Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

CERVICALE INFIAMMATA, I RIMEDI PER L’INVERNO

L’infiammazione della cervicale è un disturbo molto diffuso nel mondo occidentale. Come prevenirla e come affrontarla nei mesi invernali?

A soffrire di cervicale infiammata sono soprattutto le donne. Il dolore e i fastidi variano da persona a persona e tendono a peggiorare con l’arrivo del freddo.

Se l’infiammazione non viene curata bene tende a recidivare e a diventare cronica. Prevenire l’infiammazione della cervicale e ricorrere a rimedi adeguati, quando questa è già presente, è molto importante.

 

Cervicale infiammata, cosa fare

Il primo rimedio per combattere l’infiammazione della cervicale è la prevenzione. Alcuni fattori di rischio, come per esempio l’avanzare dell’età, non si possono evitare, ma ce ne sono altri su cui si può invece intervenire, seguendo alcune indicazioni tanto semplici quanto efficaci, che sono soprattutto una questione di stile di vita corretto e sano:

> Fare sport. Lo sport, o comunque uno stile di vita attivo che preveda una certa dose di movimento ogni giorno, aiuta a rinforzare e a mantenere tonici i muscoli e le articolazioni del collo. In particolare sono utili esercizi di stretching e di rafforzamento muscolare.

> Ridurre lo stress. Lo stress, si sa, può causare una tensione muscolare eccessiva che non fa bene alla salute della cervicale. Per quanto possibile bisognerebbe, dunque, cercare di limitare le situazioni che causano stress e ansia.

> Prestare attenzione alla postura. Mantenere una postura corretta aiuta a tenere lontani i problemi alla cervicale. Ciò è particolarmente importante per quelle persone che per lavoro sono costrette a stare molto tempo in piedi o sedute, sempre nella stessa posizione.

Una postura scorretta causa tensioni muscolari e carichi eccessivi sulle articolazioni del collo. La postura giusta è fondamentale anche mentre si dorme, quindi bisognerebbe usare sempre un cuscino adeguato.

 

Leggi anche Esercizi yoga per la cervicale >>

 

La cervicale infiammata d’inverno

Il freddo può causare un irrigidimento involontario dei muscoli cervicali e, d’inverno, cervicalgia e infiammazione della cervicale tendono a essere più frequenti e fastidiose. Che bisogna fare per prevenire e combattere l’infiammazione della cervicale nei mesi più freddi? I rimedi più efficaci sono anche i più semplici:

> Proteggere il collo con foulard e sciarpe.

> Fare spesso docce calde o ricorrere all'idromassaggio.

> Utilizzare fasce termiche o cuscini da riposo in lana merinos.

Restano, comunque, sempre validi i consigli esposti nel paragrafo precedente, che aiutano sia a scopo preventivo, sia ai fini terapeutici e andrebbero seguiti tutto l’anno.

Anche i massaggi decontratturanti, effettuati da personale esperto, possono essere molto utili ad alleviare i sintomi, in qualsiasi stagione.

Naturalmente, soprattutto in caso di fastidi importanti o persistenti, è sempre fondamentale rivolgersi al proprio medico curante. Le terapie fai da te sono da evitare assolutamente.

 

Leggi anche Shiatsu per la cervicale >>

 

Foto: Paisit Teeraphatsakool / 123rf.com

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: