Logo

Rimedi naturali pelle

I RIMEDI NATURALI CONTRO LE MACCHIE DELLA PELLE

Passati i 30 anni ecco che iniziano a comparire sulla pelle, soprattutto quella del viso e delle mani, delle macchie strane, marroni o rosse, più o meno chiare o scure, di forme e dimensioni differenti: vediamo di cosa si tratta e come si può intervenire per curarle al meglio e in modo naturale

I rimedi naturali contro le macchie della pelle

Perché si formano le macchie sulla pelle?

Vitiligine, macchie scure, nei, chiazze di caffè, efelidi, pitiriasi: i tipi di macchie che possono comparire sulla nostra pelle sono davvero tantissimi e di diversa origine. Anche le cause che sottendono alla formazione delle macchie della pelle possono essere molteplici. Tra le cause più comuni e frequenti vi sono i danni provocati dalla troppa o scorretta esposizione ai raggi del sole o delle lampade solari.

Il sole è infatti causa di un’ipermelanosi, ovvero di un concentrarsi di sovrapproduzione di melanina solo in determinati punti del corpo, i cosidetti cloasmi o melasmi, le classiche macchie scure tanto frequenti. Assunzione di ormoni, malattie autoimmuni e disfunzioni metaboliche possono essere altri fattori scatenanti, cause di altri tipi di macchie.

 

I rimedi naturali contro le macchie della pelle: quali sono le applicazioni esterne?

Esistono diverse soluzioni fai-da-te e rimedi naturali contro le macchie della pelle, la loro funzionalità dipende dal tipo di macchia che si deve trattare, dall’uso e dalla frequenza e costanza dell’applicazione;

 

  • Il decotto di corteccia di betulla, usato sia internamente, ovvero come tisana, che esternamente, lasciato raffreddare e applicato sulle macchie è perfetto contro la pitiriasi, le macchie scure e le malattie della pelle.
  •  Per le macchie marroni che la pelle presenta in età adulta è molto utile strofinare la pelle con olio di ricino e olio essenziale di eucalipto, mattina e sera.
  • Un’efficace applicazione, che è anche uno dei più semplici rimedi naturali, è ottenuto mescolando crusca di riso con del succo di limone: l’impasto va applicato sul viso per un quarto d’ora circa e poi risciacquato. Oppure, seguendo la stessa applicazione, si può frullare la polpa di una mela, aggiungere 2 cucchiai di farina di riso e del succo di cetriolo centrifugato o cetriolo grattugiato.
  • Preparare una lozione a base di rafano grattugiato  e 200 ml di aceto di vino messo a macerare in una brocca può rivelarsi un rimedio naturale fantastico per la pelle. Bisogna lasciare riposare la lozione per un giorno intero, poi filtrarla e tamponare le macchie con il liquido ottenuto, come se fosse un tonico.
  • Una lozione antimacchia e rinfrescante si fa con 1/2 cetriolo, 50 ml di succo di carota, 30 ml di olio di germe di grano. Pelare il cetriolo e grattugiarlo finemente; passare la purea ottenuta, pressarla e mescolarla con il succo di carota e l'olio di germe di grano. Questa pasta, se applicata sulle macchie solari, è in grado di farle sbiadire e rinfrescare il derma.

Efficaci aiuti arrivano anche dall’erboristeria. Si può spalmare sulla pelle macchiata dell’aloe vera pura o in gel superconcentrato o crema, continuando così per almeno due mesi. Molto efficace è anche la pomata alla calendula, che si può acquistare sia in farmacia che in erboristeria, oppure prepararla in casa centrifugando gli steli freschi della pianta. Anche la malva, che contiene acido ascorbico, aiuta a schiarire e l’arbutina contenuta nell’uva ursina  è ultimamente molto usata nei preparati erboristici per lo stesso scopo.

 

I rimedi naturali contro le macchie della pelle: quali sono i rimedi interni?

Il cibo influisce tantissimo sulla condizione della pelle, infatti esistono anche alimenti che sono essi stessi rimedi naturali contro le antiestetiche macchie della pelle. Se dovessimo mangiare a lungo carote e zucche gialle, la nostra pelle, a partire da quella delle mani, assumerebbe un colorito tendente giallognolo. Il cibo influisce dunque sulla pigmentazione della pelle ed è in parte responsabile della sua difesa.

Le macchie scure della pelle possono essere infatti causate da un eccessivo consumo di zuccheri semplici e raffinati, miele, frutta tropicale. Succede così: dato che gli zuccheri in eccesso si raccolgono e si spostano verso la superficie del corpo per essere eliminati, durante questo processo stimolano la produzione di melanina, e il risultato può essere una brutta macchia marrone.

Per evitare di dar forza a questo processo, tra i rimedi naturali contro le macchie della pelle possono arrivare in soccorso tutti quegli alimenti ricchi di vitamina E come olii, frutta secca, semi e cereali in prima linea. L'elenco è vasto e comprende olio extravergine d’oliva, nocciole, mandorle, noci e frutta secca, olio di semi di girasole, riso, farine integrali, latte non dovrebbero mai mancare sulla tavola e in difesa della pelle.

Immagine ! Craige


Ti potrebbe interessare anche: