Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

SMOOTHIE PROTEICO, LA RICETTA

Gli smoothie sono più leggeri dei frullati e più nutrienti degli estratti: preparare uno smoothie proteico è facile, anche con ingredienti vegani.

Smoothie: cosa sono

Smoothie, frullati, frappè, centrifugati, estratti: c'è spesso molta confusione.

Gli smoothie sono composti da frutta o verdura frullata, con aggiunta di acqua o latte vegetale. Sono molto più leggeri dei frullati e dei frappè e, a differenza degli estratti e dei centrifugati, mantengono anche le fibre e non soltanto il frutto.

Gli smoothie sono perfetti d'estate, sono facilmente digeribili, e gli ingredienti possono abbracciare tutta la verdura e la frutta di una stagione particolarmente ricca. Sono adatti a chi desidera fare un pieno di vitamine e minerali e a chi desidera prendersi cura di se stesso.

In alcuni regimi alimentari gli smoothie possono anche costituire un vero e proprio pasto. Soprattutto nella versione proteica gli smoothie apportano numerosi nutrienti in un solo bicchiere.

In commercio esistono molti integratori proteici da aggiungere a smoothie e frullati, ma il modo più naturale per prepararli e per trarne il meglio dal punto di vista nutrizionale è sfruttare le proteine contenute in alcuni cereali, da miscelare con frutta e verdura e frullare in uno smoothie proteico di tutta salute.

 

Leggi anche Le proteine nell'alimentazione >>

 

Smoothie proteico: la ricetta

In questa versione vegana si sfruttano le proprietà rimineralizzanti della frutta e il contenuto di proteine dei cereali. In particolare la quinoa e l'avena contengono buone quantità di proteine.

Utilizzate in fiocchi possono essere aggiunte agli smoothie e frullati in modo che il gusto si amalgami meglio con quello della frutta. Per quanto riguarda frutta e verdura da abbinare sono ottimi gli agrumi, l'avocado, e anche le spezie, che aiutano a metabolizzare i nutrienti.

Infine si può aggiungere del latte vegetale, come quello di soia o di avena, per sfruttare ulteriormente le proteine vegetali.

Ingredienti per smoothie proteico cremoso:

> 1 banana matura;
> il succo di mezza arancia;
> 2 cucchiai di fiocchi di avena;
> mezzo bicchiere di latte di soia;
> scaglie di cioccolato.

Prepararlo è semplice: si taglia la frutta e si frulla insieme agli altri ingredienti. Si può aggiustare di latte di soia o di acqua a seconda della consistenza che si desidera, se più o meno liquido. Questo smoothie è nutriente e salutare.

Ingredienti per smoothie proteico rinfrescante:

> 1 kiwi;
> il succo di mezzo limone;
> acqua;
> 2 cucchiai di fiocchi di avena (o quinoa);
> una fettina di zenzero, o zenzero il polvere.

In questa versione lo smoothie è più leggero, perchè non viene usato il latte ma l'acqua, più dissetante grazie alla presenza di limone e zenzero, ma ugualmente proteico, grazie alla presenza dei cereali in fiocchi. Perfetto come merenda o come bevanda rinfrescane e anche dolce a fine pasto, si prepara semplicemente, frullando gli ingredienti insieme.

Buon appetito!

 

Leggi anche 4 smoothie allo zenzero >>

 

Foto: tashka2000/123rf.com

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: