Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

mare britannicum

azienda
10034 Lauriano Torino
CONTATTA

L'intero corpo umano è fatto di sole cellule. L'ambiente interno del nostro corpo, cioè il liquido nel quale esse bagnano e cio' di cui esse sono composte, è chiamato plasma. Questo ambiente interno al nostro corpo è sorprendentemente simile all'acqua di mare. La concentrazione e la composizione delle loro formule minerali sono quasi identiche Infatti, quando facciamo una cura d'acqua di ma... vedi tutto »

IN ELENCO OPERATORI: Integratori alimentari, Integratori naturali, Nutrizione

Carta Etica

PROFILO PROFESSIONALE

  • 1 anni, 1 anni di attività
ATTIVITA' ED ESPERIENZE
L'intero corpo umano è fatto di sole cellule.
L'ambiente interno del nostro corpo, cioè il liquido nel quale esse bagnano e cio' di cui esse sono composte, è chiamato plasma. 
Questo ambiente interno al nostro corpo è sorprendentemente simile all'acqua di mare. La concentrazione e la composizione delle loro formule minerali sono quasi identiche
Infatti, quando facciamo una cura d'acqua di mare isotonica, che è identica al nostro plasma, non facciamo che aiutare il nostro corpo a rinnovarsi, in un certo qual modo sostituendo l'acqua del nostro “acquario interno„! 
Non c'è dunque da stupirsi se gli effetti e le applicazioni dell'acqua di mare sul nostro organismo siano così numerosi ed interessanti. 
Quest'acqua, di cui le nostre cellule beneficiano, è di nuovo ricca di tutti i minerali ed oligoelementi indispensabili alla vita, cosa che colma rapidamente e completamente le eventuali carenze presenti. Le nostre cellule ritrovano così la loro vitalità ripristinando il funzionamento regolare dell'organo o della parte del corpo alla quale appartengono. Rilanciano un processo completo di pulizia al quale segue una deflocculazione progressiva ma completa, ma anche una riparazione, una migliore assimilazione ed una migliore ossigenazione globale. Il corpo, che possiede un'intelligenza innata d'auto-guarigione, sa dove la necessità è più imperiosa e là accorderà la priorità all'azione. 
Si tratta dunque di fare fiducia ai processi biologici naturali del nostro organismo!

MAPPA

FOTO

Nessuna immagine inserita.

VIDEO

Nessun video inserito

EVENTI

Non ci sono eventi inseriti.

ARTICOLI

Il numero di persone che soffrono di discopatie vertebrali croniche é considerevole, e non é solo appannaggio di coloro che fanno lavori di forza.1 italiano su 4 che soffrono questo martirio e che non sanno più cosa fare nonostante le sedute dal kinesiologo o dall'osteopata.   Le manipolazioni rimettono "in sede" ma NON RIGENERANO I DISCHI INTERVERTEBRALI, anzi é piuttosto vero il contrario.   Il processo di degradazione contempla 4 fasi:1. Fase di contra... »

di mare britannicum azienda

RISPOSTE

Non ci sono riposte.

OPINIONI

Non ci sono opinioni.