Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20599
Vita Naturale

Mangiare cibi biologici, utilizzare prodotti naturali, vivere in armonia con il Sole e la Luna e l’Universo tutto: questo e molto altro significa condurre una Vita Naturale. Adottare uno stile di vita pulito e consapevole, vissuto a stretto contatto con la natura e non in contrapposizione ad essa, è un modo per entrare in contatto con il proprio essere. Dalla scelta dei cibi a quella dello sport da praticare, passando per gli spazi in cui si vive e il modo in cui ci si prende cura del proprio corpo: vivere una esistenza naturale è un modo per rispettare se stesso

Fin dai tempi più antichi, in Oriente il corpo della donna è sempre stato venerato in ogni suo aspetto. Il fatto che al suo interno si celi il segreto che genera la vita, è sempre stato preso in alta considerazione da tutte quelle correnti filosofiche che solo oggi stiamo iniziando a riconoscere come le più illuminate dell’intera umanità.Per la saggezza dell’intero Oriente, guidare lo spirito femminile verso l’illuminazione fisica e spiritu... »

Di Luca Basto

Il pranayama è, giustamente, sempre collegato alla respirazione e, non per niente, tradotto come “controllo del respiro”. Eppure, nonostante quello che ne dicono tutti i maestri di yoga da tappetino, le maggiori autorità in materia, ovvero guru all’altezza di Vivekananda, ci dicono che non si tratta di controllare il respiro ma il prana, ovvero l’energia che sta dietro il respiro stesso e il movimento dei polmoni. La respirazione infatti è l’... »

Di Giacomo Colomba

Wami: dalle Alpi l'acqua potabile arriva all'Africa Nasce dalle Alpi italiane la bottiglia di acqua che porta l'acqua potabile a chi non ce l'ha. Vedendola non appare nulla di diverso rispetto alle normali bottigliette in plastica piene del prezioso liquido trasparente vendute al supermercato. Ma conoscendola meglio si scopre che c'è ancora altro: con ogni bottiglia di acqua Wami, si donano 100 litri di acqua potabile a chi ne ha bisogno, sotto forma di progetti di sviluppo idrico. Com... »

Di Valeria Gatti

La start up degli apicoltori per gli apicoltori Si apre una nuova era per gli apicoltori professionisti e per quelli urbani: la start up BEEing, attiva da ormai più di un anno, crea e realizza prodotti tecnologici pensati per facilitare e monitorare in modo più agevole le arnie, proteggendo il duro lavoro di apicoltori e produttori di miele, ma avendo a cuore anche la vita stessa dell'ecosistema. Le api ormai è risaputo, oltre a produrre il miele, si occupano dell’i... »

Di Valeria Gatti

Il woofing è di per se un movimento mondiale proprio come viene spiegato nel sito di WWOOF Italia e questo movimento mondiale mette in relazione volontari e progetti rurali naturali promuovendo esperienze educative e culturali basate su uno scambio di fiducia senza scopo di lucro, per contribuire a costruire una comunità globale sostenibile.   Come nasce il woofing Letteralmente woof significa "World wide opportunities on organic farm" ed è appunto una rete mondiale ... »

Di Mira Tonioni

Il cancro per imparare chi siamo Mara Mussoni è l'autrice di "Cancro la linea di partenza per la rinascita" (Verdechiaro edizioni), "un libro che parte dal cancro, ma non parla di cancro, parla di te". Prima "Cancer Coach" italiana, Mara ha fatto di una sua sofferenza  personale un atto di partenza, un punto zero da cui riscrivere un percorso di vita e di energia che tenga conto della malattia come motore di crescita e perseveranza, non come fustrazione e annichilimento. Come annu... »

Di Valeria Gatti

I secoli passano, ma nonostante il loro susseguirsi molti popoli centroasiatici, soprattutto i mongoli, continuano a vivere nelle yurte piuttosto che nel concetto di casa importato dal mondo occidentale. Non solo il nostro concetto di casa non riesce a penetrare ed attecchire del tutto nel mondo centroasiatico, ma addirittura il loro modello, quello della yurta, sta pian piano diventando materia di interesse da noi, in quanto capace di soddisfare molti dei parametri di quella che chiamiamo ab... »

Di Giacomo Colomba

Parliamo di case astrologiche quando ci avviciniamo al mondo dell’astrologia e dei segni zodiacali. Iniziamo con il ricordare che i segni zodiacali corrispondono alle dodici costellazioni che sono in cielo posizionate in una fascia di 360° chiamata zodiaco. In questa fascia celeste vi sono 12 settori di 30° ciascuno con una costellazione ciascuno. Come sappiamo le costellazioni sono anch'esse 12 e corrispondono ai 12 segni zodiacali dell’astrologia: Ariete, Toro, Gemelli, ... »

Di Mira Tonioni

Anche se l’astronomia ci ha rivelato che le dimensioni del Sole e della Luna sono estremamente differenti, quando li vediamo rincorrersi nei cieli essi hanno una grandezza simile Questo elemento suggerisce alla nostra psiche più profonda l’equilibrio tra due poteri equi, due poli che ruotano attorno alla nostra coscienza influenzandola con le loro valenze opposte: luce e oscurità, calore e freschezza, fuoco e acqua, maschile e femminile, giorno e notte. Pertanto al b... »

Di Giacomo Colomba

La prima urna biodegradabile  Made in USA, già in circolazione da circa sei anni, la prima urna biodebradabile del mondo ed è specialmente disegnata e progettata per trasformare le ceneri di una persona o di un animale che ha lasciato il proprio corpo in un albero. Come accade? Praticamente si tratta di un semplicissimo vaso realizzato in materiale 100% biodegradabile e rispettoso dell'ambiente. All'interno vi è una speciale capsula che contiene terra compatta e... »

Di Valeria Gatti

Scarica flash player