Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

5 RICETTE VEGETARIANE ESTIVE

In piena estate, tra cene in compagnia, grigliate al mare, spuntini e aperitivi freschi a base di finger food, anche per chi è vegetariano si prospettano mesi di godimento culinario, grazie anche alla varietà della frutta e verdura di stagione e alle possibili combinazioni che si possono ottenere: ecco appunto un mix di salse, polpette e insalata tra le ricette vegetariane estive

Quando si parla di ricette vegetariane estive, si immagina subito qualcosa di fresco, colorato, croccante e di semplice esecuzione.

Caldo e fornelli è infatti un binomio che in questo periodo fa storcere il naso anche a molti appassionati di cucina.

Non per questo bisogna rinunciare alle sfiziosità.

Ecco qualche ricetta pratica e veloce.


Insalata piccante di finocchi e scamorza

Ingredienti per 2 persone
> 2 finocchi
> 10 pomodorini tondini
> mezza ascmorza affumicata
> un paio di pomodori secchi
> una manciata di pinoli
> un cucchiaino di miele
> olio extra vergine di oliva
> peperoncino
> sale rosa alle erbe

Prendere i finocchi, lavarli accuratamente e tagliarli a pezzetti quadrati. Tagliare i pomodorini tondini in pezzettoni uguali. Sbucciare la mezza scamorza affumicata e tagliarla a cubetti.

Mettere in una bacinella tutti gli ingredienti, aggiungere un paio di pomodori secchi sminuzzati in piccoli pezzi, la manciata di pinoli, il cucchiaino di miele, olio extravergine d’oliva quanto basta, un pizzico di peperoncino, un pizzico di sale rosa alle erbe (o sale rosa normale) e qualche goccia di limone. Mescolare per bene e servire fresco.

 

Ricette di salse e polpette vegetariane estive

Tra le ricette vegetariane estive non possono assolutamente mancare polpettine profumate e salse da accompagnamento. Qui una doppia varietà di polpette con due salse da combinare.

 

Polpette vegetariane d’orzo e zucchine

Ingredienti:
> 300 grammi di orzo
> un paio di zucchine di medie dimensioni
> uno spicchio d'aglio
> 3 cucchiai colmi di grana
> 2 uova,
> sale e pepe
> farina di mais
> pane grattugiato
> sesamo

Lessare l'orzo in una pentola con abbondante acqua salata bollente per 35 minuti circa. Scolarlo e metterlo in una ciotola.

Grattugiarci dentro a crudo le zucchine, con la grattugia a lame più larghe. Sbucciare lo spicchio d'aglio, tritarlo ed aggiungerlo all’insieme, con il  grana, le uova, sale e pepe.

Formare delle polpette, mettendo un po’ di pane grattugiato se necessario. Passare le polpettine in un mix di farina di mais, pane grattugiato e sesamo. Disporle sulla teglia con carta da forno e cuocerle cospargendo con un filo d’olio per 15 minuti circa a 170°C.

 

Polpette di melanzane e pane integrale

Ingredienti:
> 2 melanzane
> un cucchiaio di olio
> una cipolla rossa
> pane raffermo integrale
> parmigiano,
> un paio di uova
> semi di cipolla

Prendere una teglia e fare saltare a fuoco vivo le melanzane tagliate a piccoli cubetti con un cucchiaio di olio e la cipolla rossa a fettine. Salare e fare andare con il coperchio per altri 10 minuti, aggiungendo il pane raffermo integrale tagliato a cubetti e un poco d’acqua per far cuocere bene il tutto.

Una volta raggiunta la cottura, disporre le verdure in una bacinella, mettere un po’ di parmigiano, un paio di uova e del pane grattugiato se necessario. Dopo aver aggiunto un pizzico di sale e pepe, formare delle polpettine leggermente schiacciate e disporle sulla teglia con un filo d’olio sopra e un pizzico di semi di cipolla. Fare cuocere a 170° per 15 minuti circa.

Le polpettine sono fantastiche ricette vegetariane estive e complete se accompagnate, come piatto unico, da riso basmati o riso rosso thailandese, un paio di pomodori freschi a fette e salsine delicate.

A seguire, un paio di suggerimenti per le salse.

 

Salsa greca tzatziki

ingredienti per 4 persone:
> un cetriolo,
> una vaschetta di yoghurt greco intero,
> 2 spicchi d’aglio,
> foglie di menta spezzettate,
> un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva,
> sale e pepe

Sbucciare il cetriolo di medie dimensioni e tagliarlo finissimo o grattugiarlo con la parte larga delle lame della grattugia, metterlo in una terrina; aggiungere una vaschetta di yoghurt greco intero; schiacciare gli spicchi d’aglio che poi verranno tolti, o se non vi dà fastidio aggiungerne uno tritato in pezzetti minuscoli.

Aggiungere le foglie di menta spezzettate, un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva, sale e pepe e lasciare in frigorifero per un paio d’ore prima di servire.

 

Salsa di ceci con pistacchi

Ingredienti per 4 persone:
> 300 grammi circa di ceci bolliti
> 75 grammi di pistacchi
> olio extravergine d’oliva
> succo di limone
> sale e pepe

Prendere dei ceci bolliti, metterli nel frullatore o mixer con 75 grammi di pistacchi, un poco di acqua e olio extravergine d’oliva. Tritare il tutto, aggiungere succo di limone, sale e pepe e decorare con qualche pistacchio tritato grossolanamente.

 

Immagine | Wikipedia

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: