Logo

Tisane naturali

LE TISANE PER DIMAGRIRE

Missione impossibile: perdere peso! Non scoraggiatevi, anzi, fatevi aiutare dal vostro erborista di fiducia, insieme potrete conoscere erbe e ideare tisane dalle proprietà eccellenti per raggiungere il vostro obiettivo finale, ecco a seguire qualche esempio di tisana per dimagrire

Le tisane per dimagrire

Perché le tisane aiutano a dimagrire?

Le tisane per dimagrire contengono erbe medicamentose che sono in grado di aiutare la persona in sovrappeso a dimagrire e bruciare grassi. Va subito detto però che le tisane da sole non bastano per dimagrire: sono anzi da considerarsi dei buoni alleati per chi inizia una dieta, insieme con lo sport e altri trattamenti mirati.

Le tisane possono fare dimagrire perché contengono erbe che hanno proprietà in grado di fare aumentare il metabolismo, quindi bruciare più grassi, hanno effetto termogenico e alleviano il senso di fame. Inoltre possono essere erbe dalle proprietà drenanti, diuretiche, depurative, digestive e lassative. Non va dimenticato inoltre che le erbe sono ricchissime di sali minerali, utilissimi in caso di scarso apporto dei nutrienti causato dalla dieta.

 

Quali sono le erbe che compongono le tisane per dimagrire?

Ecco qui a seguire una serie di erbe che, per le loro proprietà, vengono inserite tra gli ingredienti base delle tisane per dimagrire:

La gramigna: diuretica, depurativa, addirittura ne vanno in cerca per cibarsene gli animali, quando hanno mangiato troppo!

Il tarassaco: conosciuto dalla tradizione popolare come “il piscialetto”, le radici del tarassaco essiccate servono per preparare ottimi decotti diuretici

Il carciofo: è una pianta dalle proprietà eccezionali, contribuisce a eliminare il colesterolo cattivo e depura

I fiori d’arancio: hanno un grande potere sedativo, calmano la fame nervosa

Il ginepro: ha un potere fortemente diuretico, oltre a dare un gusto particolare alla tisana

La pilosella: i flavonoidi che contiene stimolano fortemente la diuresi e favoriscono l'eliminazione dell'acqua e dei sali trattenuti dai tessuti, per questo è consigliata nei regimi dimagranti dove c’è gonfiore provocato da ritenzione idrica.

L’ortosifon: è un buon coadiuvante nelle diete in quanto svolge una funzione diuretica e depurativa, favorendo l'eliminazione dei liquidi in eccesso attraverso l'attività renale.

Il sambuco: una tisana di fiori e bacche di sambuco oltre che depurante è anche leggermente lassativa. Attenzione, vi sono vari tipo di sambuco: alcuni frutti sono velenosi!

Il fucus è ricco di iodio, favorisce il metabolismo dei grassi e contiene vitamine (A, B1, C, E) e minerali importanti.

Il finocchio stimola la digestione e facilita l’eliminazione delle tossine.

La senna: le foglie hanno un alto potere lassativo e antinfiammatorio.

 

Esempi di tisane per dimagrire

Ecco a seguire qualche combinazione di tisana dimagrante che potrete farvi preparare dal vostro erborista di fiducia, a seconda delle necessità personali:

Base Sambuco

Fiori di sambuco, radice di tarassaco, foglie di menta

Base Fucus

Fucus, finocchio semi e radici, regina dei prati

Base Senna

Senna, finocchio, melissa, frangola


Per la preparazione: far bollire l’acqua, aggiungere il preparato e fare sobbollire per un paio di minuti, spegnere il fuoco, ancora due minuti di riposo, colate il tutto e servite, meglio se non dolcificato.

Consiglio: imparate ad essiccare e ad usare i frutti rossi per dolcificare (bacche di ribes, mirtillo, fragole, lamponi), la tisana diverrà gradevolissima da bere!

Immagine | Saxon


Ti potrebbe interessare anche: