Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Appuntamenti Castelnuovo Rangone, Modena

SCIOGLIERE LE CATENE KARMICHE, GENNAIO

Dal 12/01/2018 al 16/01/2018

Indirizzo: via case bruciate 6

Email contatto: melissaceltica@gmail.com

Web: http://www.melissaceltica.com/sciogliere-le-catene-karmiche-familiari/

Di Melissa Celtica, Operatrice Olistica in Spiritualità

Costo: € 85

Allegato: catene modena gennaio.jpg

Date e orari

Dal 12 al 16 gennaio su appuntamento

A chi si rivolge

A tutti coloro che sono interessati

Insegnanti e relatori

iovinca elvira

Descrizione e Programma

Sciogliere le Catene karmiche, gennaio

Sciogliere le Catene Karmiche
Il significato delle parola KARMA è azione-reazione ovvero: ciò che semini raccogli.

Il karma accompagna l’anima vita dopo vita, reincarnazione dopo reincarnazione. Il karma può essere sia positivo e sia negativo. Il karma negativo è come un fardello che limita e blocca il raggiungimento degli obiettivi personali. Non raggiungere gli obiettivi può portare anche frustrazione e farli sembrare irraggiungibili. Questo può portare a pensare di essere “sfortunati”.

Capita che passano gli anni e ritrovarsi a dover vivere ed affrontare sempre le stesse dinamiche. Oppure rendersi conto di attirare sempre la stessa tipologia di persona nella propria vita.Sciogliere le catene karmiche permette di prendere coscienza di cosa condiziona la propria vita, la propria crescita, la propria evoluzione.

Grazie a questa sessione si scioglie il karma “pesante” e quindi gli ostacoli che si frappongono tra te e la realizzazione.

Sciogliere il karma “pesante” permette di alleggerire l’anima rendendo questa vita serena e felice e la prossima reincarnazione più leggera.La sessione è individuale e della durata di un’ora abbondante di persona in studio o via skype.Sarai tu a decidere da che dinamica partire esempio: sentimentale, economica, lavorativa, di salute ecc…

In breve è importante sciogliere le catene karmiche, poichè potrai iniziare a vivere al meglio questa esistenza, diventandone protagonista e non più vittima.