Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

Elisabetta Milani

Elisabetta Milani

Naturopata, vive a Lodi, ma svolge la sua professione a Fiorenzuola d’Arda dove è titolare dell’erboristeria L’Erbario di Milabeth. E’ consulente in Fitoterapia, Kinesiologia applicata, massaggio Plantoriflessogeno, Massaggio Olistico e Trattamento dei Metameri

Si è’ diplomata presso la Scuola Quadriennale di Naturopatia dell’Istituto Riza di Milano e iscritta alla FINR (Federazione Italiana Naturopati Riza). Presso lo stesso Istituto si è perfezionata in Erboristeria con la Prof.ssa Luciana Rao Torres (2004), Kinesiologia Applicata con il Dr. Ruggero Dujany (2005) e Medicina Energetica Cinese con il Prof. Emilio Minnelli (2007). Nel 2009 ha frequentato l’anno integrativo di Naturopatia attivato presso il Centro di Ricerche in Bioclimatologia Medica- Biotecnologie – Medicine Naturali dell’Università degli Studi di Milano, discutendo una tesi sulla lettura psicosomatica della psoriasi.

E’ nel lontano 1994, al termine degli studi in Lingue e Letterature Straniere, che inizia ad interessarsi al mondo del benessere e delle pratiche olistiche, quando conosce l’Accademia Italiana Oki-Do Meiso Shiatsu del maestro Yuji Yahiro, dove frequenta la Scuola biennale di Filosofia Pratica, Yoga e Shiatsu, approfondendo tecniche posturali e di respirazione Seichushin e Shusei Ho.


Articoli

Quando si parla di omeopatia si scatenano tutti i tipi di commenti, pareri più o meno avvalorati da studi scientifici e revisioni, interessi di ogni genere. Forse questa disciplina è una delle poche che riesca ancora a generare così tanti conflitti in tutto il mondo. Il padre dell’Omeopatia è stato il medico tedesco Samuel Hahnemann a metà del 1700, che ebbe la costanza di approfondire l’intuizione di Ippocrate relativa al “similia sim... »

Autunno, tempo di agrumi, di spremute, di vitamina C…e pensare che vi è una parte degli agrumi che non teniamo in considerazione, perché coriacea, amara, ricca di olii essenziali: la buccia. Ed è proprio nella buccia che è contenuto uno dei flavonoidi più utilizzato tra gli integratori antiossidanti, l’esperidina. L’Esperidina è presente nella buccia e nella pelle biancastra del sottobuccia degli agrumi. Il componente dell’esp... »

I fiori di sambuco essiccati sono un rimedio, forse poco diffuso tra i non addetti ai lavori ma di grande efficacia, per tutte le malattie da raffreddamento. Conosciamo un po’ tutti il liquore da esso derivato utilizzato soprattutto per “correggere” il caffè. Bene, forse meno il rimedio erboristico che grazie alle sue svariate proprietà può essere declinato in molteplici impieghi.   Sambuco cosa contiene Il Sambucus Nigra è un arbusto caratt... »

Se parliamo di alopecia areata, trattiamo di una malattia considerata autoimmune ma purtroppo non riconosciuta dal Sistema Sanitario Nazionale. Colpisce però circa l’1% della popolazione e in Italia è stata istituita l’Associazione nazionale alopecia areata (Anaa), per aiutare coloro che ne vengono colpiti e che a quanto pare è la manifestazione di problematiche molto complesse, insomma la punta di un iceberg.   Alopecia areata, come si manifest... »

Il sambuco è il giusto rimedio della stagione fredda che sta arrivando, perché è in grado di contrastare tutti i malanni da raffreddamento che possono colpire il nostro organismo nel cambio di temperatura: mal di gola, tosse, febbre. Del Sambucus Nigra vengono utilizzati i fiori, di un colore bianco giallastro, intensamente colorati, raccolti in grandi ombrelle terminali. I componenti principali del Sambuco sono flavonoidi quali l’isoquercitrina, l’iperos... »

Emicrania, cefalea, mal di testa, in generale sono davvero brutti compagni con cui trascorrere giornate o nottate. Spesso chi soffre di queste forme dolorose utilizza analgesici e antinfiammatori potenti perché l’emicrania e la cefalea possono essere disturbi invalidanti che limitano le nostre attività quotidiane e il lavoro. Per fortuna in natura esistono rimedi efficaci con controindicazioni limitate e soprattutto per chi soffre di disturbi di natura cronica, in cui &egr... »

La tallonite è un modo semplice e veloce per indicare una condizione dolorosa a carico del tallone. In realtà però la patologia può derivare da diverse parti del tallone e le cause possono nascere da situazioni molto diverse tra loro. Infiammazioni delle parti molli, come tendiniti, borsiti, fasciti, oppure traumi legati alla porzione ossea, artrosi, spina calcarea possono stare alla base della tallonite e le cause: > un’attività fisica intensa;>... »

La Pressione alta è un fattore di rischio molto diffuso in questi tempi moderni. Stress, vita frenetica, età, cambiamenti ormonali, colesterolo, ritenzione idrica, gravidanza possono essere condizioni di vita che influiscono sulla pressione arteriosa e si assiste a sbalzi apparentemente immotivati della pressione sistolica e diastolica.   Possiamo prevenire la pressione alta? La risposta è sì! L’ipertensione è un fattore di rischio che se conducia... »

Depurare reni e vescica Inizia l’autunno ed è tempo di sostenere l’organismo al meglio per affrontare l’inverno, il raffreddamento, gli sbalzi di temperatura, gli attacchi virali e batterici. Utilizziamo questa stagione di transizione per preparare il terreno al benessere, come in natura è tempo di raccolta e di aratura per preparare la terra alla nuova stagione della semina. Depuriamo quindi reni e vescica per ricaricare le batterie e accumulare energie nuov... »

Il ginocchio è un’articolazione estremamente importante, la cui flessibilità ci consente di camminare, di correre, di sederci, di accovacciarci e inginocchiarci. Mette in contatto la parte alta del nostro corpo con quella che tocca terra e ci sostiene, simbolicamente è l’articolazione della preghiera consapevole, della richiesta, basti pensare alla ritualità religiosa, o all’atto tradizionale con cui viene fatta la proposta di matrimonio, ma anche... »

I detergenti per l’igiene intima sono da sempre prodotti che rientrano nel nostro paniere di spesa mensile, ma sappiamo esattamente cosa contengono e soprattutto sappiamo scegliere la soluzione migliore per zone così tanto delicate? Esistono preparati industriali di vario tipo, generalmente arricchiti con qualche ingrediente naturale che va per la maggiore e che attira la nostra attenzione, come malva, calendula, tea tree. Vediamo allora di capire meglio cosa può essere in... »

Il ledum palustre è definito anche rosmarino selvatico, ed è una pianta aromatica della famiglia delle Ericacee, che ai giorni nostri viene utilizzata in erboristeria per le sue proprietà repellenti contro le zanzare. In passato, addirittura nel Medioevo il ledum palustre veniva utilizzato per curare forme infiammatorie, raffreddori, artriti. In realtà si è poi scoperto che è un rimedio che presenta controindicazioni piuttosto importanti e deve essere... »

Esistono in natura minerali molto importanti per il benessere del nostro organismo e che svolgono un’azione modulatrice e riequilibrante. Uno di questi è il manganese che tra le varie proprietà riconosciute possiede quella di sintetizzare il collagene e l’elastina. Non solo, se consideriamo la teoria delle diatesi del Dott. Ménétrier, il manganese come oligoelemento è indicato per la diatesi, la tipologia allergica, ed è particolarmente ut... »

Se parliamo di Omega 3, parliamo di acidi grassi insaturi, nel caso specifico di acido alfa-linoleico che insieme all'acido linoleico, gli Omega 6, sono acidi grassi polinsaturi essenziali, quindi non prodotti dal nostro organismo, e dobbiamo assumerli attraverso l'alimentazione. Gli Omega 3 in particolare vantano svariate proprietà e benefici per il nostro organismo e il benessere micro e macro cellulare. Riducono il colesterolo cattivo e promuovono quello buono, controllano e regolan... »

L’acne tardiva è una forma di acne del tutto simile a quella giovanile ma che si manifesta tra i 20 e i 40 anni di età. Coinvolge varie aree del viso ed è caratterizzata dalla formazione di comedoni bianchi, neri e in casi più intossicati di microcisti. La causa pare sia dovuta allo stress che scatena una manifestazione psicosomatica sul volto, mentre sono da escludersi le teorie più comuni che hanno da sempre correlato l’acne tardiva a disquilib... »

1 di 25