Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

RICETTE PER LA DIETA A ZONA: DOVE LE TROVO?

Vorresti essere “in zona” ma non sai come fare? Ecco qualche consiglio per il calcolo dei blocchi e per trovare le ricette per la tua dieta a zona

La dieta a zona è stata ideata da Barry Sears negli anni Novanta ed è uno tra i regimi alimentari che ha destato più interesse negli ultimi tempi.

Esiste anche una dieta a zona italiana, più vicina ai gusti degli europei. In ogni caso, chi vuole seguire questo regime alimentare deve attenersi a uno schema ben definito per il conteggio delle calorie e dei nutrienti introdotti a ogni pasto.

Una delle domande che ci si pone quando si vuole cominciare la dieta a zona è: dove trovo le ricette? Ecco dunque qualche indicazione su come trovare ricette per la propria dieta a zona.


Il calcolo dei blocchi nella dieta a zona

La prima cosa che bisogna fare per elaborare il proprio menù quotidiano e dunque le proprie ricette per la dieta a zona è calcolare il numero dei blocchi.

Il numero dei blocchi dipende da tanti fattori: sesso, attività fisica, peso, circonferenza vita … è dunque molto complicato farlo in autonomia.

Esistono alcuni siti web in cui è possibile calcolarselo da soli, ma il consiglio è quello di prendere con le pinze i calcoli automatici e rivolgersi a un nutrizionista o a un dietologo; è inoltre importante farsi spiegare bene tutti i principi e i meccanismi di questo stile alimentare. La dieta a zona è un regime molto particolare e servono le competenze di un esperto per elaborare quella più adatta alla singola persona.

Occorre inoltre sapere che, una volta calcolato, il numero dei blocchi non è invariabile; questo, infatti, viene ricavato moltiplicando la massa magra per il grado di attività fisica e dunque cambia ogni volta che c’è una variazione in questi due fattori.


Dopo aver calcolato i blocchi dove si possono trovare le ricette?

Una volta calcolati i blocchi, dove si possono trovare le ricette per la dieta a zona? Il nutrizionista o il dietologo potranno fornire diverse indicazioni su come preparare i propri pasti; è comunque possibile trovare archivi di ricette anche on line; l’offerta di ricette in zona reperibili sui siti web specializzati è infatti piuttosto vasta e varia.

Esistono poi siti in cui è possibile elaborare i propri menù e trovare, per esempio, colazioni in zona, spuntini in zona e indicazioni sui i pasti principali.

Esistono poi diverse pubblicazioni contenenti interessanti consigli e ricette per la dieta a zona, tra cui, per esempio Cucina naturale con la zona di Angela Colli, La zona in Ottanta minuti di Gigliola Braga e La zona facile in cucina di Paolo Peducci e Laura Sardi.

Queste sono solo alcune delle fonti di ricette per la dieta zona che si possono trovare con un po’ di ricerca. Il consiglio però è, come per tutti i regimi alimentari, quello di evitare il fai da te, almeno all’inizio, e di farsi dunque guidare da un esperto.


Dieta a zona, esempio e altre ricette

 

Immagine | vanz

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: