Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

BASILICO, PIANTINA REGALE DELL'ESTATE

Dall'orto una piantina preziosa per la salute e la bontà dei nostri piatti. Il basilico pianta aromatica dell'estate.

In botanica il basilico è conosciuto con il nome di Ocimum basilicum, dove Ocimum è un derivato dal termine greco che vuol dire "profumo", mentre basilicum è collegato col greco basilikos che significa "regale".

Possiamo tutti concordare che non si sarebbe potuto trovare un nome migliore a questa pianta aromatica dei nostri orti: elegante nella sua semplicità e nel suo intenso profumo che ricorda l'estate.

Il basilico è, in effetti, d'eccellenza l'erba aromatica dell'estate. Entra in cucina per aromatizzare le salse di pomodoro fresche, per fare da base al gustoso pesto ligure, per conferire un tipico aroma a zucchine e altre verdure, ma il basilico non si accontenta di aromatizzare solo i nostri piatti.

 

Leggi anche 3 ricette con il basilico >>

 

In medicina naturale il basilico ha effetto stimolante e benefico sul sistema nervoso, circolatorio e muscolare ed è perciò di sollievo negli stati di agitazione e di insonnia.

Ha un'ottima azione sull'apparato digerente, infatti, grazie alle sue proprietà digestive e antifermentative è consigliabile a chi abbia una digestione difficile, specie se accompagnato da accumulo di gas nell'intestino e nello stomaco.

Oltre che come antispasmodico, reca beneficio in caso di acidità gastrica. A tal fine può essere utile preparare un infuso con un cucchiaino scarso di foglie oppure di sommità fiorite, sia fresche o essiccate, in 100 ml di acqua da assumere all'occorenza dopo i pasti.

Il basilico contiene un olio essenziale ricco di alcune sostanze quali cavicolocineolo, linalolo e pinene, che gli conferisce, insieme alle note proprietà aromatiche e digestive, blande proprietà antisettiche e la capacità di attenuare i crampi allo stomaco.

Da tenere presente che, ad uso esterno, con l'infuso di basilico si possono fare impacchi per decongestionare le palpebre gonfie e per attenuare le occhiaie. In commercio, infatti, esistono numerose creme e gel per il contorno occhi a base di basilico  ottimi per aiutare ad eliminare la ritenzione idrica, causa delle antiestetiche borse sotto gli occhi.

 

Lo sapevi che l'olio essenziale di basilico è utile contro il mal di testa? Scopri come usarlo!

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: