Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

PERCHÈ IL CORSO PREPARTO È UTILE

Quando sta per arrivare la cicogna, partecipare a un corso preparto aiuta ad affrontare con più serenità l’esperienza del travaglio e del parto e a prepararsi alla gestione dei primi tempi di vita del neonato. La partecipazione è consigliata anche ai papà

Che cosa si impara in un corso preparto

Il corso preparto aiuta la gestante a preparsi psicologicamente, ma anche fisicamente, all’esperienza del travaglio e del parto, due momenti che spesso generano ansia. Sono molte, forse troppe, le donne che chiedono il parto cesareo, anche quando non sarebbe necessario, per paura di affrontare il parto naturale, per paura del dolore. Nel corso preparto si impara soprattutto ad affrontare quel dolore fisico che fa parte del travaglio, apprendendo opportune tecniche di rilassamento, rilassamento muscolare, respirazione, e imparando il training autogeno respiratorio.
Questi corsi aiutano molto sotto il profilo psicologico, non solo perché si impara a conoscere e a gestire ciò che accadrà al proprio corpo durante il travaglio e la fase espulsiva, ma anche perché si ha la possibilità di esporre i propri dubbi e le proprie ansie a un gruppo di esperti composto, in genere, da un ginecologo, un pediatra, un’ostetrica e uno psicologo. È inoltre molto utile il confronto tra donne che vivono un’esperienza simile, le stesse emozioni, le stesse paure.
Ma non è tutto. Nel corso preparto si impara a gestire i piccolo problemi pratici che si presentano nei primi tempi di vita del neonato:

Infine, molti corsi preparto prevedono specifici esercizi fisici che aiutano la donna a prepare il proprio corpo al parto.

 

Corso preparto: dove e quando

Il corso preparto andrebbe idealmente iniziato al sesto mese di gravidanza. Per iscriversi, basta in genere rivolgersi al consultorio familiare più vicino o al reparto maternità dell’ospedale in cui si è deciso di partorire. Presso le strutture pubbliche solitamente la partecipazione è gratuita.
Esistono corsi preparto anche presso strutture private, in questo caso però si paga in genere una retta che può essere anche elevata.
Prima di scegliere il corso è opportuno informarsi sui programmi previsti e scegliere in base alle proprie necessità.

 

Il corso preparto per i papà

Sempre più spesso i papà partecipano attivamente al momento del parto, in quel caso è fondamentale che anche l’uomo sia consapevole di quello che accadrà, per poter fornire un valido sostegno alla propria compagna.
Il corso preparto è utile per i papà anche quando decidono di non entrare in sala parto. È infatti fondamentale, dal punto di vista psicologico ed emotivo, che l’uomo si senta coinvolto in quest’esperienza così forte e totalizzante, che riguarda non solo la propria donna, ma anche se stesso.
Il papà è una presenza importante nel corso preparto, per dare sostegno alla mamma del suo bambino e per prepararsi al meglio o ad affrontare l’avventura della partenità.

 

Immagine | Cprogrammer


Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: