Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

I FERMENTI LATTICI, I NOSTRI ALLEATI CONTRO LA DIARREA

Evacuazioni frequenti, feci liquide, crampi, dolori addominali, gonfiore, nausea e un impellente bisogno di andare in bagno sono tutti sintomi della diarrea, un disturbo curabile anche attraverso l’assunzione di fermenti lattici

Le terapie naturali prevedono l’impiego di fermenti lattici per la diarrea allo scopo di ripristinare l’equilibrio della flora batterica.

Questo disturbo può essere la conseguenza di infezioni gastrointestinali, intossicazioni alimentari, nei casi più comuni; oppure essere il sintomo di patologie più gravi come il morbo di Crohn o l’epatite virale.

 

La diarrea cause e sintomi

La diarrea è definita come emissione di feci semiformate, acquose o liquide, più volte al giorno (oltre 3 evacuazioni) con peso fecale superiore ai 200 grammi nell’arco della intera giornata, valore normalmente considerato come limite (feci normali = 200 g/die). Altri sintomi che accompagnano questo disturbo possono essere fastidi durante la defecazione, dolori e spasmi al basso ventre, nausea e febbre.

Nella forma acuta la diarrea è un problema comune che di solito si manifesta per 1 o 2 giorni, per poi risolversi da sola. Invece quando si protrae per più di 2 giorni diventando cronica, può essere sintomo di una patologia più seria che porta con sé il rischio di disidratazione.

Questa risulta essere il pericolo più grave, perché significa che il corpo viene privato di molti fluidi indispensabili per il suo corretto funzionamento. La disidratazione è particolarmente pericolosa nei bambini e negli anziani e deve essere trattata tempestivamente al fine di evitare gravi problemi di salute.

Tra le cause più comuni della diarrea ci sono: le infezioni provocate da batteri nocivi (ingeriti attraverso alimenti o acqua contaminati), e da virus (come herpes simplex e l’epatite virale); le intolleranze alimentari; la presenza di parassiti nel sistema gastroenterico.

Può verificarsi anche come reazione del nostro organismo a farmaci (antibiotici, ipotensivi, chemioterapici e antiacidi contenenti magnesio); le malattie infiammatorie intestinali come la sindrome dell’intestino irritabile, il morbo di Crohn e malattia celiaca spesso si manifestano con questo disturbo.

Infine, anche le persone che visitano i paesi stranieri sono soggette alla diarrea del viaggiatore, causata dal cibo o dall’acqua potabile contaminata da agenti patogeni di natura infettiva.

 

Puoi approfondire tutti i rimedi naturali per la diarrea nei bambini

 

L’azione dei fermenti lattici sulla diarrea

Oltre ad una dieta specifica, si utilizzano i fermenti lattici qualunque sia la sua causa, per normalizzare ed arricchire i batteri che compongono la nostra flora. Possiamo definire la flora batterica un “ecosistema”, formato da circa 400-500 specie diverse di microrganismi, capaci di agire come una barriera difensiva, e di favorire l'assorbimento delle sostanze nutritive derivate dagli alimenti, ripristinando la funzionalità intestinale

I fermenti lattici o probiotici sono microrganismi vivi, in grado di influenzare positivamente l'ecosistema intestinale, perché ricostituiscono un’adeguata flora batterica, soprattutto dopo cure antibiotiche e altri farmaci che, come abbiamo visto, possono causare diarrea. Inoltre questi microrganismi rafforzano le difese immunitarie, le nostre risposte naturali agli attacchi di virus e batteri: in presenza di una flora batterica sana, infatti, i germi non riescono né a moltiplicarsi, né a diffondersi.

In erboristeria, i fermenti lattici si trovano in capsule, fiale o tavolette masticabili, secondo una formulazione che permette loro di superare la barriera gastrica, mantenendone intatta la capacità di colonizzare l'intestino e ristabilendo l'equilibrio dell'intero sistema gastroenterico. 

Spesso questi integratori contengono anche sostanze in grado di stimolare e favorire la crescita dei batteri “amici” con la presenza di sostanze dette prebiotiche. I fermenti lattici possono anche essere presi in gravidanza.

 

Scopri anche quando prendere i fermenti lattici vivi per altri disturbi

 

Per approfondire:

> Diarrea: sintomi, rimedi naturali e alimentazione

> Diarrea curata con la fitoterapia

> Diarrea curata con l'omepatia

 

 

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: