Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

YOGA, GRAZIE DI... CUORE

Uno studio interessante mette in relazione la salute del cuore e la prevenzione delle malattie cardiovascolari con lo yoga: se non siete tra gli amanti dello jogging leggete oltre

Tutti noi sappiamo quando l’esercizio fisico faccia bene al nostro corpo e alla nostra mente,  eppure esistono delle categorie sociali per le quali fare sport può essere complicato, vuoi per motivi di salute o per scarsa motivazione.

Non va dimenticata inoltre una grande fetta di persone che non ha simpatia per luoghi deputati al movimento (le palestre o le piscine) o non si sente affine con le metodologie classiche attraverso le quali viene comunemente veicolato.

Che siano problematiche reali o semplici scuse, fatto è che frenano moltissime persone dall’intraprendere una vita non sedentaria, dunque più sana. Esiste un escamotage per tutti coloro che, pur maggiormente esigenti, sono sinceramente intenzionati a percorrere la via della salute? A quanto pare sì, e lo yoga può venire loro in soccorso.

 

Lo yoga, tutta salute per il cuore

Esistono tutta una serie di motivazioni, magari apparentemente spicciole, che rendono lo yoga amico della categoria sociale tratteggiata nell'introduzione: innanzitutto, questa disciplina viene incontro a tutti coloro che mal tollerano le palestre dato che  viene generalmente praticata anche presso le associazioni culturali e centri specifici.

Può svolgersi al chiuso o all’aperto e ne esistono talmente tante varianti e talmente diverse le une dalle altre che, dai più dinamici ai più meditativi, ognuno troverà la declinazione che risponde più esattamente alle proprie esigenze psicofisiche.

È poi un’attività assai modulabile, dunque può essere praticata tanto dagli sportivi che dagli anziani, dalle persone più allenate e da coloro che non si muovono attivamente da anni.

Al di là di questo, ben più importanti fattori incoraggiano a intraprendere lo yoga: infatti può concorrere alla prevenzione delle malattie cardiovascolari in modalità paragonabile a quella di attività più tradizionali come la camminata a passo veloce o la bicicletta.

 

Lo yoga che coccola il battito del cuore

 

Lo studio sul legame tra yoga e benessere del cuore

Una pubblicazione su European Journal of Preventive Cardiology, a firma di un team di studiosi olandesi e americani, frutto di un consistente lavoro di revisione di ricerche precedenti, ha messo a confronto sia praticanti yoga con sportivi che yogi e persone sedentarie.

Soprattutto rispetto a questi ultimi, i risultati sono stati particolarmente interessanti in termini riduzione della massa corporea, abbassamento pressione sanguigna, regolarità della frequenza cardiaca. In parole semplici, la pratica ha effetti paragonabili a quelli di una disciplina aerobica tradizionale.

Gli scienziati non negano l'esistenza di coni d'ombra non ancora illuminati: fondamentalmente, il meccanismo dietro a questi validi esisti non è completamente chiaro. Spiega la dottoressa Myriam Hunink dell’Erasmus University Medical Center (Rotterdam) e della Harvard School of Public Health (Boston, USA): “Sebbene le evidenze degli effetti benefici dello yoga sulla salute cardiovascolare siano sempre più numerose, rimane ancora in larga misura oscura la spiegazione fisiologica di questi effetti. Altra cosa non del tutto chiara è la relazione ‘dose-risposta’ e i relativi costi e benefici dello yoga, confrontati con quelli dell’esercizio fisico tradizionale e dei farmaci. Comunque, i risultati di questa metanalisi suggeriscono che lo yoga potrebbe risultare potenzialmente molto utile e dunque ritengo che valga senz’altro la pena praticarlo come mezzo per ridurre il rischio cardiovascolare”.

Altri punti a favore di questa disciplina risiedono nei suoi bassi costi: non sono necessarie attrezzature o strutture particolari e i costi dei corsi, in media, sono alla portata della maggior parte delle tasche anche paragonati ad altre discipline più classiche.

 

Scopri anche quali sono i benefici dello yoga per il cervello

 
Lo yoga, una possibilità per la nostra salute

Ormai ogni città (e anche molti centri piccoli) propongono corsi di yoga. Se per qualunque ragione la palestra, la piscina, la corsa al parco sono attività che non si accordano con i vostro modo di essere o di concepire il tempo libero, date un’occasione allo yoga: anche il vostro cuore vi ringrazierà!

 

Altri consigli per salvaguardare la salute del cuore

Yoga, benessere per cuore e cervello

 

Per approfondire:

> Cuore, disturbi e tutti i rimedi

 

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: