Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

GLI ALIMENTI PER MANTENERE LA PELLE GIOVANE

Pelle fresca, elastica, luminosa, un incarnato uniforme, liscio e compatto: la pelle si può mantenere giovane, nonostante il passare del tempo, grazie ad alcuni alimenti, vediamo quali sono

La pelle, un organo così delicato e sensibile, è il primo scudo protettivo che abbiamo e viene attaccato su più fronti: freddo, caldo, sole, impurità, stress e radicali liberi ne minano la salute! Inoltre, guardiamoci intorno: una pelle tirata artificialmente appare per lo più come una maschera inespressiva, mentre una pelle matura, che accoglie il passare del tempo in modo sano, curato, consapevole è cosa ben diversa!

Optiamo dunque per rimedi naturali: pulizia profonda dentro e fuori, nutrimento giusto, protezione sono le regole di base per mantenere la pelle giovane ed elastica nonostante gli anni!


Radicali liberi ♥ zuccheri composti

La pelle si rinnova spesso, ma dipende dall’età: circa ogni mese quando si hanno vent’anni, il doppio del tempo quando se hanno sessanta. I radicali liberi fanno sì che il ricambio fisiologico sia rallentato e minano l’integrità del collagene, la proteina che mantiene il tono e l’elasticità della pelle.

Un'alimentazione ricca di zuccheri favorisce l'aumento dei radicali liberi nei tessuti cutanei. Lo sostiene uno studio italiano presentato al Winter Academy of Dermatology and Oncology. Secondo questo studio, con una dieta ricca di zuccheri composti, merendine, zucchero non integrale, dolciumi e altro, bevande zuccherate e alcolici inclusi, i radicali liberi raddoppierebbero nel tessuto cutaneo.

La pelle così perderebbe elasticità e diventerebbe più esposta al processo di invecchiamento. Anche il fumo, pure se passivo, è colpevole dell’invecchiamento, come cattiva esposizione ai raggi del sole, inquinamento, non pulizia del derma.

 

Ciò che ama la pelle

Ovviamente le persone che osservano un sano stile di vita hanno una pelle più sana e bella. Generalmente significa dire no ad alcol, fumo e mancanza di sonno. Dire sì invece a un'alimentazione sana e leggera: da preferire è la cucina a vapore e gli alimenti semplici, come pane, pasta o riso, meglio se integrali, ad alimenti composti e ricche cotture. Dormire bene e bere tanto è fondamentale.

Ecco i cibi antirughe  

Legumi: soia, particolarmente ricca di bioflavonoidi, fagioli, ceci, lenticchie, piselli

Verdure, antiossidanti naturali: spinaci, cavoli, broccoli, pomodori, cavolini di Bruxelles, olive, prezzemolo; e ancora carote e peperoni, ricche di vitamina A

Frutta: ricca di vitamina C come agrumi, kiwi e frutti di bosco, mele, pere, fragole; mango, melone, ricchi di vitamina A; albicocche, uva; ma anche frutta a guscio, come noci, nocciole, mandorle, importante fonte di vitamina E

Acqua: idratare è fondamentale, bere molta acqua e spremute (naturali e prive di zuccheri aggiunti) dona al corpo tutte le vitamine per mantenere una pelle sana

Fibre: pane e cereali integrali, favoriscono il funzionamento dell’intestino e ripuliscono l’organismo, evitando l’accumulo di tossine

Il selenio, lo zinco, i tocoferoli che formano la vitamina E, la vitamina C e il betacarotene che sarà poi trasformato nel corpo in vitamina A sono i migliori amici della pelle. In particolare, l’oligo-elemento selenio è capo di tutti gli anti-radicali liberi, se ne trova tra gli alimenti di origine animale, come pesce, carne, uova. Tra gli alimenti vegetali lo troviamo nei semi di girasole, nel germe di grano, nella crusca, nella farina di frumento 00 e nello zenzero grattugiato, tra gli altri. I cibi elencati andrebbero consumati, alternandoli, ogni giorno.

 

I rimedi omeopatici per i problemi della pelle

 

LEGGI ANCHE

>  Gli integratori naturali alimentari per la pelle
>  I rimedi naturali contro la pelle impura

>  Come mantenere la pelle del viso tonica

 

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: