Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

RIDERE È UNA COSA SERIA

Lo Yoga della Risata, nata come pratica di benessere olistico nel 1995, per merito del medico indiano Madan Kataria, si sta lentamente diffondendo anche in Italia. In questo articolo cerchiamo di capire come mai questa pratica, dalle straordinarie potenzialità, tutte scientificamente comprovate, trovi tante resistenze nella sua diffusione.

Siamo abituati a considerare la risata come una reazione naturale ad un qualcosa di comico ma la comicità non è la stessa per tutti: le barzellette sui carabinieri non fanno tanto ridere i carabinieri, ad alcune persone i clown fanno paura ed altre ancora provano un grande senso di pietà quando qualcuno scivola sulle bucce di banana.

Quindi quella che siamo soliti chiamare "risata naturale" in realtà è una risata filtrata da condizionamenti culturali che, solo perché profondamente radicati nel nostro personale modello culturale, riteniamo "naturali".

Se però, liberandoci da questo giudizio di tipo culturale, osserviamo la risata come un "processo fisiologico", al pari della respirazione, vediamo che questa super-respirazione (perché di fatto la risata è una vera e propria super-respirazione) attiva 

1) non solo in modo particolare tutto il sistema cardio-respiratorio, il diaframma e il sistema linfatico ma anche

2) tutta la muscolatura addominale, delle spalle e del volto e se la risata è particolarmente intensa, anche 
3) la muscolatura di braccia, mani, gambe e piedi che partecipano attivamente.
Se a ciò aggiungiamo il fatto che la risata intensa e prolungata innesca la produzione di tutti i neuro-trasmettitori del benessere (endorfine e serotonina), dell'empatia (ossitocina) e rigenera il sistema immunitario, ecco che lo Yoga della Risata, nato come pratica per "ridere senza motivo", alla luce dei fatti ha un motivo veramente straordinario: quello di offrirci la possibilità di attivare in modo del tutto autonomo salute e gioia di vivere.

 

Quindi la risata, presa in sé e per sé, è a tutti gli effetti un salutare, piacevole, completo e potente esercizio aerobico che coinvolge tutto l'organismo senza tuttavia stressarlo in alcun modo.

Ma non siamo abituati a ridere "senza motivo" inoltre siamo abituati a pensare che qualsiasi traguardo desideriamo raggiungere possa essere frutto solo di fatica, di sforzi e di sacrifici per cui ci sembra impossibile che una cosa semplice e piacevole come una banale risata possa avere degli effetti così potenti e salutari.

In realtà, questa barriera invalicabile che ci propone l'equazione fatica=premio, questa idea limitante, per la quale solo fatica e sofferenza portano ad un premio, mentre il piacere, nella migliore delle ipotesi, fa solo perdere del tempo, con lo Yoga della Risata si dissolve rapidamente facendoci scoprire che ognuno di noi ha la straordinaria possibilità, per libera scelta, di decidere di stare bene e di essere felice.

Si tratta semplicemente di allenarsi un po' per riattivare prima e rigenerare poi tutte le nostre potenzialità assumendoci direttamente la respons-abilità (abilità nel rispondere alle prove) del nostro benessere e far rifiorire tutta la felicità che è già dentro di noi e ben si sa che la felicità è tutta salute.

Felice giornata con una sana risata

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: