Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Capelli

5 RIMEDI DALLA NATURA CONTRO LA CADUTA DEI CAPELLI

Il cambio di stagione porta con sé anche altri cambiamenti, che spesso si manifestano sia internamente che esternamente nell'organismo. Come in autunno cadono le foglie dagli alberi, così cadono i capelli, innescando un ricambio fisiologico che a volte spaventa per la quantità di fili che si ritrovano tra i denti del pettine o tra le dita. Ecco come fare per rinforzare capelli e bulbo in modo naturale.

Di Valeria Gatti 32996 Speciale

Olio di sapote

L'olio di semi di sapote, una pianta sudamericana simile all'argan, pare sia davvero efficace nell'arrestare la caduta dei capellli.

I Maya e gli Aztechi lo conoscevano già e lo utilizzavano per la cura della cute e del derma, per disturbi oggi assimilabili alla fastidiosa dermatite seborroica.

Si tratta di un prodotto che viene assorbito rapidamente dalla cute e apporta benefici alla microcircolazione del cuoio capelluto, conferendo allo stelo del capello idratazione, lucentezza e morbidezza e rinforzandolo dalla radice.

 

Modo d'uso

Viene applicato puro, come impacco da lasciare agire a lungo per ristrutturare il capello e migliorare lo stato di salute della cure; ha un profumo simile alle ciliegie e alle mandorle.

 

Alopecia? Scopri tutti i rimedi naturali per combatterla