Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

5 TISANE PER LA FINE DELL'INVERNO

Ecco qualche tisana calda e balsamica per goderci le ultime giornate dell'inverno, così da aprire le porte della primavera senza tosse, raffreddore e mal di gola!

L'inverno piano piano svanisce, lasciando il posto alle prime gemme e alle giornate che si allungano e ci fanno percepire appena il tepore della primavera. Attenzione però a non abbassare la guardia! Proprio in questo periodo infatti sopraggiungono i classici raffreddori e mal di gola da fine inverno.

Prevenite e coadiuvate con l'aiuto di calde tisane, in vista della depurazione che segnerà il passaggio di stagione. Sì a frutti rossi, frutti di bosco, erbe lenitive, ma anche spezie, come cannella e chiodi di garofano, e piante balsamiche per riscaldare l'organismo e l'animo: ecco le cinque tisane di fine inverno!

Ecco 5 ricette di tisane consigliate proprio per questo periodo.

 

 

1. Tisana composita, balsamica, lenitiva, disinfettante

Ingredienti:
> 20 gr di malva,
> fiori e foglie,
> 20 gr di erisimo,
> 20 gr di spirea,
> 5 gr di timo o gemme di pino o eucalipto,
> 15 gr di cannella,
> 20 gr scorze arancio dolce.

Preparazione: lasciare in infusione per circa cinque minuti un cucchiaio raso di composto per tazza.

Utilizzo: bere una tazza al giorno, meglio se nel tardo pomeriggio.

Proprietà: la malva contenuta in questa tisana è un'erba con effetti benefici in caso di tosse e specifica per lenire problemi ad organi come l'intestino, mentre la cannella è un ottimo antisettico e disinfettante naturale, favorisce la digestione e combatte il raffreddore. Timo, eucalipto e pino sono perfetti per liberare le vie respiratorie.

 

2. Tisana allo zenzero

Ingredienti:
> 25 gr di zenzero in radice fresca,
> 15 gr di liquirizia,
> 15 gr di ibisco 
> 5 gr di chiodi di garofano.

Preparazione: far bollire per tre / quattro minuti la radice fresca di zenzero, spegnere il fuoco e aggiungere il resto degli ingredienti. Lasciare in infusione ancora qualche minuto prima di filtrare nelle tazze, addolcite a piacere con del miele.

Utilizzo: una tisana tonica e rinvigorente, che scalderà i vostri pomeriggi.

Proprietà: la liquirizia rinfresca, è antinfiammatoria e espettorante; mentre i chiodi di garofano agiscono come antinfiammatori e hanno effetti analgesici e antisettici, funzionando da anestetico naturale contro il mal di gola; lo zenzero è antibatterico, tonico, disinfettante.

 

3. Tisana al rooibos verde

Ingredienti:

rooibos verde biologico in foglie.

Il rooibos verde, o green rooibos, proviene dalla stessa pianta del rooibos puro, solo che non viene sottoposto al processo di fermentazione. Il rooibos verde possiede più proprietà benefiche rispetto a quello rosso, per cui il processo di ossidazione toglie qualcosa alla pianta.

Preparazione: lasciare in infusione per circa cinque minuti un cucchiaio raso di composto per tazza.

Utilizzo: bere una o due tazze al dì, a metà mattina o nel pomeriggio

Proprietà: si tratta di un vero toccasana. Il rooibos verde è ricco di minerali, tra cui fosforo, ferro, vitamina C, calcio e manganese. Ha un'azione rinvigorente e antiossidante, ideale per preparare il corpo alla primavera.

 

Scopri la preparazione e le proprietà del tè rooibos

 

4. Tisana all'alloro

Ingredienti:
> scorza d'arancia 25 gr,
> foglie di alloro 25 gr,
> scorza di canella 25 gr,
> 20 gr di scorze di limone 
> 3 chiodi di garofano.

Preparazione: far bollire il tutto un paio di minuti e lasciare in infusione per circa tre minuti un cucchiaio colmo di composto 500 ml di acqua.

Utilizzo: bere una tazza al giorno, meglio la sera prima di coricarsi.

Proprietà: l'infuso a base di alloro, bevuto caldo prima di coricarsi, fa sudare abbondantemente riuscendo ad attenuare i sintomi dell’influenza e del raffreddore. Sorseggiato dopo i pasti, riesce, grazie alle essenze contenute, a facilitare la digestione e ad eliminare i fastidiosi gas intestinali.

 

5. Tisana semplice ai chiodi di garofano

Ingredienti:
> un paio di tazze di acqua,
> 4 chiodi di garofano,
> un paio di bucce di limone fresche,
> miele

Preparazione: far bollire una tazza abbondante di acqua con i chiodi di garofano e le bucce di limone, aggiungere il miele e mescolare lentamente fino a che non sarà completamente sciolto. Aggiungere ora qualche goccia di limone.

Utilizzo: bere una tazza al giorno, meglio se nel tardo pomeriggio.

Proprietà: si è già detto che i chiodi di garofano hanno fantastiche proprietà antisettiche e anestetizzanti; se abbinata all'effetto disinfettante del limone e a quello nutriente e calmante del miele, si ottiene un ottimo mix antifreddo in pochissimi minuti.

 

Dolci e profumate, le tisane ai frutti di bosco mettono allegria e buonumore

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: