Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

ALOE VERA COME USARLA

C'è chi fa la pulizia del viso con il gel puro di aloe vera, così da avere anche un effetto antiage, c'è chi lo congela e c'è chi lo usa persino in cucina. L'aloe vera è una pianta succulenta estremamente versatile.

Aloe vera: l'oro verde in gel 

L'aloe vera è una nota pianta succulenta perenne della famiglia delle Aloeacee, utilizzata da tempo immemore per le proprietà benefiche del gel contenuto nelle sue foglie, proprietà che si esplicano su più fronti e in diversi modi. 

Antinfiamamtoria, depurativa, remineralizzante e nutriente, rinfrescante e lenitiva, l'aloe vera viene impiegata sia in campo cosmetico, per la bellezza di pelle e capelli per esempio, che come terapia e cura naturale interna. Le ultime frontiere culinarie la vedono protagonista anche di ottime pientanze e cocktail salutari e rinfrescanti. 

L'aloe vera si può usare sia pura, appena estratta oppure lavorata, o anche in aggiunta ad altri prodotti in grado di esaltarne le qualità; attenzione però, il gel dell'aloe non è esente da controindicazioni.

Con oltre 240 varietà della pianta e più di 100 usi, l'Aloe vera è giustamente considerata la Pianta dell'Immortalità e amata dalla medicina Ayurvedica.

Ecco come usarla nel modo più corretto, sia in campo cosmetico, che per cure interne e per altro ancora.

 

Leggi anche Usi cosmetici dell'aloe vera >>

 

Aloe vera, come usarla esternamente

 

> Sulla pelle è perfetto come ingrediente ad alto potere nutritivo in maschere naturali fai da te, per la pulizia del viso, come crema idratante, ma anche come rigeneratore dell'epidermide, per esempio per nutrire mani irritate e screpolate 

> Come cicatrizzante, per lenire ferite e scottature - infatti risulta perfetto anche come doposole - e per rinfrescare la pelle. La sua composizione ricca di minerali, oligoelementi e vitamine accelera la guarigione di ferite, di lesioni ed ulcere.

> Si può usare anche per lenire le punture di insetti. Molto comodo è conservarne un po' in congelatore, sotto forma di pratici cubetti di ghiaccio all'aloe pronti all'uso

> Per la cura dei capelli: combatte la caduta e li rinforza, li lucida, li rende lisci e morbidi, rinfrescando la cute e contrastando forfora e prurito

 

Cure naturali per l'organismo a base di aloe e vera

 

> L'aloe ripristina la funzionalità dell'intestino pigro, svolgendo un'azione riequilibrante del pH e della flora batterica, utile nei casi di stitichezza o stipsi e diarrea.

> Difende lo stomaco, creando grazie al suo gel una sorta di film protettivo in grado di difendere i tessuti gastrici da agenti irritanti, aiutando nel corretto finzionamento dell'apparato digerente

> Migliora la lubrificazione di cartilagini e articolazione grazie alla sua proprietà cicatrizzante e al fatto che il gel è in grado di aiutare e potenziare la sintesi del collagene

> Rinforza il sistema immunitario, soprattutto relativamente a infiammazioni recidive

 

Attenzione alle controindicazioni

Una sostanza contenuta nell'aloe, denominata aloina, nel tempo può risultare tossica o causare gravi disturbi gastrici o epatici.

Per questo, prima di qualisiasi uso interno - in particolare nei preparati derivati dall'estrazione fai da te - si deve fare molta attenzione e comunque seguire sempre il consiglio e il controllo di un esperto.

L’uso di questi preparati inoltre, presenta controindicazioni nelle donne in stato di gravidanza e in caso di gravi problemi epatici o intestinali.

Per approfondire: "Aloe Vera, la magia dell'oro verde" di Anand Gupta

 

Leggi anche Integratore di aloe vera, le proprietà >>


Foto: capacitorphoto / 123RF Archivio Fotografico

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: