Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

I CANNELLONI VEGETARIANI

Una serata all’insegna della tradizione culinaria italiana e dell’essere vegetariani: come stupire gli amici unendo le due cose, ovvero preparando dei prelibati cannelloni vegetariani, se non glielo direte, non si accorgeranno nemmeno che si tratta di verdure!

I cannelloni classici vs i cannelloni vegetariani

I cannelloni non vegetariani sono un piatto tradizionale che si porta a tavola soprattutto nelle zone del centro Italia, Emilia, Romagna, Lazio. Si tratta di pasta fresca con o senza uovo che avvolge un ripieno di ragù (macinato di manzo) fatto sobbollire per ore sul fornello di casa.

Ma cosa succederebbe se il ragù lo preparassimo non con la carne, ma in modo completamente vegetariano? No, non si tratta di un sacrilegio, ma di una possibile e ottima variante dei cannelloni classici, sono i cannelloni vegetariani preparati seguendo una ricetta con la soia. Vediamo come procedere per avere dei risultati più che sorprendenti.

 

Ingredienti di base per i cannelloni vegetariani

 Dosi per 4 persone

  • Una confezione di sfoglia di pasta per cannelloni (si può scegliere nella variante alla semola o all’uovo, fresca o secca)
  • Tre carote
  • Due gambi di sedano
  • Una grossa cipolla dorata
  • 180 grammi di granulato di soia
  • Un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
  • Mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • Pomodori freschi maturi (in alternativa salsa di pomodoro)
  • Besciamella
  • Parmigiano grattugiato
  • Sale e pepe

 

Procedimento per preparare i cannelloni vegetariani

Per iniziare con la preparazione dei cannelloni vegetariani, bisogna anzitutto lessare le sfoglie arrotolate di pasta tenendole un po’ al dente, scolarle e lasciarle raffreddare su un canovaccio. Affettare a piccoli quadratini di ugual misura tutte le verdure: cipolla, carote, sedano (precedentemente sfilacciato) e farle soffriggere in una pentola capiente, uniti a un cucchiaio abbondante di olio extra vergine di oliva.

Aggiungere  dopo qualche minuto il macinato di soia, precedentemente reidratata a bagno in acqua per circa mezz’ora, fare cuocere con il soffritto, insaporendo con sale e pepe.

Dopo cinque minuti, aggiungere il mezzo bicchiere di vino bianco e alzare la fiamma momentaneamente per sfumare il tutto. Riabbassare e aggiungere i pomodori maturi sbollentati e privati della buccia (se non ci sono va bene la salsa di pomodoro), lasciare cuocere per circa mezz’ora regolando di sale. Si può aggiungere anche poco dado vegetale per insaporire. Prendere i cannelloni e riempirli a uno a uno con il composto, adagiarli sulla teglia rivestita di carta da forno o cosparsa con una goccia di olio, disporre uno strato di besciamella e uno di parmigiano appena grattugiato. Far cuocere in forno per circa 15/20 minuti a 160°/170°.

La variante: si possono fare anche senza besciamella. E si possono trovare idee per fantasiosi nuovi ripieni!

Il delizioso primo piatto a base di cannelloni vegetariani, dietetico, salutare e ricco di sapore, è servito!

Immagine | Wikimedia

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: