Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

IDEE PER LA MERENDA A SCUOLA DEI BAMBINI?

Qual è la merenda ideale da far portare a scuola ai propri bambini? Ecco qualche idea pratica e comoda, ma allo stesso tempo sana e nutriente

Idee sane per la merenda a scuola dei bambini

Ogni giorno noi mamme ci chiediamo che merenda mettere nello zaino. Ecco alcune idee sane, pratiche e, qualche volta, alternative per la merenda dei bambini a scuola.

  • Frutta fresca: le banane sono un must, si infilano nello zainetto dei bambini in un secondo, sono nutrienti, piene di sali minerali, e non dobbiamo neanche preoccuparci di sbucciarle. In inverno un’alternativa è rappresentata dagli agrumi: arance e mandarini basta metterli in un piccolo contenitore, dopo averli sbucciati e fatti a spicchi. Naturalmente, il frutto giusto dipenderà dalla stagione: kiwi, melone, albicocche, fragole… e tutti quei frutti che possono essere consumati anche qualche ora dopo averli sbucciati e tagliati. 
  • Frutta secca: noci, arachidi, mandorle… tutta la frutta secca va bene. Nutre, è naturale ed è pratica da trasportare e da mangiare anche a scuola.
  • Cioccolato fondente e snack naturali fai da te.
  • Verdura: chi ha detto che ai bambini non piacciono le verdure? È tutta solo questione di abitudine: finocchi e carote, per esempio, sono due alternative molto valide, basta lavarli bene, asciugarli, tagliarli a listarelle non troppo sottili e riporli in un piccolo contenitore.
  • Merendine naturali fai da te. Con una ricerca in rete si troveranno tante semplici ricette di biscotti e merendine naturali, adatte anche a mani non troppo esperte.
  • Un piccolo panino. La merenda dei bambini a scuola deve essere uno spuntino leggero. Quindi no ai panini troppo grandi o troppo imbottiti, ma un piccolo panino, con una farcitura leggera, per esempio un cucchiaio di una confettura naturale, può essere utile per variare la merenda a scuola. 

 

Leggi anche Zaino pesante, quali sono i danni alla schiena e come evitarli >>

 

La merenda a scuola dei bambini: la ricetta della torta di carote

Ecco una ricetta per la merenda dei bambini a scuola: una torta di carote.

Ingredienti della torta di carote: 300 grammi di farina di kamut, 200 grammi di zucchero integrale di canna più un cucchiaio, 200 grammi di carote grattugiate, una tazzina di olio extravergine di oliva, 3 uova bio, una bustina di cremor tartaro addizionato a bicarbonato. 

Procedimento: montare i tre tuorli con i 200 grammi di zucchero, aggiungere, sempre mescolando, la farina di kamut, le carote, l’olio d’oliva. Se il composto risulta troppo secco, aggiungere altro olio o un altro ingrediente liquido (latte, latte di soia, succo di limone …) fino a ottenere la consistenza desiderata. Unire infine al composto l’albume montato a neve e la bustina di cremor tartaro. Versare in uno stampo, spolverare sulla superficie lo zucchero integrale rimasto e cuocere in forno a 180 gradi per 40 minuti circa. 

La base di questa torta può essere utilizzata anche per fare una torta di mele, di pere o, per i più golosi, di yogurt e gocce di cioccolato fondente. Basta sostituire alle carote, l’ingrediente che si vuole utilizzare.

 

Per approfondire:
>  Le merende naturali fai da te: idee, cosigli e ricette

 

Immagine | Public Domain Image

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: