Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

ORTICARIA DA STRESS, TUTTI I RIMEDI NATURALI

I rimedi naturali per trarre sollievo dai sintomi dell'orticaria da stress

L'orticaria può essere causata da diversi fattori, come lo stress, e si manifesta con ponfi arrossati che compaiono sulla pelle dando un intenso prurito: vediamo come alleviare i sintomi di questa fastidiosa irritazione della pelle.

 

Bagni lenitivi contro il prurito

L'orticaria può comparire in varie parti del corpo e provocare un intenso prurito nelle zone in cui si manifestano i ponfi.

Per trovare sollievo dal fastidio dato dall'orticaria, possono risultare utili i bagni a base di avena o amido di riso, sostanze naturali e molto lenitive.

A questo scopo potete scegliere un bagnoschiuma naturale a base di avena da utilizzare nella vasca da bagno o aggiungere qualche cucchiaio di amido di riso o di avena all'acqua calda della vasca. Rimanete in immersione per almeno venti/trenta minuti per trarre il massimo dei benefici.

 

Mai provato prurito il tutto il corpo? Scopri le casue e i rimedi

 

Gel lenitivo contro l'orticaria

Per lenire l'irritazione e calmare il prurito dovuto all'orticaria, il rimedio sicuramente più efficace è rappresentato dal gel a base di aloe vera e olio essenziale di lavanda.

Per prepararlo è sufficiente mescolare qualche goccia di olio essenziale di lavanda al gel di aloe; eventualmente è possibile aggiungere anche olio essenziale di menta, con azione rinfrescante.

Gli ingredienti possono essere amalgamati sul momento nel palmo della mano, aggiungendo 2 o 3 gocce di olio essenziale per ogni cucchiaio di gel di aloe, oppure si può preparare un po' di prodotto da conservare e avere sempre a portata di mano.

Sia il gel d'aloe sia gli oli essenziali sono facilmente reperibili in erboristeria.

Ingredienti
> 100 grammi di gel di Aloe vera
> 50 gocce di olio essenziale di lavanda
> 10 gocce di olio essenziale di menta

 

Procedimento e uso

Questo rimedio naturale contro l'orticaria si prepara semplicemente mescolando gli oli essenziali al gel d'aloe: svuotate il contenuto del contenitore del gel d'aloe in una ciotola ben pulita, aggiungete gli oli essenziali mescolando delicatamente e versate nuovamente il gel nel contenitore originale, aiutandovi con un imbuto.

Se non è possibile riutilizzare il contenitore del gel, travasate il prodotto in un barattolo pulito e asciutto. Conservate il gel a temperatura ambiente facendo riferimento alla data di scadenza riportata sulla confezione del gel di aloe vera.

Potete applicare il gel lenitivo sulle zone da trattare anche più volte al giorno: avrà un'azione idratante, calmante e rinfrescante.

 

Altri rimedi contro l'orticaria

Oltre ad alleviare i sintomi dell'orticaria, è utile lavorare sulla fonte del problema per evitare che gli sfoghi si ripropongano di continuo.

Sicuramente seguire uno stile di vita sano e corretto è di grande aiuto per combattere l'orticaria: oltre a curare l'alimentazione, occorre analizzare le proprie abitudini e cercare di correggere eventuali comportamenti scorretti o situazioni stressanti che possono interessare il riposo, l'attività lavorativa, lo stile di vita troppo sedentario.

Può essere utile tenere un diario per capire in quali situazioni l'orticaria si manifesta e quali sono le abitudini scorrette che la scatenano, così da poterle correggere e risolvere il problema.

 

Scopri l'uso dell'olio essenziale di menta nei cosmetici fai da te

 


Per approfondire:

> Stress, cause e rimedi

> Creme naturali lenitive: i principi attivi e gli effetti sulla pelle

 

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: