Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Seminari Genova

SOSTENERE IL TRAVAGLIO CON LA DIGITOPRESSIONE

Il 17/06/2015

Indirizzo: Corso Torino, 9

Email contatto: coge.lemaree@gmail.com

Web: http://www.facebook.com/events/1584229058493513/

Di Francesca Cassini, operatrice tuina in Medicina Tradizionale Cinese

Costo: € 20,00 a coppia (max 5 coppie)

Date e orari

mercoledì 17/6/2015 dalle 20 alle 21.30

A chi si rivolge

futuri papà e future mamme in attesa

Insegnanti e relatori

Francesca Cassini Laureata in Lingue e Civiltà Orientali (cinese) presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia nel 2003, dal settembre 2004 al dicembre 2006 vive e lavora a Shanghai, in Cina, dove entra in contatto con la medicina cinese e, in particolare, con il massaggio tuina. Rientrata in Italia, continua a lavorare con il cinese e con la Cina, prima in azienda e poi come interprete e traduttrice libera professionista. Parallelamente, si iscrive al corso triennale di massaggio tuina di ScuolaTao (www.scuolatao.com) e ne consegue l’attestato finale. Attualmente è operatrice tuina a Genova (iscritta a OTTO – Associazione Professionale Operatori Tuina-Qigong e Tecniche Orientali) e docente in formazione presso ScuolaTao. Continua la sua formazione in medicina cinese con corsi annuali di approfondimento (alimentazione secondo la medicina tradizionale cinese, tuina per l’infanzia) e master teorici e pratici (auricoloterapia, trattamento dei meridiani tendino-muscolari con il taping, studio approfondito di polso e lingua…).

Descrizione e Programma

Strumenti pratici per futuri papà dalla medicina cinese.

Il momento del travaglio è particolarmente delicato, non solo per la futura mamma, che deve gestire le doglie, la fatica e il passaggio da “essere figlia” a “essere madre”, ma anche per i futuri papà, che vorrebbero fare tutto il possibile per sostenere la loro compagna nel passo più importante sulla strada che li porterà entrambi ad essere genitori. Molto spesso, però, è difficile per i futuri papà trovare un loro spazio e un loro ruolo attivo, che consenta di essere non solo di sostegno, ma anche parti in causa in questo evento così importante.
La medicina cinese fornisce ottimi strumenti pratici grazie ai quali i futuri papà possono aiutare, sostenere e condividere il travaglio delle loro compagne in modo attivo: si tratta di semplici manovre di digitopressione su punti ben precisi, che hanno lo scopo di coadiuvare i processi che si svolgono durante la fase del travaglio, aiutando le contrazioni e la gestione del dolore.
Questo incontro teorico-pratico illustrerà la visione che la medicina cinese ha del travaglio e del parto e si concentrerà sull’individuazione e la ricerca degli agopunti da stimolare manualmente nelle diverse fasi. Verranno illustrati i punti di repere e la manualità giusta per trovarli e stimolarli, esercitandosi direttamente sul corpo delle proprie compagne e mogli, in modo da essere pronti a trovarli e utilizzarli senza problemi anche nella concitazione del periodo che precede la nascita.
L’incontro è a numero chiuso (massimo 5 coppie) proprio per permettere spiegazione e correzione individuali.