Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FIORI AUSTRALIANI

Spinifex

A cura di Daniela Galbiati, naturopata

 

Spinifex è un rimedio floreale australiano ricavato da Triodia. Utile come disinfettante e depurativo della pelle, aiuta a portare in superficie le cause emotive delle manifestazioni a livello cutaneo. Scopriamolo meglio.

>  Descrizione della pianta

>  Affermazione 

>  Proprietà di Spinifex

>  Preparazione ed uso

Spinifex, rimedio floreale australiano

 

 

Descrizione della pianta

Triodia sp.– Spinifex è un’erba originaria del continente australiano che predilige terreni aridi e semi aridi, a cui si è adattata col suo ciuffo d’erba, le foglie aghiformi proiettati in tutte le direzioni, la sua  crescita centrifuga. Quando la parte centrale del ciuffo muore, lascia un anello di nuove foglie. Gli Aborigeni utilizzavano i fiori per ottenere una farina, mentre con la resina delle foglie fissavano le punte delle lance, come se fosse un adesivo.

 

Affermazione 

Ora vedo la natura e l’effetto delle mie emozioni più profonde.

Comprendo sempre meglio le cause emotive dei miei problemi fisici.

 

Proprietà di Spinifex

  • Azione disinfettante e depurativa della pelle, disintossicante dell’organismo,.
  • Azione di pulizia, eliminando parassiti, infezioni fungine, microrganismi e scarti del metabolismo.
  • Per tutte le manifestazioni cutanee pruriginose, irritanti e con bolle
  • L’assunzione orale aiuta a portare in superficie le cause emotive delle manifestazioni a livello cutaneo.  Saranno poi utili le essenze appropriate per le cause emozionali emerse.  
  • Spinifex è contenuto  nei Composti Emergency e Solaris.  Nella linea LOVE SYSTEM  è in  Emergency spray corpo e ambiente,  Emergency crema,  Crema mani intensiva. 

 

Preparazione ed uso

In una bottiglietta da 30 ml unire ¾ di acqua naturale e ¼ di brandy per la conservazione del prodotto; aggiungere 7 gocce per ogni Fiore scelto. Di questa  miscela personale si assumono  7 gocce sotto la lingua, mattina e sera, al risveglio e prima di dormire. Le gocce possono essere anche applicate  localmente pure, unite ad crema neutra come veicolante, nell'acqua del bagno o vaporizzate nell'ambiente per creare un luogo armonico. Si possono preparare anche senza brandy facendo attenzione che non si degradino (eventualmente, si ripete la preparazione).  Si possono diluire in poca acqua o tisane, anche per bambini.

Spinifex combatte le infezioni causate da funghi delle specie Monilia, Clamidia e Candida, è utile per la disintossicazione del colon, e può essere utilizzata localmente per tutti i tipi di problemi di pelle, come eczemi, acne, psoriasi,  gli stati della pelle che provocano dolore pungente o tagliente come l’herpes o i tagli sottili e netti, e tutte le forme di vescicole e bolle. Si può usare sia localmente che oralmente, in combinazione. Indicato anche per le infezioni batteriche a livello dei polmoni e nel caso di disturbi alle terminazioni nervose.

  • Applicazioni topiche, sulla pelle: 7 gocce diluite in acqua e applicare con una pezza bagnata , o spruzzare l’acqua con le dita direttamente sulla pelle; lasciar asciugare e ripetere. Ripetere mattino e sera.
  • Herpes labiale: appena iniziano a farsi sentile le vescicole, applicare una goccia direttamente sulla zona, 2-3 volte al giorno. Aiuta a risolvere in minor tempo e con meno disturbi.

Può essere associata a Green Essence, poiché sono rimedi affini e lavorano bene in sinergia. La differenza tra le due essenze è che Spinifex favorisce la consapevolezza delle cause emozionali che si somatizzano a livello fisico, mentre Green Essence rende l’organismo resistente alle infezioni fungine e parassitarie.

 

Immagine | Wikipedia

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy