Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20603
Salute

La salute è definita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come lo “stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia”. La salute è, in effetti, quella condizione in cui il corpo funziona bene senza alcun intervento esterno. Conservare e perseguire la salute in maniera naturale, tuttavia, è un concetto più ampio, collegato in primis all’ascolto del proprio corpo e alla spontaneità con cui si vive la propria vita seguendo i ritmi naturali delle stagioni. 

 

In una certa misura, si ha la sensazione che l’ansia si possa effettivamente ereditare; ossia, vivere in un ambiente ansioso e con persone ansiose scatena spesso una sorta di ansia di ritorno, come se ci fosse un contagio. La questione, però, è un po’ più complessa di così e molte domande restano senza risposta: esiste una componente genetica che predispone maggiormente allo sviluppo dell’ansia oppure è più che altro una questione am... »

Di Margherita Russo

Il nostro intestino è una fucina di molte presenze di natura buona ma anche di natura patogena. Virus, batteri e parassiti convivono in un ambiente eterogeneo dove arrivano cataboliti della digestione, elementi di scarto, sostanze liquide acide, amidi, zuccheri, proteine, sali minerali, tantissime sostanze trasformate. Se il nostro organismo è in buona salute generalmente il nostro sistema immunitario è in grado di contrastare patogeni pericolosi per il nostro benessere, ... »

Di Elisabetta Milani

Il digiuno è l'astensione volontaria dall'assunzione di cibo. Naturalmente tutti gli esseri viventi digiunano senza rendersene conto: gli animali digiunano quando sono malati, e anche noi esseri umani ci asteniamo dal cibo per molte ore, ad esempio durante la notte. Il digiuno fa parte naturale dell'attività dell'organismo, le cui azioni sono spesso un riempirsi e uno svuotarsi ciclicamente, mantenendo la situazione di pieno o di vuoto per lassi di tempo differenti. Anche nelle ... »

Di Loredana Zilioli

La tracheite purtroppo è un disturbo che conosciamo un po’ tutti e sicuramente abbiamo ben chiara la sua sintomatologia. Si tratta di un’infiammazione della trachea, quel distretto della gola che unisce la laringe ai primi bronchi e si accompagna a tosse, febbre, raffreddore, dolore allo sterno, difficoltà a respirare con emissione di rantoli, dovuti ad un restringimento della trachea che in casi di infiammazione grave può anche occludersi completamente. Esist... »

Di Elisabetta Milani

A cura a di MySecretCase Dolore durante la penetrazione, bruciore, prurito: sono solo alcuni dei sintomi della dispareunia. Dietro questa parola così difficile da pronunciare si nasconde un disturbo che accomuna moltissime donne: il dolore durante il rapporto sessuale. Secondo uno studio condotto in Gran Bretagna e pubblicato lo scorso gennaio sulla rivista di ginecologia e ostetricia Bjog, una donna su 10 soffre ne soffre. Ma è probabile che la dispareunia sia un fenomeno sotto... »

Di Redazione

Lavaggi nasali con la soluzione fisiologica Premettiamo che spesso in farmacia o nei negozi per bambini vi cercheranno di vendere delle “pratiche fialette in plastica, comode e monouso” per fare i lavaggi nasali a voi o al proprio bambino. Vero, sì, ma per chi desidera guardare oltre e risparmiare plastica e soldi, mantenendo intatto il contenuto, si può benissimo utilizzare la classica boccia di vetro di soluzione fisiologica. Si usa una siringa per prelevarla in mo... »

Di Valeria Gatti

L’indice glicemico è di quanto aumenta la velocità della glicemia nel sangue dopo l’assunzione di 50 grammi di carboidrati. Questo valore indica di quanto un determinato carboidrato aumenta il picco glicemico e quindi gli zuccheri circolanti nel sangue in un determinato momento. Se assumiamo 50 grammi di glucosio l’indice glicemico è pari a 100 e questo è il numero di picco massimo della glicemia. Viene stabilito che l’indice glicemico &egra... »

Di Mira Tonioni

Kinesiologia: cos'è il Touch for Health La kinesiologia è una tecnica terapeutica naturale che si basa sulla manipolazione fisica di muscoli e punti riflessi presenti sul corpo. La kinesiologia parte dal presupposto che una buona postura e un buon funzionamento del sistema scheletrico e muscolare condizionino tutto il benessere fisico, tramite la comunicazione delle varie parti del corpo: alto e basso, destro e sinistro, interno ed esterno. Ciò avviene agendo sul corretto... »

Di Loredana Zilioli

Le allergie sono sempre più diffuse. Non solo rinite allergica, ma anche asma severa e gravi reazioni con rischio di anafilassi. D’altro canto, però, spesso si ricorre alla visita dell’allergologo in maniera inadeguata, convinti di essere vittime di allergie che non sono invece presenti. Le allergie rappresentano un argomento molto attuale e dibattuto, ma c’è ancora troppa confusione, per esempio, pochi sanno davvero quanto sia vasto e complesso il mondo... »

Di Margherita Russo

1. La malattia del pensare Nelle culture occidentali il verbo meditare denota una riflessione, una considerazione di un problema o di un argomento. In questo tipo di meditazione si usa un pensiero interpretante, valutativo e relazionale. Interpretiamo gli eventi, valutiamo situazioni e persone (inclusi noi stessi) e abbiamo la capacità di mettere in relazione gli oggetti più disparati (e con oggetti mi riferisco sia a qualcosa nell’ambiente esterno, sia a qualcosa nell&rsq... »

di Claudio Bacchetti Istruttore di Mindfulness; Riabilitazione psicologica; Counseling centrato sulla Persona, Relazionale e di coppia.

Scarica flash player