Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

LA SALUTE DEL FEGATO

Il fegato è un organo prezioso ed essenziale per la funzionalità di tutto l'organismo: è da considerarsi una grande ghiandola produttiva il cui compito principale è quella di filtrare e trasformare. Ma vediamo un po' meglio che cosa fa nel dettaglio questo povero organo, spesso messo a dura prova dalla nostra mancanza di disciplina!

Il fegato è un organo veramente molto laborioso, da esso dipende buona parte della nostra salute. Quando è libero da tossine e sovracarichi, quindi facilitato nel suo gravoso compito, possiamo notare che tutto l'organismo a livello generale sta bene ed è in armonia.
Viceversa, quando è bistrattato soprattutto in seguito a stravizi alimentari e a l'utilizzo errato e in abuso di farmaci, notiamo un malessere generalizzato e anche il nostro sistema nervoso ne viene colpito. C'è una forte correlazione fra stress - fegato e fegato - stress!

Non è solo un detto quando diciamo "ho il fegato gonfio di rabbia", perché in questa ghiandola riponiamo davvero la rabbia repressa e certe emozioni che si accumulano creando scompensi a catena. Un fegato sano, dunque, ci permette di dimagrire con facilità, purificandoci dalle scorie in eccesso, mantenendo il sistema metabolico e immunitario al top.

Stanchezza e depressione sono spesso sintomi di un sovracarico a livello epatico, un buon drenaggio mirato e fatto con consapevlezza può essere di notevole aiuto. Ma anche pulendo altri organi come l'intestino, il fegato potrà trovare giovamento e nuova vitalità.

Vi sono poi alcuni alimenti e sostanze che non sono proprio il suo cibo preferito ma solo il nostro! Alla larga quindi da fritti, intingoli e piatti elaborati, fumo e atteggiamneti nocivi, la soggettività di qualcuno guarderà poi l'eliminazione mirata anche di altri alimenti come i latticini e formaggi, farine raffinate e caffè di cui una delle tristi proprietà è quella di promuovere ed aumentare i livelli di colesterolo! Ma anche troppo zucchero e troppe proteine animali, frutti di mare contaminati, nonché l'abuso di alcol (tutto questo specialmente sotto le feste) concorrono ad essere classificati come migliori cibi per distruggere un fegato sano!

A seconda del problema, utilizzeremo piante come il cardo, il tarassaco o il carciofo per aiutarlo nella sua depurazione, ma anche il magnesio e la spirulina agiscono come detossificanti epatici. L'alimentazione bio, priva di pesticidi e sostanza nocive poi è piacevolmente gradita al fegato e ne è un buon strumento di prevenzione e salvaguardia.

Un semplice quanto efficacie accorgimento per pulire il fegato è quello di spremere del succo di limone all'interno di un litro e mezzo d'acqua che andrà bevuto lentamente durante il corso di tutta la giornata, iniziando preferibilmente la mattina a digiuno con acqua leggermente tiepida per avere i risultati più soddisfacenti. Anche l'igiene non è da sottovalutare, pensiamo a quanto è delicato verso alcune patologie che possono debilitarlo anche in modo permanente. La sua capacità di rigenerazione poi è favolosa e questo produce una profonda simbologia a livello emotivo!

Fegato come energia, simbolo della vita e della rigenerazione!

 

Quali sono i rimedi omeopatici per la cura del fegato?

 

Immagine | album di Alex Scarcella

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: