Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

Elisabetta Milani

Elisabetta Milani

Naturopata, vive a Lodi, ma svolge la sua professione a Fiorenzuola d’Arda dove è titolare dell’erboristeria L’Erbario di Milabeth. E’ consulente in Fitoterapia, Kinesiologia applicata, massaggio Plantoriflessogeno, Massaggio Olistico e Trattamento dei Metameri

Si è’ diplomata presso la Scuola Quadriennale di Naturopatia dell’Istituto Riza di Milano e iscritta alla FINR (Federazione Italiana Naturopati Riza). Presso lo stesso Istituto si è perfezionata in Erboristeria con la Prof.ssa Luciana Rao Torres (2004), Kinesiologia Applicata con il Dr. Ruggero Dujany (2005) e Medicina Energetica Cinese con il Prof. Emilio Minnelli (2007). Nel 2009 ha frequentato l’anno integrativo di Naturopatia attivato presso il Centro di Ricerche in Bioclimatologia Medica- Biotecnologie – Medicine Naturali dell’Università degli Studi di Milano, discutendo una tesi sulla lettura psicosomatica della psoriasi.

E’ nel lontano 1994, al termine degli studi in Lingue e Letterature Straniere, che inizia ad interessarsi al mondo del benessere e delle pratiche olistiche, quando conosce l’Accademia Italiana Oki-Do Meiso Shiatsu del maestro Yuji Yahiro, dove frequenta la Scuola biennale di Filosofia Pratica, Yoga e Shiatsu, approfondendo tecniche posturali e di respirazione Seichushin e Shusei Ho.


Articoli

Il gonfiore addominale è una manifestazione dei nostri tempi, alimentazione o meglio associazioni alimentari errate, bibite gassate, consumazione dei pasti in fretta, stress e ansia sono alcune delle cause più comuni. Il gonfiore addominale consiste in un eccesso di gas accumulato nello stomaco o nell’intestino. A volte porta con sé altri disagi come cefalea, continue eruttazioni, senso di nausea, flatulenza e difficoltà intestinali. Possiamo prevenire o cura... »

Udite un po’ cosa vi vogliamo dire? Niente di nuovo forse, ma la pubblicità, le temperature estive, gli abiti leggeri ci hanno sempre trasmesso la necessità di essere in forma solo d’estate, ma se ci pensiamo bene è un’assurdità, e in particolare il discorso cellulite, sia come inestetismo sia come disturbo della circolazione linfatica è sempre attuale sia d’inverno sia d’estate. In inverno è molto più semplice ed ... »

Pelle stanca, senza tono, ingrigita….serve il silicio! Questo importantissimo minerale è un elemento essenziale per pelle, capelli, unghie e cartilagini. Col passare del tempo i livelli di silicio nel nostro organismo diminuiscono, soprattutto in concomitanza della menopausa. I tessuti necessitano di elasticità e il silicio è un elemento che stimola la produzione di collagene ed elastina. Quando la quota di silicio diminuisce nel nostro organismo il calcio, suo ele... »

L’argilla è un rimedio che ormai conosciamo tutti e viene utilizzata ampiamente per le sue varie proprietà: è antinfiammatoria, antibatterica, purificante, cicatrizzante. L’Argilla maggiormente impiegata per sfiammare è quella verde ricca di silicio e alluminio e in porzioni più ridotte molti altri minerali come rame, ferro, argento. L’Argilla è in grado si assorbire l’eccesso di calore, l’infiammazione, ristagni d&rsquo... »

Il fungo di per sé richiama immagini della fantasia fanciullesca, di un mondo magico del sottobosco, fatto di elfi, casette, sogni, incantesimi, e se ci spostiamo poco più in là in una dimensione pseudo onirica scopriamo dell’esistenza di funghetti che possono modificare la nostra percezione della realtà, dei veri e propri fautori di allucinazioni!!! Esistono anche qui in Europa circa 38 specie di funghi psicoattivi e in Italia ben 19 tipi. Esistono 2 tipi di... »

Se parliamo di tecniche cranio sacrali ci troviamo in ambito osteopatico, anche se poi si è affinata una distinzione tra osteopatia craniale operata da osteopati professionisti e terapia cranio sacrale attuata da terapisti cranio sacrali. Qui usiamo un po’ impropriamente il termine “massaggio”, ma è solo per far capire meglio a tutti con semplicità di cosa si tratta. Si deve al Dott.William Sutherland l’intuizione della presenza di un “respir... »

Udite udite l’Agenzia Italiana del Farmaco ha dato il via al riconoscimento dei preparati omeopatici e a partire da gennaio 2019 i medicinali omeopatici in commercio dovranno aver ottenuto l’AIC, l’autorizzazione all’immissione in commercio. Ma questa è davvero una notizia positiva? Vediamo di capire meglio cosa sta accadendo in questo scenario di grande trasformazione forse più di natura economica che culturale.   Riconoscimento dei preparati omeopa... »

Sentiamo parlare spesso di Biotina, soprattutto attraverso gli spot pubblicitari di prodotti per rafforzare i capelli e le unghie, ma di cosa si tratta esattamente?La Biotina è la vitamina B7 o vitamina H che possiamo trovare in integratori del complesso vitaminico B. Possiamo introiettare questo elemento anche attraverso l’alimentazione: pesce, uova, formaggi carni di maiale, pollo, vitello, agnello, carote, spinaci, fagioli, funghi. La Biotina viene assorbita a livello intestin... »

Il nostro intestino è una fucina di molte presenze di natura buona ma anche di natura patogena. Virus, batteri e parassiti convivono in un ambiente eterogeneo dove arrivano cataboliti della digestione, elementi di scarto, sostanze liquide acide, amidi, zuccheri, proteine, sali minerali, tantissime sostanze trasformate. Se il nostro organismo è in buona salute generalmente il nostro sistema immunitario è in grado di contrastare patogeni pericolosi per il nostro benessere, ... »

La tracheite purtroppo è un disturbo che conosciamo un po’ tutti e sicuramente abbiamo ben chiara la sua sintomatologia. Si tratta di un’infiammazione della trachea, quel distretto della gola che unisce la laringe ai primi bronchi e si accompagna a tosse, febbre, raffreddore, dolore allo sterno, difficoltà a respirare con emissione di rantoli, dovuti ad un restringimento della trachea che in casi di infiammazione grave può anche occludersi completamente. Esist... »

Il Tuina è una tecnica di trattamento che utilizza le conoscenze della Medicina Tradizionale Cinese, i meridiani di agopuntura e pratiche di massaggio terapeutico energetico. Il suo scopo è di preservare il benessere psicofisico, di ristabilire gli equilibri energetici e coadiuvare le terapie della nostra medicina convenzionale. Infatti in molti ospedali il tuina è stato introdotto come pratica complementare al servizio del paziente. Questa pratica è molto ada... »

Parlare di Euphorbia non è facile. Innanzitutto esistono molti tipi di Euphorbia, circa 2000, così denominate in onore di Euforbio, medico di Giuba II, re dei Mauritani tra 52 a.C. e il 23 d.C.: l’Euphorbia Lathyris i cui semi possiedono proprietà contro forme di costipazione e stitichezza   , ma la pianta in sé è velenosa, l’Euphorbia Hirta, non ammessa dal Ministero della Salute nel settore degli integratori alimentari, l’Euphor... »

L’ansia è uno dei disturbi che prima o poi coglie chiunque. Ci sono sia predisposizioni caratteriali sia situazioni contingenti che possono influenzare il modo di affrontare la giornata, le difficoltà e farsi fagocitare da ciò che ci circonda, fino a toglierci il fiato e a farci sentire il cuore in gola. Possiamo ricorrere a rimedi naturali dalla floriterapia alla fitoterapia per placare condizioni ansiose e affrontare al meglio con serenità il nostro domani ... »

Argomento non facile da trattare e soprattutto insidioso laddove si vogliono individuare consigli naturali per curarne la sintomatologia. Ma cos'è esattamente l'impotenza? Siamo nella sfera sessuale maschile e per impotenza si intende una disfunzione erettile che non consente un rapporto sessuale normale e soddisfacente per la coppia. Molti uomini soffrono di impotenza, e spesso non necessariamente legata all’età, anche se dopo i 50 anni l’incidenza aumenta. Alcune ... »

Sentiamo spesso parlare di serotonina, di captatori di serotonina, di integratori utili quando vi sono squilibri dell’umore, ma di cosa si tratta esattamente? Cos’è la Serotonina La Serotonina è un neurotrasmettitore, popolarmente detto “ormone del buonumore”. Viene sintetizzato dal Sistema Nervoso Centrale e da alcune cellule del sistema gastro-intestinale. Interagisce a diversi livelli con molti recettori, circa 7 e questo rende la sua funzione molto ar... »

1 di 21