Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

PROFILI PROFESSIONALI

L'agopuntore

L'agopuntore, mediante l'utilizzo di aghi posizionati lungo i meridiani (o canali energetici) del corpo, ristabilisce l'equilibrio, stimola il sistema immunitario e agisce come terapia del dolore secondo il sistema antico della medicina tradizionale cinese. Scopriamolo meglio.

>  Che cosa fa l'agopuntore

>  Che cosa cura

>  Come si diventa agopuntori

>  Una seduta dall'agopuntore

>  Le leggi in Italia e in Europa

>  Curiosità

>  Risorse utili sul mestiere dell'agopuntore

Agopuntore

 

 

Cosa fa l’agopuntore

Essenzialmente, l'agopuntore ristabilisce un equilibrio nel corpo umano, stimolando o potenziando le difese dell'organismo, in modo da prepararlo o difenderlo dall'aggressione di malattie. In medicina tradizionale cinese l'essere umano (microcosmo) è soggetto alle stesse leggi che regolano l'universo (macrocosmo) e a fare da collante in questo ordine che si regge sull'equilibrio è l'energia. Anche l'essere umano è energia, dalle forme più sostanziali (le ossa, la carne, ecc.), a quelle più sottili (il pensiero).

L'energia di cui disponiamo è la risultante del pacchetto ereditato dai genitori e la somma di ciò di cui ci nutriamo, sia in senso alimentare, sia in senso esteso, esperienziale. Il flusso energetico circola in tutto l'organismo, in particolare lungo vie di scorrimento preferenziali denominate Meridianio Canali, che mettono in comunicazione gli organi interni, dove l'energia viene prodotta, con qualunque parte del corpo. Lungo i Meridiani sono scaglionati i punti di agopuntura, luogo di affioramento dell'energia trasportata dai meridiani stessi, dove il qi (energia vitale interna) può essere manipolato, tonificandolo quando è in difetto, disperdendolo quando è in eccesso. Il medico agopuntore interviene a mezzo dell'infissione di aghi metallici per ripristinare un equilibrio la cui alterazione è considerata alla base di ogni malattia.

 

Cosa cura l'agopuntore

L’agopuntura può essere applicata come terapia del dolore, specie in caso di cefalee, problemi vertebrali, articolari, muscolari, nevriti, dolori post-traumatici. La scienza conferma che l'agopuntura ha valida efficacia nei casi di ansia e depressione (e in certi casi di psico-astenia) e in molti squilibri che riguardano il sistema nervoso. L'agopuntura ha applicazioni anche in ambiti trattati dalla stomatologia, otorinolaringoiatria, la ginecologia, l'oculistica, la medicina estetica. In campo anestesiologico, l'analgesia per agopuntura trova una sua indicazione, da sola o combinata con farmaci, nell'intento di evitare le complicazioni che facilmente insorgono nel caso di pazienti particolarmente sensibili ai farmaci.

 

Puoi approfondire tutti i benefici e le controindicazioni dell'agopuntura

 

Diventare agopuntori

In Italia per praticare l'agopuntura è necessario essere medici o veterinari laureati, si tratta a tutti gli effetti di una specializzzione post laurea. Una volta in possesso della laurea, l'aspirante agopuntore acquisirà una formazione specialistica nel campo dell'agopuntura e delle discipline correlate, attraverso un corso di durata variabile (di solito quadriennale) riconosciuto dalla Commissione ECM del Ministero della Salute secondo una logica precisa di crediti formativi, che gli permetterà di ottenere un diploma, condizione necessaria per esercitare (come stabilito dalla sentenza della Corte di Cassazione, 1982). Chiunque è stato formato in Medicina all'estero, per poterla esercitare in Italia deve sostenere l'esame di Stato.

 

Una seduta dall'agopuntore

Un seduta di agopuntura dura in genere 15-20 minuti, con variazioni a seconda dei casi. Vengono inseriti da 1 a 10 aghi lungo uno o più Meridiani, i Canali energetici. Contrariamente a quanto molti temono, gli aghi normalmente non fanno male e non possono essere in alcun modo veicolo di malattie infettive, in quanto i medici agopuntori usano sempre aghi usa e getta, la cui confezione, simile a quella delle siringhe, viene aperta davanti al malato. Un ciclo completo di agopuntura prevede in media 5-6 sedute; l'immediatezza dell'effetto varia a seconda dell'età e della condizione fisica del soggetto.

 

L'agopuntore in Italia e all'estero

L'agopuntura in Italia è un atto medico, come riconosciuto dalla Corte di Cassazione fin dal 1982. Molte strutture pubbliche iniziano a utilizzare l'agopuntura per curare anche gravi patologie, in alternativa ai soliti farmaci di sintesi chimica che sono sempre più spesso causa di molte controindicazioni, anche estremamente pericolose. In tema di agopuntura esistono varie leggi in discussione in Parlamento e vari Ordini Provinciali dei Medici Chirurghi, ad esempio Roma, Milano, Palermo, L'Aquila, stanno elaborando dei Registri degli Agopuntori, consultabili dal pubblico, nei quali saranno iscritti i medici che possano dimostrare un curriculum formativo adeguato. Milioni di persone che vivono in Europa, USA, Australia, si sottopongono regolarmente a trattamenti agopunturistici, nella maggioranza dei casi per guarire da disturbi al sistema nervoso, problemi di origine allergologica o per curare disfunzioni osteoarticolari. Il National Institute of Health ha dichiarato che “i dati a sostegno dell'agopuntura sono in realtà solidi quanto quelli esistenti per altre terapie mediche occidentali largamente accettate” (N.I.H., 1997).

 

Curiosità

Oltre al sistema di agopuntura, l'agopuntore studia anche medicina tradizionale e fitoterapia cinese, che sono parti integranti del normale corso di laurea in medicina? Fu Mao Tse-Tung a valorizzare questo aspetto della cultura della Cina: "Camminare su due gambe", diceva, "una è la medicina occidentale, l'altra quella tradizionale cinese".

 

Risorse utili sul mestiere di agopuntore

•    Tutta da sfogliare, la rivista italiana di agopuntura, progetto della S.I.A. (Società Italiana di Agopuntura)
•    Consigliamo un salto nel sito della F.I.S.A. (Federazione Italiana delle Società di Agopuntura) che coordina un buon numero di associazioni, scuole di agopuntura presenti sul territorio italiano.

 

LEGGI ANCHE
La mappa dell'agopuntura

 

Altri articoli sull'agopuntura:
>  L'agopuntura punto per punto
>  Combatti l'ansia con l'agopuntura
>  Per smettere di fumare, l'ago vince sulla sigaretta
>  Curare la fibromialgia con l'agopuntura

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy