Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Viaggi e Vacanze

LE METE NATURALI DEL MESE DI MARZO

A marzo i primi sentori della primavera ci possono spingere a cercare un luogo dove fuggire per un po’, che sia per un weekend, per una settimana o per una quindicina di giorni. Valutiamo allora 4 ipotesi: 2 in Italia, 1 all’estero in Europa e 1 nella lontana Indocina.

Di Giacomo Colomba 19836 Speciale

Il mese di marzo

Marzo in Italia significa soprattutto primavera, l’inizio della parte piacevole dell’anno da un punto di vista climatico.

Generalmente non è un mese comunemente scelto per viaggiare, ma perché no? Può’ capitare di ritrovarsi con la possibilità o con il bisogno di farlo, ed ecco che allora vale la pena darsi da fare e studiare quali possono essere alcune mete papabili, in Italia e all’estero.

Come detto, in Italia in marzo sarà primavera, e ne vedremo due versioni davvero differenti: quella sarda e quella torinese;

vedremo anche  che il Vietnam in marzo offre la sua stagione migliore, priva di monsoni e di caldo asfissiante; daremo infine un’occhiata da vicino all’Andalusia, il sudest della Spagna dove un calduccio preestivo e una ricca cultura ci aspettano.