Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20627
Yoga

Lo yoga è una dimensione oceanica che al suo interno ingloba una serie infinita di mondi. Sono le tecniche yoga. A ciascuna delle pratiche classiche dello Yoga sono attribuiti certi effetti e benefici specifici. Lo yoga è l'unione con se stessi e con il resto e quindi è bene sempre cercare una pratica completa ed equilibrata. Alle tecniche yoga sono anche associate solitamente alcune controindicazioni che non devono spingere il principiante a rinunciare a priori, ma che servono per tenere ben presente che dobbiamo cercare di calibrare il livello di intensità.

GUIDE Consigliate di Yoga

Articoli in evidenza di Yoga

Chi sono i co-operatori?

Chi sono i co-operatori?

CO-OPERATORI | Yoga

Articoli più recenti

Cos'è il Kundalini yoga Il Kundalini yoga opera una trasformazione delle energie sottili, più che del corpo, senza tralasciare l'importante rapporto tra i due aspetti. La pratica del Kundalini yoga mira a risvegliare l'energia Kundalini, che ha sede nel primo chakra, Muladhara, alla base della colonna vertebrale di ciascuno di noi, elevandola verso il livello mentale e oltre. Questo tipo di yoga concentra il proprio lavoro sui chakra. Osservando le mappe dei chakra si nota come ... »

Di Loredana Zilioli

Molti affermano di praticare tantra, eppure ognuno lo fa in maniera diversa. Stessa cosa dicasi per lo yoga in generale. Tuttavia il tantra è una faccenda più delicata e profonda. Anzitutto dobbiamo decidere se considerare il tantra uno yoga o no. In origine erano probabilmente discipline separate ma col tempo, tutta la conoscenza occulta tantrica tipica del Nord dell’India si è riversata sia nello yoga che nel lamaismo buddhista e nel taosimo integrandosi perfettam... »

Di Giacomo Colomba

  Nonostante sia talvolta connesso (e più spesso confuso) con la religione, lo yoga parte da presupposti diametralmente opposti da questa, specie quando si tratta di moralità. Lo yoga nella sua essenza ha un radicamento esperienziale e pragmatico più che di religioso: non si basa sui dogma e sulla fede, benché anche questa sia un suo elemento chiave, ma sulla pratica e la sperimentazione; e come nella scienza che noi tutti studiamo a scuola, non c’e&rsqu... »

Di Giacomo Colomba

Lo yoga è un mondo così esteso, profondo e complesso che poche persone al mondo possono definirsi esperte in materia. E infatti col termine yoga in Occidente (e sempre più spesso anche in Oriente, per motivi di marketing) si definisce solo una branca dello stesso, spesso ristretta a pochi aspetti ben definiti e circoscritti. Non è un mistero che col termine yoga, si inteda generalmente la pratica dello hatha yoga, e quando ci si riferisce ad una altro tipo di yoga,... »

Di Giacomo Colomba

Nuove forme di yoga spuntano ogni giorno come funghi in qualche angolo del mondo. Ii bisogno di stimoli sempre nuovi e quello di emergere e distinguere la propria individualità dal gregge sono caratteristiche tipiche del mondo occidentale, proprio quella parte di mondo dove hanno origine la quasi totalità di tutte le nuove forme alternative allo yoga. Beninteso, non c’è niente di male in questo, non sempre l’ortodossia e l’aderenza alla tradizione per pa... »

Di Giacomo Colomba

Alcune posizioni dello Yoga derivano da un mondo spirituale che conosceva bene l’importanza della relazione tra l’energia del proprio corpo e quella della Terra. Maestri come gli Yogi, per accedere alle virtù della spiritualità, devono curare la propria struttura fisica, frequentando e meditando assiduamente in luoghi naturali. Meditare in sintonia con i fenomeni della Natura, è fondamentale per rendere il proprio corpo elastico, resistente e percettivo al mon... »

Di Luca Basto

Fra tutte le numerose forme di yoga esistenti, le più praticate in Occidente sono senza dubbio lo hatha yoga e il raja yoga. Pur accettando entrambi in maniera diversa l’utilizzo di asana e pranayama, il praticante di raja yoga pone tutta la propria attenzione sulla mente e i suoi meccanismi, mentre il praticanti di hatha yoga consacra la propria sul corpo fisico ed il prana, ergendoli a chiavi di volta dell’intero yoga. Seguendo questa linea evolutiva che pone il massimo a... »

Di Giacomo Colomba

Pranayama significa “controllo del respiro”, inteso però come un controllo che guida senza forzare. Nello yoga le tecniche respiratorie sono veri e propri esercizi volti al raggiungimento della salute del corpo e della mente. Il respiro deve essere accuratamente sintonizzato sui movimenti che compongono le singole asana, affinchè queste siano eseguite in maniera efficace. Tramite il respiro è possibile, nello yoga, regolarizzare il ph interno del corpo, abbass... »

Di Loredana Zilioli

Fin dai tempi più antichi, in Oriente il corpo della donna è sempre stato venerato in ogni suo aspetto. Il fatto che al suo interno si celi il segreto che genera la vita, è sempre stato preso in alta considerazione da tutte quelle correnti filosofiche che solo oggi stiamo iniziando a riconoscere come le più illuminate dell’intera umanità.Per la saggezza dell’intero Oriente, guidare lo spirito femminile verso l’illuminazione fisica e spiritu... »

Di Luca Basto

 La cervicale o, più correttamente, cervicalgia è un problema che, almeno una volta nella vita, affligge 2/3 della popolazione mondiale. Le lunghe ore passate seduti a scuola o in ufficio, sui libri o di fronte ad uno schermo, o a casa davanti alla televisione o col telefonino in mano, di certo non sono di aiuto. Ma soprattutto è la poca consapevolezza che poniamo nell’area del collo a fare la differenza, spesso non ne captiamo i segnali e ci accorgiamo troppo ... »

Di Giacomo Colomba

Anche se l’astronomia ci ha rivelato che le dimensioni del Sole e della Luna sono estremamente differenti, quando li vediamo rincorrersi nei cieli essi hanno una grandezza simile Questo elemento suggerisce alla nostra psiche più profonda l’equilibrio tra due poteri equi, due poli che ruotano attorno alla nostra coscienza influenzandola con le loro valenze opposte: luce e oscurità, calore e freschezza, fuoco e acqua, maschile e femminile, giorno e notte. Pertanto al b... »

Di Giacomo Colomba

Yoga Festival 2018 a Milano La prossima sede che ospiterà lo Yoga Festival nella sua tredicesima edizione sarà l'ex Palazzo del Ghiaccio di Milano, via G.B. Piranesi 14, nella zona nord della città. Costruito in stile liberty, ha stanze ampie e pulite, silenziose e con pavimenti in legno, luce naturale e ampi spazi per scuole, centri e librerie. Non mancheranno salette più piccole per incontri riservati e uno speciale spazio bimbi.  Come si svolgerà que... »

Di Valeria Gatti

Viviamo in un epoca dove lo yoga è diventato una moda nelle sue molteplici versioni.Considerando i tempi che stiamo vivendo, cioè che abbiamo bisogno spesso di stimoli per andare avanti, trovare qualcosa che ci faccia stare bene con noi stessi, qualcosa di originale (più o meno) si può accettare uno stile diverso dallo yoga tradizionale, infondo il mondo è pieno di persone con caratteri e caratteristiche diverse quindi rendere lo yoga più creativo e n... »

di serena fiorenzani Insegnante di yoga

Nel nostro corpo sottile, in corrispondenza del perineo nel corpo grossolano, si trova il primo chakra, chiamato Muladhra o chakra della radice. Si dice abbia l’aspetto di un loto rosso a quattro petali con all’interno un quadrato giallo. Al suo interno stanzia la sillaba lam ed il suo elemento, rappresentato tra l’altro dal quadrato e dai quattro petali, è la terra. Su ognuno dei quattro petali si legge un’altra sillaba, per un totale di quattro, a rappresentar... »

Di Giacomo Colomba

Con le radici che affondano direttamente in una disciplina come il tantrismo e una tradizione mistica qual è lo shaktismo, Kundalini Yoga è il nome piuttosto recente (apparso negli ultimi 50 anni) dato ad una serie di discipline ricollegabili all’hatha yoga, al raja yoga e al kriya yoga. Un sinonimo un po’ più antico è il nome Laya Yoga, dove laya sta per assorbimento, nello specifico del principio individuale in quello cosmico. Il Kundalini Yoga si bas... »

Di Giacomo Colomba

1 di 16

Scarica flash player