Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

LA COLAZIONE GIUSTA PER PERDERE PESO

Le diete si iniziano sempre il lunedì mattina, con la colazione: vediamo quali combinazioni alimentari sono perfette per perdere peso, essere in salute e sentirsi in forma!

Scientificamente è stato provato che fare una buona colazione equivale a ridurre la quantità totale di cibo che si assume durante la giornata, arrivando a una diminuzione della sensazione di fame alla sera.

Quindi è proprio vero che una corretta colazione fa anche perdere peso.

Ecco perché.

 

La grelina, un ormone da regolare già dalla mattina!

Recentemente medici e studiosi hanno visto che, grazie al primo pasto della giornata, vengono regolati meglio i livelli di grelina, l'ormone che fa aumentare il senso di fame. Spieghiamo meglio: la grelina è un ormone che è stato scoperto alla fine degli anni ’90 da un gruppo di ricercatori giapponesi.

Si tratta di una proteina, prodotta dallo stomaco che accresce la ricerca e l'assunzione di cibo e diminuisce il consumo di energia. Un ormone praticamente nemico di ogni dieta!

Alti livelli di grelina risultano infatti connessi a un aumento del peso del corpo, inteso come aumento di massa grassa. Questo ormone generalmente aumenta prima dei pasti, ed è stato provato che è soprattutto la prima colazione che ne impedisce la produzione per le ore successive.

In poche parole, alimentarsi in modo corretto a colazione significa avere mediamente meno appetito ai pasti seguenti, ecco perchè è importante capire quale può essere la colazione giusta per perdere peso!

 

Gli ingredienti giusti per perdere peso a colazione

Quindi cosa bisogna mangiare per far sì che la colazione possa essere un pasto genuino, sano e che contribuisca a farci perdere peso? Latte, yoghurt, tè, caffè. fette biscottate, frutta fresca e marmellata, miele e zucchero, sono gli ingredienti più comuni della prima colazione. Sulle tavole degli italiani girano spesso anche brioche, biscotti e cornflakes.

A volte, nei casi più fortunati, torte e pane fatti in casa. Questi ultimi, se preparati con attenzione, ingredienti naturali e farine biologici o integrali, olio d’oliva, yoghurt e miele nel caso di torte, lievito naturale, pasta madre nel caso del pane, sono validi alleati di una dieta equilibrata. Tra questi alimenti possono però nascondersi insidie ed esserci invece combinazioni ideali per chi vuole perdere peso a colazione, vediamoli nello specifico.

 

Il semaforo verde per perdere peso a colazione si dà a:

  • Tè nero e tè verde che aiutano a dimagrire e sono ricchi di polifenoli antiossidanti;
  • Biscotti e fette biscottate integrali; sì ai cereali purché naturali, non addizionati di coloranti o additivi. Attenzione a tutti gli extra che si trovano nella scatola: cioccolato, mandorle, nocciole o frutta secca a volte possono far salire il conteggio delle calorie;
  • Yogurt bianco magro con del miele e frutta fresca di stagione. Lo yoghurt, oltre a proteggere e riequilibrare l’intestino, sazia e nutre l’organismo;
  • Sì alla frutta fresca: dalla frutta di stagione, ad ananas, pompelmo, banana e succhi di frutta: sbizzarritevi tra colori e frullati di ogni sorta, magari aggiungendovi qualche gheriglio di noce, creando una sorta di crema Budwig, o mangiando un pezzetto di cioccolato amaro fondente ad alta percentuale di cacao: il ferro del cacao e la vitamina C della frutta sono una combinazione vincente. Il kiwi la mattina è un ottimo regolatore intestinale, così come un bicchiere di acqua tiepida bevuto a digiuno con qualche goccia di limone;
  • Il porridge con miele e fiocchi d’avena è da provare. Si prepara mettendo 3 cucchiai circa di fiocchi di avena in un pentolino sul fuoco con una tazza di latte o latte di soja, mezza tazza di acqua tiepida, poco sale e alla fine addolcire con il miele al posto dello zucchero. Una pappa nutriente, salutare e poco calorica.

 

Semaforo rosso, stop a:

  • Saltare la prima colazione: non fa bene, come si è visto, squilibria nutrizionalmente la giornata e non regola il senso di fame;
  • Brioches confezionate o prodotti simili se hanno grassi idrogenati, olio di palma e conservanti o additivi;
  • Mangiare in fretta trangugiando la colazione in macchina: meglio svegliarsi una mezz’oretta prima e dedicarsi al benessere del proprio organismo;
  • Dosi elevate di cibo: adeguate le dosi in base al vostro reale fabbisogno, ovvero se siete seduti in ufficio per tante ore o se dovete correre tutta la giornata la quantità di calorie da introdurre nell'organismo è diversa. Evitare colazioni pesanti e ipercaloriche, degne solo dei paesi più freddi!

 

Per una sana colazione, segui queste 5 regole

 

Per approfondire:
> Quali sono i cibi utili per dimagrire

 

Immagine | Respres

 

Video by Deabyday.tv

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: