Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

AFFRONTARE LA CEFALEA CON I RIMEDI NATURALI

Le cause della cefalea possono essere molteplici: il Naturopata tratta questo disturbo andando alla causa e riflettendo se dovuta ad una carenza di minerali e vitaminica oppure ad un eccesso e sovraccarico consilgiando i rimedi naturali migliori.

La cefalea, detta comunemente 'mal di testa', è uno dei disturbi più comuni e più fastidiosi, talora associato a dolori di viso e collo.

Questo stato spiacevole può durare da qualche minuto fino a molte ore, ripresentandosi ad intervalli regolari o soltanto sporadicamente, anche a distanza di molto tempo.

La sensazione spiacevole di dolore dovuta alla cefalea influisce negativamente anche sull'umore, sulle relazioni personali e sulla vita lavorativa inoltre chi soffre di frequenti mal di testa è più irritabile, ansioso, nervoso e stressato rispetto ad altre persone, meno disponibile al contatto con gli altri, più bisognoso di momenti di riposo, silenzio e solitudine, spesso è anche meno attivo e produttivo nello studio e al lavoro.

 

Le cause

Le cause della cefalea possono essere molteplici:

  • Cause alimentari: indigestione e/o abuso alimentare
  • Cervicalgia
  • Eccesso di studio, stress, affaticamento mentale
  • Fumo
  • Uso di anticoncezionali (es. pillola)
  • Carenza di vitamine e minerali

Leggi anche La visione psicosomatica della cefalea >> 

 

Come tratta questo disturbo la Naturopatia?

Il Naturopata tratta questo disturbo andando alla causa e riflettendo se dovuta ad una carenza di minerali e vitaminica oppure ad un eccesso e sovraccarico specie a livello del fegato.

Egli andrà a depurare l’organismo e ad eliminare quegli alimenti “indigesti” che affaticano alcuni organi, come appunto il fegato, e quindi cioccolata, gelati, formaggi stagionati e latticini, caffè, fritti, insaccati.

Diversamente potrà consigliare dei rimedi naturali volti al riequilibrio del sistema nervoso, in particolare, e quindi RODIOLA ROSEA, MAGNESIO E vit. B6, oppure rimedi omeopatici quali GELSEMIUM, APIS, BELLADONNA, ACONITUM ( se il dolore è forte e improvviso), NUX VOMICA (se dovuto ad eccesso alimentare) CHAMOMILLA (se pulsante e su un solo lato del viso).

L’infuso di alchemilla è certamente di aiuto al sistema nervoso e attenua il mal di testa in particolare se provocato da stress, debolezza o stanchezza fisica, o concomitante con il periodo mestruale.

Anche l’aromaterapia può dare sollievo in caso di forte mal di testa massaggiando 1-2 gocce di olio essenziale di lavanda o di menta sulle tempie.

Anche Bach viene in aiuto con la floriterapia e si può utilizzare in caso di forte attacco, assumere 4 gocce di RESCUE REMEDY ogni ora, finché il dolore non diminuisce.

 

LEGGI ANCHE
I rimedi omopatici contro la cefalea

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: