Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20710
Salute naturale

Cosa si intende per salute naturale? In realtà stiamo parlando di qualcosa che ha a che fare con la semplicità e la spontaneità dello stare in vita seguendo le stagioni e ascoltando il proprio corpo. La sete di salute è un'attitudine che si coltiva già da piccoli, sulla scorta di abitudini di vita sane trasmesse dai genitori sin dai primi anni di vita. Movimento, alimentazione equilibrata, pensieri efficaci e produttivi sono piccoli "mattoni" della grande costruzione che è la salute naturale di ciascuno. In Italia il Ministero della Salute, istituito nuovamente con la Legge 13 novembre 2009, n. 172, entrata in vigore il 13 dicembre 2009, è organo centrale del Servizio Sanitario Nazionale. 

GUIDE Consigliate di Salute naturale

Articoli in evidenza di Salute naturale

Chi sono i co-operatori?

Chi sono i co-operatori?

CO-OPERATORI | Salute naturale

Non ci sono co-operatori per Salute naturale. Clicca qui per candidarti come co-operatore.

Articoli più recenti

Quando parliamo di cefalea intendiamo un disturbo diffuso che colpisce molte persone e che può essere invalidante. Ci sono varie forme di cefalea: > Emicrania: mal di testa pulsante monolaterale, che può provocare nausea, caratterizzata da fastidio per la luce e i rumori. E’ molto frequente tra le donne e può durare da poche ore a 3 giorni circa > Cefalea tensiva: mal di testa con sensazione di compressione moderata, che può provocare nausea e... »

Di Elisabetta Milani

Si avvicina l’inverno e ormai tutti siamo rassegnati…prima o poi ci ammaleremo. Perché? Non è detto! Un corpo forte si ammala di rado e, quando capita, guarisce in fretta. I virus e i batteri aggrediscono il nostro corpo solo se le sue difese immunitarie sono indebolite. Un' alimentazione corretta sarà presupposto fondamentale, ma anche i supporti che la natura ci fornisce, come antibiotici naturali. Ricordiamo che gli antibiotici (anche quelli dei farma... »

Di Monia Farina

I rimedi naturali risalgono spesso alla medicina popolare di varie parti del mondo. Alcuni variano da zona a zona, mentre altri si sono diffusi indistintamente e con poche varianti in regioni diverse e distanti. Un rimedio naturale utilizza ciò che la natura mette a disposizione per riequilibrare condizioni in cui in benessere dell'individuo viene meno. A seconda della regione in cui ci si trova si hanno diversi rimedi naturali, a base di erbe, estratti, olii essenziali. Anche l'aria, ... »

Di Loredana Zilioli

Quando l’anca presenta delle problematiche spesso riverbera il dolore in distretti annessi come l’inguine o lungo la gamba fino al ginocchio. Infatti è improprio indicare il dolore all’anca, a meno che non ci siano veri e propri traumi della testa femorale nell’acetabolo. In ogni caso è una zona molto vascolarizzata e innervata, di conseguenza il disturbo viene avvertito principalmente nei punti di sostegno e di movimento come le articolazioni e l’a... »

Di Elisabetta Milani

Ginkgo, curcuma e bacopa: tre piante con azione neuroprotettiva che contrastano l’invecchiamento cerebrale, migliorando memoria e concentrazione. Il Ginkgo biloba per la prevenzione dell’invecchiamento cerebrale Il Ginkgo biloba è un albero originario della Cina e usato dalla medicina tradizionale cinese, oggi coltivato in parchi e giardini in Europa e nei pressi dei templi in Giappone, dove è considerato un albero sacro. Si tratta di una pianta resistente e longeva,... »

Di Tatiana Maselli

La depressione è un disturbo dell’umore che presenta numerosi sintomi e che, nei casi lievi, può essere trattata con fitoterapici. Vediamo come migliorare il tono dell’umore con iperico e rodiola, due piante utili nel trattamento della depressione lieve.   Cos’è la depressione La depressione è un disturbo dell’umore, delle emozioni e del pensiero caratterizzato da diversi sintomi tra cui un senso di stanchezza, irritabilità, sens... »

Di Tatiana Maselli

La dispepsia è una sindrome causata da diversi fattori che provoca bruciore di stomaco, senso di pienezza e difficoltà a digerire. Esistono diverse erbe amare efficaci nel contrastare i sintomi legati alla cattiva digestione: vediamo quali.   Cattiva digestione: sintomi, cause e rimedi naturali La dispepsia o indigestione è una condizione associata a difficoltà della digestione, caratterizzata da rallentamento dello svuotamento gastrico, senso di “pesant... »

Di Tatiana Maselli

Alitosi: cause L'alito cattivo potrebbe avere diverse cause. La più diffusa riguarda infiammazione del cavo orale: gengiviti, paradontiti, ascessi, afte, carie e placca. Una scarsa igiene della bocca, associata a una cattiva alimentazione, concorre ad alterare la mucosa orale e la composizione della saliva: in questo caso il problema risiede nella patina che si forma sulla lingua e che dipende direttamente dal processo digestivo e nella scarsa pulizia. Alcuni alimenti contribuiscono al... »

Di Loredana Zilioli

Orzaiolo: sintomi e cause L'orzaiolo è una infiammazione delle palpebre. I sintomi sono gonfiore, dolore, arrossamento delle palpebre e dell'occhio. Si può presentare un foruncolo sul bordo palpebrale, in questo caso si tratta di orzaiolo esterno, o all'interno della palpebra stessa, detto orzaiolo interno. A volte si accompagna a prurito e lacrimazione. Le cause sono varie. Possono derivare da un agente estraneo introdotto nell'occhio in vari modi, quali il vento, o l'uso di pr... »

Di Loredana Zilioli

Morbillo: cause e sintomi Il morbillo è una malattia infettiva causata dal contagio da virus. Si contrae molto facilmente per contatto, anche indiretto, con liquidi infetti, e per via aerea. Il morbillo si manifesta inizialmente con i sintomi tipici da malattie da raffreddamento: naso che cola, mal di gola, febbre leggera, per poi manifestare le macchie rosse/brune sul corpo, a partire dal viso e estendendosi poi su torace e arti, temperatura interna via via sempre più alta e, a... »

Di Loredana Zilioli

Quando parliamo di colite, trattiamo di visceri, del centro del nostro organismo, di area oscura, privata, profonda. Un argomento difficile che specularmente riguarda la personalità, il secondo cervello, la mente più contorta, in senso fisico, fisiologico e psicologico. L’intestino: il nostro secondo cervello Pensiamo alla forma del nostro cervello e a quella dell’intestino: anse, circonvoluzioni, aderenze, terminazioni nervose. L’intestino possiede un sistema... »

Di Elisabetta Milani

L’ipotesi che esista un legame tra cibo e malattie esiste da sempre e ora la ricerca scientifica sta dandone le conferme, anche in un ambito delicato quale l’oncologia, ovvero le malattie tumorali. In Italia sta per avviarsi un progetto importante, voluto dalla collaborazione tra un’associazione di medici e una fondazione di ricerca scientifica. Si tratta di una piattaforma online che metterà a disposizione dei pazienti e dei professionisti tutti i risultati scientifi... »

Di Monia Farina

La gastrite è un’infiammazione della mucosa dello stomaco, che entra in diretto contatto con ciò di cui ci alimentiamo.Il bruciore è generalmente il sintomo avvertito. Un fuoco interno che spesso ci debilita talmente tanto da non riuscire nemmeno a bere un bicchiere d’acqua. Il fuoco che abbiamo dentro è proprio il simbolo che ci può illuminare sul significato della gastrite e sul perché si presenta. Leggi anche Gastrite cronica, cosa... »

Di Elisabetta Milani

Il frutto del melograno, la melagrana per l’esattezza, è uno dei più gustosi superfood che la natura ci regala. E’ ricco di vitamine C , K e di polifenoli come l’acido gallico, la punicafolina, ellagitannini dalla spiccata azione antiossidante a contrastare i radicali liberi. In erboristeria troviamo integratori di Melograno consigliato per la sua azione antiossidante, antimicomenotica, antibatterica, anticoagulante, antitumorale. A proposito di quest’ul... »

Di Elisabetta Milani

A cura di MySecretCase. Quando si parla di intimità femminile, esiste un tabù forse ancora più tenace della masturbazione e dell’anorgasmia: le mestruazioni. Motivo di sorellanza femminile, cioè di solidarietà tra donne a fronte di un nemico comune, costituiscono invece fonte di imbarazzo in pubblico o in rapporto agli uomini, che sottovalutano e mal tollerano i sintomi da sindrome pre-mestruale e tutti gli altri disagi connessi. Soltanto in tempi rece... »

1 di 14

Scarica flash player