Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

LICHEN PLANUS: COS'È E COME SI CURA

Il Lichen planus è un'infiammazione della cute e delle mucose che può colpire chiunque, e il cui decorso si protrae per lungo tempo. Esso costituisce, ancora oggi, una malattia su cui si sa poco, ma nonostante questo esistono rimedi naturali efficaci per gestirla e, nel tempo, risolverla.

Lichen Planus: sintomi e cause

Il Lichen ruber planus è una malattia che può colpire il derma e le mucose, costituita da piccole piaghe asciutte, rosse e in rilievo, dalla forma generalmente circolare e leggermente squamose. L'estensione è ridotta a pochi centimetri di diametro, e può presentarsi a grappoli di macchie. Può accompagnarsi a prurito.

Può presentarsi sulla pelle degli arti, sopratutto nelle pieghe di polsi, gomiti e ginocchia, sul cuoio capelluto, può colpire unghie, ma anche genitali esterni e interni, e mucose della bocca.

Il suo decorso è durevole nel tempo e recidivante: questo significa che la guarigione richiede lunghi periodi di trattamento e che, in un soggetto già colpito, può ripresentarsi.


Leggi anche Eczema, sintomi cause e rimedi >>

 

Alcuni studi hanno identificato le cause di insorgenza del Lichen planus in una risposta immunitaria alterata, dovuta possibilmente alle seguenti cause:

> Epatite C, e vaccino per epatite B;

> disfunzioni della colecisti e della funzionalità epatica;

> risposta alterata ad alcuni farmaci, in particolare antinfiammatori non steroidei, farmaci per artriti, artrosi e per malattie del cuore;

> stress ambientale e abuso di alcool o fumo, così come qualsiasi eccesso alimentare che sovraccarichi fegato e colecisti;

> reazioni ad allergeni specifici: creme, lozioni, detersivi, cosmetici, profumi e detergenti di vario tipo quali saponi e shampoo; molti prodotti per l'igiene personale, anche alcuni commercializzati come bio e naturali, contengono sostanze che possono sensibilizzare la pelle.

È utile quindi controllare l'INCI di ciò che ci splamiano addosso.

 

Lichen planus: come si cura

Il Lichen planus si cura con farmaci a base di cortisone per curare l'infiammazione, antisaminici per contenere la risposta del sistema immunitario, e alcuni particolari farmaci utilizzati per evitare il rigetto nel trapianto di organi.

Esistono rimedi naturali che possono essere utilizzati per alleviare i sintomi, ma la cura con i rimedi naturali necessita di più tempo e di una più vasta coscienza delle possibili cause che hanno scatenato la malattia.

Chi desidera curarsi in modo naturale deve essere disposto a sanare il “terreno” che si è creato a seguito di comportamenti protratti nel tempo, e che è diventato fertile alla malattia.

 

I migliori rimedi naturali sono quelli che trattano i disequilibri della pelle, sia agendo internamente che esternamente:

> avena: i bagni a base di avena sativa, così come gli impacchi, leniscono le infiammazioni cutanee, grazie alla presenza di saponoidi e flavonoidi;

> argilla: l'argilla verde ventilata deterge la pelle e la rigenera, cicatrizza e rimineralizza la cute;

> olio di tea tree: usato nei bagni o insieme ad argilla o avena negli impacchi, l'olio di tea tree è antisettico e immunistomolante. Opportunamente diluito in acqua può essere usato anche per i bagni esterni ai genitali;

> gel di aloe: il trattamento diretto delle papule con il gel di aloe rigenera la pelle. Si può usare il gel di aloe anche come immunostimolante interno;

> acque termali sulfuree e acque con alto contenuto di zolfo: esfoliante e antibatterico, lo zolfo permette di migliorare l'apporto dei principali nutrienti alla pelle;

> alimenti ricchi di vitamina A e vitamina D: la vitamina A rigenera la pelle e la vitamina D riequilibra l'idratazione cellulare cutanea;

> alimenti ricchi di omega 3 e omega 6 nel giusto rapporto: l'acido linoleico e l'acido arachidonico permetto di mantenere intatto il film idrolipidico della pelle, oltre ad essere dei forti antinfiammatori;

> esposizione alla luce solare diretta, nei momenti di minor intensità: la luce solare diretta permette di asciugare e rigenerare la pelle, stimola il sistema immunitario, permette la produzione di vitamine e ormoni importanti per il nostro organismo, aiuta in caso di affaticamento e astenia e l'esposizione all'aria aperta e possibilmente non inquinata combatte lo stress e i disturbi correlati.

 

Leggi anche Psoriasi: sintomi, cause e rimedi >>

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: