Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20601
Rimedi Naturali

Oli essenziali, piante officinali, tisane naturali: sono solo una piccola parte della lunga lista di rimedi che la natura mette a disposizione per curare l’organismo e la mente. I rimedi naturali, come suggerisce la parola stessa, sono, infatti, quelli che si trovano tal quali in natura e che si utilizzano puri o lavorati, per prendersi cura del proprio corpo e del proprio benessere psico-fisico. Il loro uso permette di evitare le controindicazioni dovute ai farmaci, di agire sulla causa del malessere, non solo sulla cura dei sintomi, e di rispettare i ritmi biologici del proprio organismo.

Il muco è un prodotto del corpo che viene secreto dalle ghiandole poste sulle mucose delle pareti delle vie respiratorie. Ogni giorno è fisiologico produrre muco sino ad oltre 500 ml e questa secrezione vischiosa serve per catturare microrganismi, batteri e virus o anche altri materiali di scarto che devono essere espulsi dal nostro corpo. Inoltre il muco è necessario per mantenere l'umidità e l'idratazione di tutto il tratto delle vie respiratorie. Quando il muco ... »

Di Mira Tonioni

Il rooibos è conosciuto anche con il nome di tè rosso anche se non viene raccolto a partire dalla pianta del thè comune. Infatti il rooibos è un arbusto originario del Sud Africa che porta il nome scientifico di Aspalathus linearis appartenente alla famiglia delle Leguminose. Il suo nome nella lingua africana Pu-Her significa "cespuglio rosso" ed è bevuto come un elisir di lunga vita.   Rooibos ricco di vitamina C L'infuso ottenuto dalle foglie di rooib... »

Di Mira Tonioni

Sudorazione eccessiva Il sudore è una secrezione naturale e utile del corpo. Serve infatti a mantenere stabile la temperatura corporea e a smaltire tossine: la pelle è un organo emuntore secondario che, grazie anche al sudore, espelle elementi di scarto metabolici. La sudorazione eccessiva dipende da molti fattori: durante l'attività fisica si suda naturalmente di più che a riposo, anche le situazioni di tensione portano alcune persone a sudare. Le temperature este... »

Di Loredana Zilioli

L'harpagophytum procumbens, detto comunemente artiglio del diavolo, è una pianta erbacea rampicante perenne, il cui habitat naturale è costituito da clima caldo e secco, e terreno sabbioso. Si trova infatti nelle steppe e nei deserti dell'Africa del nord e centrale. Si presenta con foglie rampicanti e fiori viola. Le radici secondarie presentano uncini da cui vengono estratti i principi attivi che rendono questa pianta un integratore e un rimedio naturale molto utile in caso di ... »

Di Loredana Zilioli

Il corbezzolo è un arbusto tipico della macchia mediterranea e possiamo trovarlo lungo tutta la costa del nostro paese. Il suo nome scientifico è Arbutus unedo e appartiene alla famiglia delle ericaceae. Questo cespuglio sempreverde ha dimensioni ridotte simili a un piccolo albero con foglie verdi scuro. Fiorisce in piccole campanelle bianche da cui nascono piccoli frutti sferici di colore rosso vivo e di gusto molto dolce. La sua particolarità è di presentare nell... »

Di Mira Tonioni

Candida vaginale: sintomi La candida vaginale è una infezione dovuta ad un fungo, il Candida Albinas. Solitamente questo fungo è presente nella comune flora dell'organismo che la ospita ma, grazie alle specifiche caratteristiche dell'ambiente in cui si trova,non sviluppa infezioni. Quando però, a causa di alterazioni metaboliche interno o ambientali esterne, l'ambiente vaginale cambia il proprio stato, la si possono sviluppare i sintomi della candida. La candida interessa... »

Di Loredana Zilioli

Capillari fragili: cause e sintomi Il nostro corpo è percorso da una fitta rete di vene e venuzze. I capillari fragili possono apparire su gambe, braccia e viso. Nel caso dei capillari sulle gambe molta responsabilità della loro fragilità è imputabile ad una cattiva circolazione. I capillari, insieme alla circolazione linfatica, permettono il nutrimento e il ricambio metabolico delle cellule del corpo. Quindi nutrono e permettono lo smaltimento degli scarti.  ... »

Di Loredana Zilioli

Il Ginkgo Biloba, albero originario della Cina è comparso sulla Terra circa 200 milioni di anni fa. Contemporaneo dunque dei Dinosauri, è però riuscito a sopravvivere a tutti i mutamenti climatici e geologici del nostro pianeta fino ai nostri giorni, tanto da essere definito "fossile vivente" (quale rarissima rappresentanza della flora preistorica). E' molto longevo ed è attualmente coltivato in tutta l'Asia (è un albero sacro del Giappone) ma poi intro... »

di Dr. Livio Chiesa Farmacista

Arnica, un fiore curativo e velenoso La piantina dell’arnica, che fa parte della famiglia delle Asteraceae, è caratterizzata da un bel fiore dai petali giallo intenso, che ricordano una grossa margherita. Alta dai 20 ai 60 centimetri, cresce bene nelle zone montuose e, per il grande potere curativo e la raccolta copiosa, è minacciata di estinzione. Attenzione, tanto curativa sì, ma anche potenzialmente velenosa, è una pianta che va conosciuta molto approfondi... »

Di Valeria Gatti

La prostata è una piccola ghiandola dell'apparato urogenitale che è posta sotto alla vescica maschile. La prostata ha il compito di produrre il secreto prostatico che durante la eiaculazione maschile all'interno dell'uretra viene mescolato allo sperma. Questo liquido prostatico serve per rendere gli spermatozoi più vitali e più capaci di motilità dando così origine al liquido seminale vero e proprio. Quando sopraggiungono problemi di origine infiammat... »

Di Mira Tonioni

1 di 72

Scarica flash player