Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

LE TISANE PER LO STOMACO

Ecco qualche consiglio di tisane utili per alleviare i classici disturbi allo stomaco, dalla digestione lenta, alla gastrite, dall'acidità e ai bruciori

Lo stomaco è un organo importante, da lì passa il cibo che ci nutre, viene digerito e manda in circolo tutte le energie. Curarlo e coccolarlo è importante, anche grazie alle tisane.

Vediamo quindi a seguire una serie di tisane che aiutano ad allontanare in modo naturale certi fastidiosi disturbi come gastrite e cattiva digestione, reflusso o acidità di stomaco.

 

Camomilla contro l'acidità di stomaco e i bruciori gastrici

La camomilla, come la liquirizia è un'erba che fa bene allo stomaco, nota per la loro capacità di proteggerlo dai fastidiosi bruciori gastrici, così come l'altea e la melissa.

Sono infatti erbe digestive, depurative, rinfrescanti e, la camomilla, blandamente sedativa, placa anche il mal di stomaco causato da nervosismo o stress.

Eccole in una semplice tisana composita per alleviare acidità e bruciori.

Ingredienti:

> 30% camomilla (fiori),
> 30% liquirizia (radice),
> 20% altea (radice),
> 20% melissa (foglie).

Preparazione: per preparare la tisana, mettete un cucchiaio della miscela in un pentolino di acqua fredda, portate a ebollizione e lasciate bollire per un paio di minuti. Quindi coprite e fate riposare per cinque minuti circa. Filtrate e bevete.

Uso: Se ne assumono di norma un paio di tazze al giorno, dopo i pasti principali.

Proprietà: digestive, ansiolitiche, spasmolitiche, antiossidanti, depurative, rinfrescanti.

camomilla

 

Il reflusso combattilo con la salvia

La salvia è un'altra erba molto importante per lo stomaco, soprattutto per chi soffre di reflusso gastroesofageo.

Ingredienti e preparazione: dopo i pasti bere una tisana di salvia e camomilla, dosate in parti uguali. Far bollire l'acqua, versare sulle erbe e lasciare in infusione cinque minuti prima di bere.

Uso: bere dopo i pasti principali.

Proprietà: digestive, toniche, spasmolitiche.

Tisana salvia

 

Scopri tutte le proprietà della tisana alla salvia

 

 

Tisana alla calendula per dolori e colite

La calendula serve a placare le ulcere gastriche e gli spasmi allo stomaco, migliora le ulcere duodenali ed è efficace contro la colite. Si tratta di una pianta che è in grado di stimolare la circolazione sanguigna, alleviare le nevralgie gastriche, gli ascessi e l'anemia

Ingredienti e preparazione: preparare una tisana alla calendula è molto semplice, basta mettere in infusione per qualche minuto un cucchiaio di fiori fatti essiccare o acquistati secchi dall’erborista di fiducia per ogni persona.

Si otterrà una bevanda dal sapore delicato, che ne fa una tra le tisane più apprezzate, in quanto agisce su più fronti.

Uso: per assimilarne al meglio le sue proprietà, si consigliano tre tazze di tisana al giorno, anche la sera.

Proprietà: antinfiammatorie, anticolitiche, antisettiche, disinfettanti.

tisana calendula

 

Per la digestione lenta ci vuole la menta

La menta è un'erba ideale per attivare la digestione e aiutare l'organismo a riprendersi in caso di cibi pesanti e formazione di gas intestinali. Ancora più efficace se abbinata allo zenzero.

Ingredienti:

> circa 20 grammi di foglioline fresche di menta (2 grammi per 100 ml di acqua se la menta è essiccata) per un mezzo litro d'acqua bollente,
> un paio di piccoli pezzetti di radice fresca di zenzero tritata finemente,
> un limone biologico.

Preparazione: a fiamma spenta, lasciare in ammollo in acqua bollente zenzero e menta per dieci minuti circa. Filtrare e servire con miele e scorza di limone bio.

Uso: bere dopo i pasti o quando se ne presenta il bisogno.

Proprietà: digestive, carminative, antinfiammatorie.

tisana menta

 

Altre erbe che aiutano a combattere problemi di stomaco, come gastrite e difficoltà digestive, sono la genziana, l'achillea, l'anice, il carvi, la verbena.

In particolare, la tisana a base di verbena è consigliato assumerla prima dei pasti, per combattere fastidiose gastralgie ovvero dolori di stomaco.

 

Per l'acidità di stomaco è utile seguire anche una dieta corretta

 

Per approfondire:

> Stomaco, disturvi e cure naturali

> Mal di stomaco, tutti i rimedi

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: