Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

BICARBONATO DI SODIO: PROPRIETÀ E BENEFICI PER LA SALUTE

Le proprietà del bicarbonato di sodio per la salute sono moltissime: è molto utile averlo a portata di mano per eventuali disturbi legati alla digestione, cura dei denti e delle mucose.

Il bicarbonato di sodio è un prodotto naturale che si trova facilmente e a poco prezzo nella stragrande maggioranza di negozi e supermercati.

Ampiamente usato in cucina, cosmesi e nelle pulizie di casa, il bicarbonato di sodio vanta anche proprietà e benefici per la salute: vediamoli insieme.

 

Il bicarbonato di sodio per la salute della bocca

Non è un caso se il bicarbonato si trova tra i primi ingredienti di molti dentifrici in commercio e fai da te:  il bicarbonato di sodio è infatti tradizionalmente usato per l’igiene orale e per la salute di bocca e denti, in particolare per prevenire la formazione di placca, tartaro e carie, profumare l’alito, sbiancare lo smalto dei denti e calmare le infiammazioni di bocca e gengive, tra cui afte e gengiviti.


Per sfruttare le proprietà e i benefici del bicarbonato di sodio per la salute della bocca è sufficiente sciogliere un cucchiaino di bicarbonato in un bicchiere di acqua tiepida e utilizzare la soluzione per effettuare risciacqui della bocca: usate questo collutorio naturale tutti i giorni, effettuando ogni volta più di un risciacquo e tenendo l’acqua all’interno della bocca per almeno venti secondi; terminate con un risciacquo finale solo con acqua per eliminare il sapore leggermente salato del bicarbonato.


Leggi anche 10 regole di igiene orale >>

 

Il bicarbonato di sodio per digerire meglio

Il bicarbonato di sodio può essere una soluzione d’emergenza per problemi digestivi e reflusso gastrico. Per avere sollievo dopo un pasto troppo abbondante o in caso di bruciore di stomaco e reflusso acido è possibile bere una soluzione preparata con un cucchiaino di bicarbonato di sodio sciolto in un bicchiere d’acqua: grazie al pH alcalino del bicarbonato, si tamponerà almeno parzialmente l’acidità di stomaco.


Si tratta, come già detto, di una soluzione di emergenza per episodi occasionali: chi soffre regolarmente di reflusso gastrico, digestione lenta e difficile e bruciore di stomaco, dovrebbe rivolgersi al proprio medico per indagare sulle cause e valutare la terapia opportuna.


Ricordiamo poi che il bicarbonato contiene sodio, un minerale la cui assunzione andrebbe limitata soprattutto nelle persone che soffrono di ipertensione, quindi è bene non abusarne per uso interno.

 

Bicarbonato di sodio contro le micosi

Il bicarbonato di sodio è tradizionalmente impiegato per combattere le infezioni vaginali causate da Candida albicans. Usato per lavaggi esterni, il bicarbonato è efficace per lenire l’infiammazione e calmare quindi prurito, bruciore e arrossamento causati dall’infezione del fungo; si può utilizzare tutti i giorni una o più volte al giorno e anche durante la gravidanza.

Basta aggiungere due cucchiaini di bicarbonato di sodio all’acqua tiepida del bidet per trarre sollievo immediato da questo rimedio naturale contro la candida.


Il bicarbonato di sodio è efficace anche come coadiuvante per combattere le micosi che interessano i piedi, note come “piede d’atleta”: in questo caso, il bicarbonato di sodio si utilizza una o più volte al giorno nell’acqua del pediluvio e spolverato sui piedi asciutti e all’interno delle scarpe.

 

Leggi anche Micosi ai piedi: cause e rimedi >>

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: