Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Yoga

STANCHEZZA PRIMAVERILE? AFFIDIAMOCI ALLO YOGA!

Vorreste svolazzare leggeri come farfalle e invece fate fatica e riemergere dal letargo invernale? Niente paura: con qualche consiglio yogico la primavera inizierà a scorrere nelle vostre vene! Vediamo gli asana per scacciar via la stanchezza primaverile

Di Sara Mascigrande 11169 Speciale

Svegliatevi, è primavera!

La primavera ci invita a sbocciare, a fiorire, a riemergere dal sonno invernale. Un soffio di vitalità investe la natura e la rende nuovamente feconda e piena di brio. 

Eppure, alcune creature hanno qualche difficoltà a cavalcare questa onda: per noi, infatti, il risveglio dalla letargia può essere lento e non sempre così naturale.

Stati di torpore, sonnolenza, depressione e apatia sono tipici di questo periodo dell'anno e talvolta rallentano molto il ritmo della nostra quotidianità.

Lo yoga può darci una grande mano a riguardo e costituire una dolce scossa vitalizzante: specifiche sequenze, asana indicati ed esercizi di respirazione ci aiuteranno a sbarazzarci della coltre invernale che ancora ci avvolge e ci aiuteranno a godere in pieno queste bellissime giornate primaverili.


Ecco tutti i rimedi contro la stanchezza