Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

Elisabetta Milani

Elisabetta Milani

Naturopata, vive a Lodi, ma svolge la sua professione a Fiorenzuola d’Arda dove è titolare dell’erboristeria L’Erbario di Milabeth. E’ consulente in Fitoterapia, Kinesiologia applicata, massaggio Plantoriflessogeno, Massaggio Olistico e Trattamento dei Metameri

Si è’ diplomata presso la Scuola Quadriennale di Naturopatia dell’Istituto Riza di Milano e iscritta alla FINR (Federazione Italiana Naturopati Riza). Presso lo stesso Istituto si è perfezionata in Erboristeria con la Prof.ssa Luciana Rao Torres (2004), Kinesiologia Applicata con il Dr. Ruggero Dujany (2005) e Medicina Energetica Cinese con il Prof. Emilio Minnelli (2007). Nel 2009 ha frequentato l’anno integrativo di Naturopatia attivato presso il Centro di Ricerche in Bioclimatologia Medica- Biotecnologie – Medicine Naturali dell’Università degli Studi di Milano, discutendo una tesi sulla lettura psicosomatica della psoriasi.

E’ nel lontano 1994, al termine degli studi in Lingue e Letterature Straniere, che inizia ad interessarsi al mondo del benessere e delle pratiche olistiche, quando conosce l’Accademia Italiana Oki-Do Meiso Shiatsu del maestro Yuji Yahiro, dove frequenta la Scuola biennale di Filosofia Pratica, Yoga e Shiatsu, approfondendo tecniche posturali e di respirazione Seichushin e Shusei Ho.


Articoli

Il ginocchio è un’articolazione estremamente importante, la cui flessibilità ci consente di camminare, di correre, di sederci, di accovacciarci e inginocchiarci. Mette in contatto la parte alta del nostro corpo con quella che tocca terra e ci sostiene, simbolicamente è l’articolazione della preghiera consapevole, della richiesta, basti pensare alla ritualità religiosa, o all’atto tradizionale con cui viene fatta la proposta di matrimonio, ma anche... »

I detergenti per l’igiene intima sono da sempre prodotti che rientrano nel nostro paniere di spesa mensile, ma sappiamo esattamente cosa contengono e soprattutto sappiamo scegliere la soluzione migliore per zone così tanto delicate? Esistono preparati industriali di vario tipo, generalmente arricchiti con qualche ingrediente naturale che va per la maggiore e che attira la nostra attenzione, come malva, calendula, tea tree. Vediamo allora di capire meglio cosa può essere in... »

Il ledum palustre è definito anche rosmarino selvatico, ed è una pianta aromatica della famiglia delle Ericacee, che ai giorni nostri viene utilizzata in erboristeria per le sue proprietà repellenti contro le zanzare. In passato, addirittura nel Medioevo il ledum palustre veniva utilizzato per curare forme infiammatorie, raffreddori, artriti. In realtà si è poi scoperto che è un rimedio che presenta controindicazioni piuttosto importanti e deve essere... »

Esistono in natura minerali molto importanti per il benessere del nostro organismo e che svolgono un’azione modulatrice e riequilibrante. Uno di questi è il manganese che tra le varie proprietà riconosciute possiede quella di sintetizzare il collagene e l’elastina. Non solo, se consideriamo la teoria delle diatesi del Dott. Ménétrier, il manganese come oligoelemento è indicato per la diatesi, la tipologia allergica, ed è particolarmente ut... »

Se parliamo di Omega 3, parliamo di acidi grassi insaturi, nel caso specifico di acido alfa-linoleico che insieme all'acido linoleico, gli Omega 6, sono acidi grassi polinsaturi essenziali, quindi non prodotti dal nostro organismo, e dobbiamo assumerli attraverso l'alimentazione. Gli Omega 3 in particolare vantano svariate proprietà e benefici per il nostro organismo e il benessere micro e macro cellulare. Riducono il colesterolo cattivo e promuovono quello buono, controllano e regolan... »

L’acne tardiva è una forma di acne del tutto simile a quella giovanile ma che si manifesta tra i 20 e i 40 anni di età. Coinvolge varie aree del viso ed è caratterizzata dalla formazione di comedoni bianchi, neri e in casi più intossicati di microcisti. La causa pare sia dovuta allo stress che scatena una manifestazione psicosomatica sul volto, mentre sono da escludersi le teorie più comuni che hanno da sempre correlato l’acne tardiva a disquilib... »

Le macchie scure che appaiono sulla pelle di persone giovani o meno giovani possono essere imputate a varie cause, generalmente legate all’alterazione dei melanociti, le cellule che controllano e producono la melanina con una conseguente discromia della pelle con chiazze scure o chiare.   Le cause che stanno alla radice di manifestazioni a macchia sulla pelle sono di varia natura:   > Invecchiamento cutaneo: le cosiddette macchie della vecchiaia che compaiono spesso sulle ... »

Rientrati dalle vacanze con un antipatico disturbo? D’estate con le temperature innalzate possono presentarsi fastidiosi problemi come la comparsa delle emorroidi esterne. Infatti con il caldo, chi soffre di questo disturbo può essere più facilmente soggetto alla manifestazione, per un processo di vasodilatazione ed infiammazione della parte con prolasso dei vasi emorroidali.  Può capitare anche a chi affronta un viaggio o una vacanza impegnativa per stan... »

Chi è ansioso, in estate con l’afa sembra soffrire ulteriormente, chi al contrario solitamente non avverte ansia, con il caldo torrido manifesta una forma similare, quasi da panico. Cosa succede allora? Cosa provoca questo malessere? In realtà non ci rendiamo conto di quanto l’aria faccia parte del nostro vivere fino a che questa vitale miscela sembra venirci a mancare, e con l’afa, il caldo torrido, il tasso d’umidità in impennata, la qualit&agrav... »

L’Olio essenziale di Melaleuca Alternifolia, nome davvero troppo lungo da ricordare, soppiantato dall’anglofilo Tea Tree Oil è un potente aiuto che la natura ci offre. E chi non lo conosce? Ormai risulta essere uno dei rimedi naturali più venduti da noi erboristerie. Il Tea tree Oil viene definito “antibiotico naturale”, ma vediamo di capire meglio come esplica questa attività.   Tea Tree Oil, mai più senza Credo che tutti noi teniamo i... »

Salvia salvatrix natura conciliatrix si recitava alla Scuola Medica Salernitana. Anche Plinio il Vecchio utilizzava il termine salvia per indicare la pianta che sana. La Salvia Officinalis è una piccola pianta sempreverde le cui foglie profumano in maniera inequivocabile. E’ ricca di olio essenziale, terpeni, tannini e flavonoidi. In realtà esistono circa 900 specie di salvia, alcune utilizzate come piante ornamentali, altre in cucina, altre in ambito fitoterapico. Ve... »

Ma lo sapete che in rete abbiamo a disposizione il "Database Omeopatia” fruibile da tutti? Più di 1000 studi sui rimedi omeopatici che sono stati pubblicati dal 1949 ai giorni nostri. Grazie alla FIAMO, la Federazione Italiana Associazioni e Medici Omeopati è stata creata una vera e propria banca dati dove è possibile fruire delle ricerche più importanti in materia di omeopatia, indipendentemente dai risultati conseguiti. Sono raccolti e indicizzati 1087 stu... »

Belladonna: le caratteristiche  Belladonna non è un veleno? Eh già proprio così: l’intera pianta è velenosa, soprattutto attenzione alle bacche, possono essere mortali. Quindi se nelle nostre passeggiate in montagna ci imbattiamo in una pianticella dal fusto eretto che può arrivare a un metro e mezzo di altezza con fiorellini violacei a forma di calice o con bacche simili ai mirtilli, nell’incertezza non assaggiamo nulla, potremmo rimanerci ... »

L’olio essenziale di tea tree è un olio molto versatile che svolge un’azione antibatterica e antimicotica ad ampio spettro. Il nome botanico della pianta dalla quale si estrae l’olio essenziale è Melaleuca Alternifolia della famiglia delle Mirtacee. Il tea tree oil possiede un profumo pungente, speziato-erbaceo, il colore è giallo-verdognolo. Le proprietà attribuite al tea tree oil sono antibatteriche, antimicotiche, antivirali, immunostimolanti, ... »

La rosacea è davvero un “brutto affare”! Non si conoscono le cause e sicuramente sono di natura diversa o addirittura multifattoriali. Sta di fatto che sviluppare la rosacea non è prevedibile e nemmeno prevenibile. Colpisce soggetti adulti tra i 30 e 60 anni, è progressiva e generalmente ne risentono coloro che hanno pelle e occhi chiari. Le donne, che è risaputo si curano di più, riescono a limitarne i danni, gli uomini spesso percorrono tutte l... »

1 di 24