Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

Loredana Zilioli

Loredana Zilioli

Nata a Pavia nel 1975, attualmente vive a Piacenza.
Ha conseguito il diploma triennale per operatore Shiatsu e fondamenti di Moxibustione presso scuola Shiatsuxin Milano di Franco Bottalo. Ha approfondito diverse tecniche di massaggio (thailandese con olii, linfodrenaggio metodo Vodder, sportivo e antistress).
Successivamente frequenta la scuola di Operatore del Benessere e di Naturopatia presso Lumen Scuola di Naturopatia, Ecovillaggio e Scuola di Cucina Naturale a San Pietro in Cerro (PC), completando la formazione in materia di Naturopatia Olistica, Fiori di Bach, Riflessologia Podalica Olistica®, Iridologia, Aromaterapia, Medicina Ayurvedica. Prosegue tuttora la propria formazione in discipline olistiche e naturali.
È appassionata di tarocchi di Marsiglia e applica da anni il metodo di lettura della scuola Camoin-Jodorowsky. Pratica il Reiki Usui, partecipando annualmente a seminari residenziali di formazione e approfondimento.
Medita regolarmente, singolarmente e/o in gruppo, adottando diverse metodologie: Trascendentale, mindfulness, visualizzazioni, PNL. Partecipa ad un gruppo di studi e pratica di Quarta Via e Danze di Gurdjieff.
È appassionata di lettura e scrittura, ha pubblicato la raccolta di racconti “la donna con la bombetta” in ebook presso Robin Edizioni.


Articoli

Ciclo doloroso: cause La dismenorrea, come viene chiamato in ambito medico l'insieme dei disturbi fisici dolorosi dovuti al ciclo mestruale, colpisce molte donne. La quasi totalità delle donne ha sofferto di ciclo doloroso per un periodo della propria vita. Il dolore deriva dalle naturali contrazioni dell'utero per liberarsi dalle cellule dell'endometrio non utilizzate. Le cause possono essere di origine anatomica, quali la conformazione dell'utero, l'endometriosi, la presenza di fibro... »

Amido di mais: cos'è e come si usa L'amido di mais è ottenuto dalla macinazione della parte più interna del chicco di mais. Una volta privato il chicco della crusca e del germe, viene macinato quanto rimane e si ottiene una farina molto fine dal colore bianco: questo è l'amido di mais, conosciuto anche come maizena. In cucina l'amido di mais viene utilizzato per addensare, nelle preparazione per neonati e per celiaci, poiché il mais non contiene glutine. Ino... »

Soia: cos'è e come si produce La soia è il legume che, a parità di peso, contiene più proteine. La soia è stata da sempre utilizzata sia in oriente che in occidente ma, mentre in Asia il suo utilizzo alimentare risale a culture molto antiche, nei paesi occidentali la soia è arrivata ed esplosa soltanto a partire dagli anni 60. Prima il suo uso era considerato appannaggio dell'industria deputata alla produzione di mangimi e foraggi per animali. La soia... »

Cipollotto: cos'è Il cipollotto fa parte degli ortaggi della famiglia degli allium, tra cui anche l'aglio, e con essi condivide le proprietà nutrizionali e benefiche. Il cipollotto è il bulbo immaturo, colto prima che si formi il bulbo che conosciamo bene. Il sapore dei cipollotti dipende dal tipo di cipolla da cui sono ricavati, se cioè dalla cipolla bianca o dalla cipolla rossa: il primo è il più diffuso ed ha un sapore pungente, mentre il secondo &... »

Acqua di avena: cos'è L'acqua di avena, più comunemente conosciuta come latte di avena, è una bevanda vegetale ottenuta dall'avena. L'Avena presenta numerosi benefici: > regola la concentrazione sanguigna del colesterolo; > stabilizza i livelli di zuccheri nel sangue; > regola il metabolismo grazie ai nutrienti contenuti; > ha un alto potere saziante e quindi è utile per perdere peso; > è un alimento energetico e un ottimo ricostituente per sp... »

L'uva è il frutto della pianta della vite. A seconda del colore esistono uve bianche, rosse/nere e rosate, e a seconda dell'utilizzo esistono uve da vino e uve da tavola. Le uve da vino possono essere consumate anche come frutto, e quindi come uve da tavola, ma sono sopratutto le uve Italia, Pizzutello Bianco, l'uva Victoria e la Thompson le più gustose da mangiare fresche. L'uva matura rappresenta un alimento molto gradevole al palato, poiché molto dolce e zuccherina, e... »

Partorire naturalmente dopo il cesareo Il parto cesario è un tipo particolare di parto in cui la nascita del bambino viene indotta o agevolata tramite una operazione chirurgica che prevede di sezionare addome e utero per portare alla luce il nascituro senza che questo transiti dal canale vaginale. Le motivazioni che determinano il ricorso ad un parto cesareo riguardano la salute della mamma e del bambino: il parto cesareo è praticato nei casi in cui un parto naturale minacci dir... »

Burro di arachidi: cos'è e benefici Il burro di arachidi proviene dalla tostatura e dalla macinazione dei semi della pianta di arachidi. Le arachidi, al naturale, hanno numerose proprietà, ma non sempre il burro di arachidi ne mantiene i valori nutrizionali. I benefici di un consumo moderato di arachidi al naturale sono: > energizzante: il suo valore energetico è molto alto, permette di integrare l'alimentazione con calorie e proteine molto utili; > antiossid... »

Infiammazione intestinale: cosa si intende Per infiammazione intestinale si intende una infiammazione delle mucose e della preti dell'intestino. I sintomi sono numerosi: > dolore all'addome;> gonfiore addominale;> flatulenza;> dissenteria;> stipsi;> difficoltà digestive;> difficoltà nell'evacuazione;> irregolarità intestinale, con alternanza di stipsi e dissenteria;> sangue o muco nelle feci;> lieve febbre;> nausea e/o vomito. Una infiamma... »

Arachidi: proprietà nutrizionali Le arachidi sono i semi della pianta arachis hypogaea, originaria del sud America. Comunemente incluse nella categoria della frutta a guscio, in realtà le arachidi appartengono alle leguminose. L'aspetto dei semi è quello che conosciamo: bacelli secchi e rugosi a forma di 8, con all'interno la “nocciolina americana” a forma di fagiolo, ricoperta da una pellicina rosacea. Le arachidi sono piccoli semi dalle particolari propriet&... »

Burro di cacao: cos'è e da dove viene Il burro di cacao è una sostanza grassa ottenuta dalla lavorazione delle fave prodotte dalla pianta di cacao. La coltivazione di questa pianta avviene soprattutto in sud America, pertanto spesso il costo del burro di cacao è elevato. Il burro di cacao, a seconda della lavorazione a cui è sottoposto, può essere utilizzato sia per scopi alimentari che per scopi cosmetici. Il burro di cacao per uso alimentare si reperisce i... »

Biotina: cos'è La biotina è una vitamina del complesso B (B7 o B8, a seconda che la nomenclatura sia tedesca o inglese). Chiamata anche vitamina H, la biotina è anche un coenzima, permette cioè la funzione di alcuni che alcuni enzimi di regolare il metabolismo di grassi, proteine e zuccheri. Essa perciò risulta importante per il fegato e per le funzioni che è deputato a svolgere. La biotina è infine necessaria alla costruzione del DNA. La bioti... »

Avena: cos'è e proprietà nutrizionali L'avena è una graminacea presente in tutta Europa. La coltivazione si adatta bene al bacino mediterraneo, ma anche a climi più freddi: mentre in Italia è stata soprattutto utilizzata per l'alimentazione equina, nei paesi del nord Europa l'avena ha un posto di prim'ordine nei regimi alimentari, sopratutto inserita nel primo pasto del giorno, cioè nella colazione. L'avena è un alimento molto energetico e ric... »

Maca peruviana: cos'è La Maca peruviana è una pianta presente soprattutto sugli altopiani delle Ande, dalle cui radici essiccate si ricava un integratore alimentare dalle proprietà toniche e adattogene. La caratteristica principale dalla Maca è quella di fornire energia all'organismo: in condizioni di stress e superlavoro fisico, la maca interagisce con la produzione di alcuni ormoni in grado di “adattare” la risposta fisica alle condizioni esterne. Per... »

L'harpagophytum procumbens, detto comunemente artiglio del diavolo, è una pianta erbacea rampicante perenne, il cui habitat naturale è costituito da clima caldo e secco, e terreno sabbioso. Si trova infatti nelle steppe e nei deserti dell'Africa del nord e centrale. Si presenta con foglie rampicanti e fiori viola. Le radici secondarie presentano uncini da cui vengono estratti i principi attivi che rendono questa pianta un integratore e un rimedio naturale molto utile in caso di ... »

1 di 14