Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

3 RICETTE CON LA FECOLA DI PATATE

Crêpes, torte e crocchette: la fecola di patate fa felici proprio tutti, appassiona gli chef per la sua versatilità e rende onore a piatti dietetici e a basso contenuto di calorie. Eccovi 3 semplici ricette.

La fecola di patate nelle ricette

Frumina, fecola di patate, maizena o amido di mais, tapioca: questi ed altri sono amidi, bianchi e impalpabili veli di polvere, che servono ad ammorbidire molti prodotti di panificazione, addensare creme o salse e possono essere usati persino per usi esterni, come ingredienti naturali in cosmetici e prodotti di bellezza curativi. 

Molto usata in Italia, la fecola di patate - attenzione, diversa dalla farina di patate! - si può trovare anche nei nuovi mix di farine senza glutine in commercio, adatte per la preparazione di ricette per celiaci.

La fecola di patate rappresenta un valido sostituto delle uova, serve come addensante finale in zuppe e vellutate, è un ingredienti di creme pasticcere e cioccolate calde, può essere usata anche per fare gli gnocchi.

La cosmesi naturale e alternativa la vede protagonista di maschere e creme per il viso fai da te o shampoo secco per capelli con molto sebo, persino come rimedio casalingo per le scottature e irritazioni della pelle

Vediamo a seguire 3 semplici ricette con la fecola di patate. 

 

Crêpes senza glutine con fecola di patate

Ingredienti

> 1/2 litro di latte di mandorla;
> 100 g di fecola di patate;
> 150 g di farina di amaranto;
> 3 uova;
> un pizzico di sale;
> bacche di vaniglia o una goccia di estratto;
> olio extravergine d'oliva.

Preparazione

In una casseruola portare a ebollizione il latte vegetale con le bacche e i semi di vaniglia o l'estratto.

Successivamente in un mixer (o in una ciotola con un frullatore a immersione) mettere la farina e la fecola, aggiungere le uova e piano piano incorporare il latte.

Deve risultare una pasta omogenea, densa e senza grumi. Lasciatela riposare per qualche minuto. Quindi cuocete le crêpes in una padella, rigirandole dopo qualche minuto.

Servire tiepide o calde, con i condimenti preferiti: sciroppi o marmellate naturali, zucchero grezzo o fettine di mele saltate in padella con la cannella. 

 

Leggi anche Fecola di patate: proprietà, usi e ricette >>

 

Torta leggera di fecola di patate

Ingredienti

> 4 uova;
> un pizzico di sale;
> una bustina di vanillina;
> mezza bustina di lievito per dolci;
> 120 g di zucchero a velo;
> 125 g di fecola di patate.

Preparazione 

Preriscaldare il forno a 150°C. Montare a neve i bianchi d'uovo; a parte sbattere con la frusta elettrica i rossi d'uovo con lo zucchero, la vanillina, la fecola e il lievito.

Mescolare bene e unire i due composti delicatamente.

Versare in una teglia rotonda rivestita di carta da forno e cuocere per circa 30 minuti alla temperatura indicata. Servire cosparsa di zucchero a velo. 

 

Crocchette di patate e fecola per i bambini

Ingredienti 

> 3 patate medie;
> un paio di cucchiai di fecola di patate;
> 2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
> pangrattato;
> olio extravergine d'oliva;
> sale.

Preparazione 

Lessare le patata con la buccia per circa 20 minuti, quindi sbucciarle e schiacciarle in una ciotola con lo schiacciapatate.

Quindi unirvi il formaggio, un paio di pizzichi di sale e mescolate bene. Compattate il tutto e stenderlo sulla spianatoia con la carta da forno unta e ricoperta di pane grattugiato.

Con un bicchiere tagliate dei cerchi e realizzate per ognuno delle faccine: fate gli occhi con la cannuccia e il taglio della bocca con un cucchiaio.

Trasportare ogni faccina sulla teglia rivestita di carta da forno e terminare ungendole con un pennello e cospargendole di altro pangrattato.

Cuocere per circa 15 minuti in forno preriscaldato a 180°C

 

Leggi anche I sostituti delle uova >>


Foto: szakaly / 123RF Archivio Fotografico

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: