Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

MISCELA DI OLI ESSENZIALI PER LA PELLE CON PUNTI NERI

Come trattare la pelle con punti neri grazie all'uso di oli essenziali, utili per curare ma anche per prevenire

I punti neri delle pelle sono causati dal sebo in eccesso: vediamo come gli oli essenziali possono venirci in aiuto.

 

Sebo e punti neri

Il sebo è una sostanza lipidica normalmente prodotta dall'organismo per proteggere la pelle e il suo strato idrolipidico.

Le ghiandole sebacee si trovano su tutta la superficie del corpo ma si concentrano in quantità maggiore su alcune porzioni: il viso è una di queste.

Quando il sebo è prodotto in quantità equilibrate e quando il suo eccesso viene normalmente smaltito la pelle si presenta idratata ed elastica. Quando invece la produzione sebacea è anormale o il suo smaltimento non sufficientemente eseguito dalla pelle può presentarsi il fenomeno dei punti neri.

I punti neri si formano quando il sebo in eccesso presente in corrispondenza dei follicoli piliferi si ossida venendo a contatto con l'aria.

In questo caso si è portati spesso alla rimozione meccanica dei punti neri, spremendoli o utilizzando prodotti troppo aggressivi, credendo che “sgrassando” la pelle si risolva il problema; si può invece incorre in una acutizzazione del fenomeno dei punti neri: la pelle infatti può risultare infiammata o rispondere con una ulteriore produzione di sebo per riequilibrare l'idratazione persa con gli scrub e le pulizie della pelle troppo aggressive.

 

Leggi anche Come eliminare i punti neri >>

 

Oli essenziali per pelle con punti neri: bagni di vapore e miscela vaporizzata

Il primo passo è quello di detergere la pelle in modo delicato e rispettoso.

Gli oli essenziali sono un aiuto notevole in caso di punti neri: sia per la pulizia del viso che per la prevenzione.

È necessario innanzitutto liberare i follicoli dal sebo in eccesso e far respirare la pelle. Per farlo si possono usare i bagni di vapore: in una pentola di acqua bollente si scioglie una goccia di olio essenziale di lavanda per ogni mezzo litro di acqua, si espone il viso al vapore, coprendosi la sommità testa e i lati con un asciugamano, per dieci minuti.

Dopo il bagno di vapore si deterge la pelle del viso con la seguente miscela vaporizzata tramite spray:

> mezzo litro di acqua naturale
> 2 cucchiai di aceto di mele
> 2 gocce di olio essenziale di bergamotto
> 2 gocce di olio essenziale di lavanda.

Si vaporizza leggermente sul viso e si massaggia leggermente con un guanto o un panno in microfibra.

Maschera purificante per il viso, la ricetta

 

Miscela di oli essenziali per la prevenzione di punti neri

Una volta pulita la palle in modo rispettoso si può utilizzare una miscela che permetta di prevenire la formazione di punti neri e che ammorbidisca quelli eventualmente ancora presenti.

> 30 ml di olio di mandorle
> 5 gocce di olio essenziale di lavanda
> 5 gocce di olio essenziale di lemongrass o citronella
> 5 gocce di olio essenziale di salvia
> 5 gocce di olio essenziale di timo.

Si stende una piccola quantità di olio sulla pelle pulita e si massaggia leggermente con le dita fino ad assorbimento. Si tampona poi con una velina per rimuovere gli oli in eccesso. Questa miscela va usata ogni sera fino alla risoluzione del problema.

 

Cause dei punti neri

L'insorgenza dei punti neri può essere attribuita a molte cause: variazioni ormonali, alimentazione disequilibrata, mancanza di delicata detersione della pelle.

Per alcune scuole di pensieri i punti neri si possono anche associare a fenomeni di trattenimento di emozioni o dal desiderio non consapevole di allontanare gli altri.

Può denotare squilibri nella sfera relazione e di contatto con gli altri: la pelle è infatti biglietto da visita e organo tramite cui ci si relazione con l'esterno.

Prevenire l'insorgenza dei punti neri significa anche indagare le motivazioni che stanno alla base e risolverle.

 

I rimedi naturali contro la pelle impura

 

Per approfondire:

> Pelle, disturbi e rimedi naturali

> Black mask, funzionano davvero?

Scegliere una face brush naturale

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: