Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

RIMEDI OMEOPATICI

Sulphur, proprietà e uso

Sulphur è un rimedio omeopatico ricavato dai cristalli di zolfo, utile contro le infiammazioni, i problemi della pelle e i disturbi cardio-vascolari. Scopriamolo meglio. 

>  1. Descrizione del Sulphur

>  2. Quando si usa

>  3. Dosi e somministrazioni

>  4. A chi è consigliato il Sulphur

 

Cristalli di zolfo

Zolfo

Descrizione di Sulphur

Sulphur chimicamente è un non metallo o metalloide, allo stato solido si presenta di colore giallo; è insolubile in acqua e poco solubile in alcool; è solubile in etere, nella benzina e negli oli; in natura è presente nelle solfatare in prossimità di vulcani o combinato con i metalli; è un importante costituente degli organismi viventi.

La preparazione omeopatica di Sulphur in diluizioni liquide si ottiene a partire dalla seconda triturazione con alcool a 95°; la soluzione viene riscaldata, portata all’ebollizione e successivamente filtrata.

 

Quando si usa Sulphur

In generale il rimedio omeopatico Sulphur viene usato per la cura delle infiammazioni e per disturbi al sistema linfatico. I casi principali sono:

  • irritazione, infiammazione delle mucosa, catarro che brucia
  • infiammazione dei sieri e del liquido sinoviale con produzione di versamenti
  • infiammazione dei linfonodi

 

Sulphur è un rimedio utile contro la prostatite: scopri gli altri

 

Dosi e somministrazione

In tutti i casi è consigliata diluizione 7CH, 3 granuli o 5 gocce da una a tre volte al giorno.

 

A chi è consigliato Sulphur

Il tipo Sulphur può essere un bambino muscoloso e a volte grasso, piuttosto resistente, amante dell’attività fisica e in alcun casi molto sportivo e atletico. Oppure è troppo magro, rachitico.

Anche nell’adulto si possono distinguere i due opposti. È allegro, ottimista e piuttosto arguto, sa prendere la vita con filosofia, riesce a mantenere il buon umore e a vedere una via di uscita anche in situazioni difficili. La cute è secca e sensibile, si arrossa con facilità e va soggetta a eruzioni di vario tipo. I capelli sono ispidi, opachi e spesso spettinati.

Il sudore e le secrezioni sono di cattivo odore. Dal punto di vista mentale gli aspetti più caratteristici sono: l’egotismo, l’egoismo, l’apatia, la pigrizia, indolenza e la trascuratezza.. Ha spesso caldo, ha unna sensazione di vuoto allo stomaco alle 11 di mattina.

 

LEGGI ANCHE
Sulphur tra i rimedi omeopatici per la cura dei capelli, scopri gli altri

 

Immagine | Wikipedia

 

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy