Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

VUOI DIMAGRIRE? ATTIVA LA TUA MENTE

Pensi alla tua dieta tante ore al giorno, pianifichi i pasti con TANTI giorni di anticipo, il valore CALORICO di ciò che mangi è più importante del piacere di mangiare? Se hai risposto sì a queste domande, probabilmente la dieta per te sta diventando un’ossessione...

E'  importante capire che la nostra mente lavora sempre ed incessantemente per garantirci la nostra sopravvivenza. Ci siamo evoluti e anche la nostra parte del cervello più recente ha raggiunto livelli incredibili ma ciò non toglie che il fine ultimo sia rimasto lo stesso: mantenerci in vita. E’ bene essere consapevole di ciò: l’obiettivo del nostro cervello è garantirci la sopravvivenza. Per questo cambiare abitudini è difficile: per il cervello si tratta di potenziali minacce poiché tutto ciò che è nuovo e quindi non conosciuto, rappresenta un potenziale pericolo. Sempre per motivi di sopravvivenza, ognuno di noi ha al suo interno, ad un livello molto profondo, un’immagine di se stesso molto dettagliata.Molto spesso non ne siamo consapevoli ma capita anche che a volte ne sveliamo le caratteristiche quando ad esempio usiamo frasi come: “non fa per me”, “non è nella mia natura”, “non sono adatto”..etc.

 

Di fatto, abbiamo una definizione ed un’immagine di noi stessi che determina ogni aspetto della nostra vita, molto spesso senza che ne siamo consapevoli. Se per un qualche motivo hai un’immagina di te stessa come di una persona pigra e con qualche chilo di troppo, difficilmente perderai peso. E non necessariamente perché sbagli qualcosa, ma semplicemente perché il tuo obiettivo sarà in contrasto con l’immagine che ha di te stessa. Quindi la prima cosa da fare è di diventare consapevoli di questa immagine: come?osserva la tua vita: se non hai mai fatto sport, è probabile che tu ti ritenga una persona sedentaria. Ma si tratta solo di una tua credenza! Puoi cambiarla quando vuoi. Il fatto che tu ti possa ritenere pigra, non significa che tu lo sia realmente! Ci dimentichiamo sempre di quanto possa essere facile cambiare la propria vita in meglio. Abbiamo un’idea di noi stessi e pensiamo che quella sia la Realtà ma si tratta, per l’appunto, solo di un pensiero che abbiamo.

1. Non avere fretta: i risultati migliori si ottengono pian pianino, in maniera graduale.

2. Tieni un diario alimentare, elencando ciò che si mangia, il relativo stato d'animo, se si fa movimento e una volta la settimana pesati....diventerà  il tuo migliore alleato.

3. Anzichè  pensare ai chili che mancano, gioisci per quelli già persi. Gli obbiettivi contano...

4. Evita piatti troppo complicati. chi ama stare ai fornelli, può trovarsi  spiazzata di fronte a diete che propongono ricette complesse e laboriose. si a piatti semplici e di stagione....

5. Abolite la noia. Una dieta che propone sempre gli stessi piatti è una dieta ossessiva, rigida e soprattutto destinata a fallire.  Puntate sulla varietà, proponendo piatti gustosi.

6. Anche quando i risultati tardono ad arrivare, è fondamentale mantenere la certezza che gli sforzi fatti verranno comunque premiati: in questo modo ci si rilassa, si riduce l'ansia... e l'ago della bilancia comincia a scendere.

7. Affronta i problemi invece di ignorarli. se nonostante i tuoi sforzi il cibo e la dieta continuano ad essere un'ossessione, non trascurare la situazione: rivedi il tuo rapporto con il cibo facendoti aiutare da un esperto valido.

Prova ad immaginare i cambiamenti e i benefici che otterrai cambiando schema di pensiero.

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: