Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

PIETRE E CRISTALLI

Quarzo citrino: tutte le proprietà e benefici

Quarzo citrino: descrizione

Classe minerale: ossidi, gruppo dei quarzi.
Formula chimica: SiO2 + (Al, Fe, Ca, Mg, Li, Na)
Il quarzo citrino è una varietà di quarzo che ha origine soprattutto nelle rocce pegmatitiche, spesso nelle cavità, il cui colore giallo è dovuto alla presenza di tracce di ferro in forma trivalente (Fe3+) nella struttura cristallina.
Il quarzo citrino naturale è relativamente raro, invece è molto presente sul mercato perché in realtà si tratta in genere di quarzo ametista trattato termicamente fino a raggiungere una colorazione giallo-arancio.

 

Quarzo citrino: elemento

Fuoco: l’elemento fuoco riguarda la sfera dell’energia e della forza maschile (coraggio, volontà, purificazione, conquista).

 

Quarzo citrino: chakra

Terzo chakra Manipura (“Ombelico e Plesso Solare”).

 

 

Leggi anche: Tutte le pietre e i cristalli

 

 

Quarzo citrino: mitologia

Il quarzo citrino è stato spesso confuso con il topazio, da cui il nome “Topazio Madeira”, “Topazio di Spagna” o “Topazio del Brasile”. Solo nel 1546 il nome “citrino” è stato per la prima volta associato ai quarzi gialli.
Gli antichi credevano che il quarzo citrino fosse la materializzazione del Sole e gli attribuivano grandi poteri. Nel Medioevo era usato come amuleto per attrarre ricchezza e buona fortuna negli affari e nel lavoro.

 

Quarzo citrino: effetto sul corpo

Il quarzo citrino stimola la digestione e sollecita il metabolismo favorendo l’attività dello stomaco, della milza e del pancreas. Rafforza il sistema nervoso e immunitario.
Favorisce il funzionamento dei reni e previene la formazione dei calcoli. Ha un’azione disintossicante.

 

Quarzo citrino: effetto sulla psiche

Il quarzo citrino è una riserva inesauribile di energia e lavora sul plesso solare fino a trasformare la nostra anima. Emana calore e conforto, rafforza la nostra aura e agisce come una calamita attraendo verso chi lo porta il meglio sul piano materiale e il più nobile sul piano spirituale.

Il quarzo citrino aumenta l’autostima e la fiducia in se stessi. Promuove il senso di individualità, la sicurezza e il coraggio di vivere. Chiarisce il pensiero, favorisce il confronto con il prossimo e aiuta la risoluzione dei conflitti. Dona una maggiore capacità di espressione, stimola l’attività cerebrale e migliora l’attenzione.

Il quarzo citrino infonde gioia e rende dinamici, aiuta a superare la depressione, riporta tranquillità e pace, fa emergere il bisogno di cambiamento e di nuove esperienze e la volontà di realizzazione personale. È consigliato alle persone indecise, tendenti alla riflessione più che all’azione.

 

Quarzo citrino: modalità d’impiego

Il quarzo citrino può essere scaricato dopo l’uso sotto l’acqua corrente.
Per ottenere effetti visibili sul piano fisico e spirituale si consiglia di portare la pietra con sé a stretto contatto con la pelle, e/o di usarla durante la meditazione appoggiata sul plesso solare per scaricare le emozioni e aiutare la digestione.

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy