Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

DRITTE NATURALI PER AMANTI DELLO SNOWBOARD

Quest'articolo è per coloro che quest'anno hanno deciso di darsi a una tavola che non ha niente a che fare con quella da stiro o con quella su cui si dispone il cibo. Anzi, la tavola che fa bruciare calorie e provare sensazioni bellissime: la tavola da snowboard

Avete deciso di lasciare un po' da parte gli sci e provare lo snowboard, ma non sapete da dove cominciare? Un bel respiro, pronti via. Ecco alcune dritte per facilitare le discese, rendere piacevoli i momenti in montagna e familiarizzare con lo sport che coniuga la fluidità del surf e la creatività dello skateboard.

 

L'amore per la tavola, per la montagna e se stessi

Se per il medico l'imperativo primo categorico è ispirato a Ippocrate (primum non nocere), lo snowboarder principiante deve assolvere un compito che è anche un immenso piacere: familiarizzare con la montagna. Lo snowboard è uno degli sport invernali che si praticano in un ambiente naturale spesso impervio, scenario ricco di caratteristiche da conoscere, esplorare.

Jochen Hemmleb, autore, alpinista, globetrotter, geologo, in "Le ombre dell'Everest" scrive: Durante un’ascensione di un paio d’ore, si possono sperimentare sensazioni che in altre condizioni non si proverebbero forse in un’intera settimana. I sensi sono totalmente all’erta, si sente, si odora, si respira ogni cosa, e ci si sente vivi come non mai. Ed è proprio così, la montagna influisce sul benessere piscofisico: la pressione sanguigna e la tensione muscolare si abbassano, il sistema immunitario si rafforza.

 

Dritte naturali per aspiranti snowboarders

Per trascorrere giornate di snowboard in modo sicuro e divertente, ecco alcune dritte naturali:

- Assumete regolarmente liquidi durante il giorno. Bere è importante, perché l'aria secca e rarefatta di montagna, associata a un'intensa attività fisica, provoca una rapida disidratazione. Infilate nello zaino qualche barretta di semi di sesamo o snack simili, consumate pasti ricchi ed equilibrati con alimenti che contengano ferro e vitamine.

- Proteggete la pelle esposta al sole usando una crema solare ad alta protezione: la neve in montagna agisce come una sorta di specchio, riflette l'80% in più dei raggi ultravioletti presenti a valle. E non pensate di lasciare al rifugio il tubetto di crema appena avvistate cielo coperto: i raggi filtrano attraverso le nuvole.

- Non fatevi fregare dalla fretta. Il corpo deve abituarsi all'abbassamento della percentuale di ossigeno nell'aria ed è per questo che non va sottoposto a sforzi eccessivi, specie nei primi giorni.

 

Principi base dello snowboard

Rispolverate qualche regola della pista: comportatevi in modo da non mettere mai in pericolo l'incolumità degli altri sciatori; tenete una velocità adeguata alle vostre capacità, se sopraggiungete alle spalle di qualcuno, optate per una traiettoria che eviti la collisione; non fermatevi nei punti in cui la pista è stretta o il campo visivo limitato; in caso di incidenti avete il dovere di fermarvi e prestare soccorso.

Chiunque si avvicini allo snowboard deve imparare due principi basilari:

- Bisogna piegarsi e flettersi per trovare l'equilibrio ottimale
- Occorre esercitare pressione con i piedi e distribuire il carico sulla tavola per curvare.

Facile a dirsi, altra cosa è mettere in pratica le due cose simultaneamente. Se il corpo è rilassato, il baricentro, situato in un punto appena sotto l'ombelico, si muove naturalmente alla ricerca dell'equilibrio. Con i piedi, attraverso un movimento leggero e preciso, si controlla la tavola, che è uno strumento progettato per essere flessibile e, se manovrata correttamente, adotta la giusta inclinazione (la sciancratura, ovvero la diversa larghezza trasversale della tavola, fa sì che l'attrezzo compia naturalmente un percorso arcuato quando lo si dispone di spigolo).

 

Vi lasciamo a tre video:
1) Il ritmo giusto degli Offspring su cui sfilano le 10 regole dello snowboard
2) Una prima lezione di snowboard a portata di clic
3) Il ricordo di una grande atleta, la snowboarder francese Karine Ruby, che la montagna ha voluto far sua forse troppo presto...

 

Immagini | Ballchair.org

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: