Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

IDEE PER CAPODANNO: UN MENU A PROVA DI BIMBI

Tante idee per il menù dei bimbi da utilizzare per il cenone di San Silvestro o per il pranzo di Capodanno. Idee divertenti ma anche molto sane, perché bisogna mangiare bene sempre, anche durante le feste

Idee per il Capodanno dei bimbi: come preparare le lenticchie

Lo zampone (o il cotechino) con le lenticchie è uno dei piatti più tradizionali del cenone di Capodanno. Si usa in tutta Italia e si dice porti fortuna. Ai bimbi spesso non piace, ma se ne può preparare una versione più adatta al loro palato. La prima idea è quella di fare una zuppa di lenticchie rosse, più colorate e più invitanti di quelle marroni classiche; non dimentichiamo mai che i bimbi vivono di suggestioni e può bastare un colore per rendere accattivante un piatto.

 

La seconda idea è quella di sostituire lo zampone e servire, insieme alle lenticchie, prosciutto cotto tagliato a dadini o a listarelle, certamente più gradito ai bimbi. Se si preparara questo piatto, va servito in sostituzione (e non in aggiunta) del primo o del secondo piatto.

 

Idee per il Capodanno dei bimbi: il primo piatto

Le migliori idee per il Capodanno dei bimbi sono tutte all'insegna della semplicità. Ai bambini non piacciono i piatti troppo complicati e, quindi, senza cercare soluzioni troppo sofisticate, si può servire loro orecchiette o gnocchi con sugo di pomodoro o una lasagna condita semplicemente con pomodoro e mozzarella. Se poi volete farli veramente felici, sostituite il primo piatto con la pizza; la pizza a Capodanno? E perché no? Se si sposta il punto di vista e si guarda all'idea di festa con gli occhi dei bambini ci si renderà conto che per molti di loro non c'è piatto più goloso e festoso di una bella pizza Margherita. Ovviamente, attenzione con la quantità. Se il cenone prevede altre pietanze, basterà un triangolo di pizza.

 

Idee per il Capodanno dei bimbi: il secondo piatto

Anche per il secondo piatto, per i bimbi le idee vincenti sono le più semplici. Per Capodanno si possono quindi servire, per esempio, saltimbocca di pollo o di vitello, magari preparati così.

Ingredienti:

  • Una fettina di vitello o una fetta di petto di pollo per ogni bambino
  • Una fetta di prosciutto crudo per ogni bambino
  • Olio extravergine d’oliva
  • Farina
  • Latte

 

Procedimento. Avvolgere la fettina di vitello (o di petto di pollo) in una fetta di prosciutto crudo e passare nella farina. Far soffriggere da entrambi i lati in poco olio di oliva, aggiungere mezzo bicchiere di latte e far cuocere a fuoco lento e con coperchio.

 

Altre idee vincenti sono polpette, di carne o di pesce (per esempio di polipo). Oppure una frittura mista di pesce, evitando ovviamente quelli con le spine. Per una volta, la frittura non farà male, a patto che si faccia sempre attenzione alla quantità.

Ai bambini di solito piacciono le patatine. Come contorno si potrebbe quindi servire qualche patata, ma al forno. Se le tagliate come le patatine e le fate rosolare bene nel forno le gradiranno quanto e quelle fritte.

 

Idee per il Capodanno dei bimbi: il dessert

Le migliori idee per il Capodanno dei bimbi sono quelle aiutano a travestire la frutta da dessert. Niente dolci fritti, nè troppo pesanti, soprattutto se il pranzo o il cenone sono già stati molto ricchi. Durante le feste spesso si tralascia il consumo di frutta e verdura, che invece è importantissimo. Si può servire un dessert pieno di frutta, per esempio una macedonia con un cucchiaio di panna fresca, oppure con delle scaglie di cioccolato fondente o anche con dei confettini di mompariglia molto colorati.

Un’altra idea è quella di preparare cestini di frutta secca ricoperti di cioccolato; oppure ricoprire di cioccolato la frutta fresca.

 

Come preparare una merenda sana per i bambini anche nei giorni di festa


Idee per il Capodanno: cosa bevono i bimbi?

Uno degli errori più comuni durante le feste - dal punto di vista nutrizionale - è riempire il tavolo dei bambini di bibite zuccherate e gassate. Non sono bevande adatte ai più piccoli, non nel contesto di una dieta sana ed equilibrata.

I bimbi dovrebbero bere acqua naturale e spremute. L'inverno è ricco di agrumi meravigliosi, si può sostituire l'aranciata con una spremuta fresca di arance, di mandarini o anche di agrumi misti. L’importante è preparare la spremuta all’ultimo momento, altrimenti si rischia di perdere gran parte dei nutrienti. Vanno bene anche i succhi di frutta, a patto, però, che non siano considerati come un sostituto della frutta fresca e che siano di qualità. 

 

Immagine | Gian Pietro Flickr

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: