alle ore 18.00.

A chi si rivolge

A tutti gli interessati, in particolare a coloro che operano in ambito socio-sanitario

Attestati e diplomi

Attestato di partecipazione e, per chi lo richiede, attestato Ecm.

Insegnanti e relatori

Laura Casetta e Luca Rizzi, psicologi e psicoterapeuti, autori di "Il tocco-Massaggio funzionale integrato" ed. Upsel del 2011.

Descrizione e Programma

Workshop avanzato di Tocco, massaggio funzionale: toccare è comunicare

Toccare o massaggiare una persona a scopo terapeutico o riabilitativo può talvolta suscitare emozioni molto intense, spiacevoli come rabbia, paura o tristezza o piacevoli, ma altrettanto “scomode” come amore. Una mancata formazione sul tocco relazionale può portare il professionista ad agire “d’istinto” in risposta a queste emozioni,  ad esempio evitandole, staccando il contatto, iniziando a parlare o continuando come se niente fosse.

La gestione delle emozioni è difficile, ma è una opportunità, sia per il professionista in un’ottica di crescita personale e professionale, sia per il paziente, che può sentirsi compreso e sviluppare un senso di fiducia importante per la cura.

La giornata di formazione prevede un aggiornamento teorico scientifico sugli aspetti relazionali e psicologici sui quali il tocco va ad agire e sulle emozioni che può suscitare. Verranno anche illustrati dei possibili modi nei quali gestire tali emozioni, imparando a riconoscerle e a distinguerle.

Oltre agli aspetti teorici, ai partecipanti verranno fatte sperimentare delle tecniche di tocco per familiarizzare con questo canale comunicativo e apprendere la modulazione delle diverse caratteristiche che lo rendono un linguaggio emotivo che va ad incidere sulla relazione con il paziente.

Programma

Sabato 21 ottobre 2017

Sessione 1 Tocco e rabbia 9.30 - 11.00: “Il tocco e la comunicazione non verbale: dove, come e quando toccare”;  11.00 - 11.15 Pausa;  11.15 -13.00 e 13.00 – 14.00 “Respiro: imparare ad osservarlo per monitorare gli effetti del tocco”

Pausa pranzo

Sessione 2 Tocco e paura 14.00 - 16.00: "La Touch Avoidance: cos'è e come gestirla”;  16.00 – 16.15 Pausa;  16.15 - 18.00  “Usare il tocco per comunicare sicurezza”.

Domenica 22 ottobre 2017

Sessione 1 Tocco e tristezza 9.30 - 11.00  “Trauma e corpo”;  11.00 - 11.15 Pausa;  11.15 -13.00  “Il tocco per lo sviluppo dell'amore verso se stessi” 13.00 - 14.00 Pausa Pranzo.

Sessione 2 Tocco e amore 14.00 - 16.00 "Quando il paziente si innamora” ;16.00 – 16.15 Pausa;  16.15 - 18.00  “Proteggersi e mettere dei limiti: il tocco da evitare”.