Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

MILLE USI DELL'ACETO

Dalla testa ai piedi, dall'auto al ferro da stiro, passando tra fiori, bucato e animali, ecco i mille usi dell'aceto, un prodotto di cui davvero non si può fare a meno!

Aceto di mele, di vino, di riso, di cocco, persino di birra! L'ingrediente che accomuna e che rende l'aceto un prodotto tanto prezioso è l’acido acetico, che costituisce circa il 5% del prodotto finito. Parlando di età anangrafica, l’aceto è proprio vecchio, viene infatti prodotto da circa 2500 anni, ed è stato usato dai popoli più svariati, Babilonesi, Greci e antichi Romani, Cinesi.

Ippocrate, medico della Grecia antica considerato il padre della medicina occidentale, usava l’aceto per curare le ferite e le ulcerazioni, e per il trattamento del dolore. Di tipi di aceto ne esistono davvero molti, ma quello più versatile, economico e utile in casa è l'aceto bianco, un vero must "mai senza"!

 

L'aceto per le pulizie di casa

L’aceto bianco ha dozzine di applicazioni domestiche e la cosa più bella è che è un prodotto del tutto ecologico, disinfettante e neutralizzante degli odori, non solo per l'igiene della cucina.

In particolare, l'aceto bianco di vino sgrassa, elimina il calcare e lucida l’acciaio; fantastico per l’igiene del frigorifero, sgrassa anche forno e microonde.

Per far tornare il marmo splendente, il mix aceto bianco, limone e bicarbonato è assolutamente da provare! Effettivamente l’aceto può disinfettare, deodorare e pulire quasi tutto: dalla doccia, alla pulizia dei caloriferi, i cuscini e il divano stesso, la polvere dagli scaffali: sono infinite le cose che si possono fare con l'aceto in casa, anche meno note di queste appena elencate. Vediamole insieme.

  • Per l’igiene della lavastoviglie basta versare un litro di aceto all’interno della stessa e avviare un lavaggio a vuoto alla massima temperatura, minimo 65°. L’aceto sgrassa ed elimina il calcare e può essere quindi un valido sostituto naturale; prima di fare questo procedimento, però, è meglio leggere il libretto di istruzioni dell’elettrodomestico poiché certi produttori lo sconsigliano. Se invece, per colpa della lavastoviglie sui bicchieri o vetri si è formata una patina biancastra, basta avvolgerli in tovaglioli di carta imbevuti di aceto, lasciarli così un paio d'ore e l'incrostazione sparirà.
  • Il lavello o lavandino, da cui a volte fuoriescono cattivi odori, si igienizza e profuma se ogni tanto vi versate qualche goccia di aceto e subito dell'acqua bollente.
  • L'aceto funziona anche per la lavatrice: se si spruzza un po' di aceto bianco diluto con acqua sulle macchie di deodorante di magliette o camicie, prima del lavaggio, queste se ne andranno facilmente. Aggiungere un bicchiere di aceto al bucato può rinfrescare i colori e rendere i panni più morbidi. Agisce anche come efficace antimuffa e non fa scolorare il nero.

 

L'aceto è ottimo per pulire i vetri in modo naturale: scopri come!

 

L'aceto per la propria bellezza...

Che sia di mele, di vino, di cocco, di riso, l’aceto bianco è indicato per una vasta gamma di trattamenti estetici, in quanto ha un effetto esfoliante sulla pelle ed è adatto per maschere e impacchi ad effetto tonificante e rigenerante.

Sulla pelle infatti ha un effetto astringente e levigante, in quanto incentiva la chiusura dei pori.

E' possibile unire all'acqua del pediluvio, assieme al sale, anche dell'aceto di vino o dell'aceto di mele per ottenere un effetto deodorante e disinfettante dei piedi, lasciandoli a bagno venti minuti circa. Lo smalto dura di più se sulle unghie si passa prima un batuffolo di cotone imbevuto di aceto, lasciando asciugare bene prima dell'applicazione.

L'aceto poi, si sa, dà luce ai capelli e disinfetta la cute, aiutando anche la battaglia contro i pidocchi; ottimo l'aceto di mele, da versare diluito con acqua tiepida, sulla testa, dopo lo shampoo. In alternativa si può diluire con una tisana alla camomilla o con un infuso di tè verde per nutrirli ulteriormente.

 

... e salute!

L'aceto bianco di vino o di mele è un ottimo alleato per mal di gola e alito cattivo. Basta diluire due cucchiaini di aceto e uno di sale fino da cucina in mezzo bicchiere di acqua, fare gargarismi (all'inizio brucia un po') e risciacqui per godere poi di un grande sollievo e di una bocca sana.

Condire le pietanze con aceto è un ottimo modo per ridurre in modo consistente la glicemia, ovvero la concentrazione di glucosio nel sangue. L’acido acetico, inoltre, ha la capacità di sopprimere l’accumulo di grassi nel corpo. Aggiungerne qualche cucchiaio quando si fanno bollire le uova sode, se qualche guscio si romperà, i bianchi non fuoriusciranno.

L'aceto di mele, integratore alimentare ricco di sali minerali e enzimi, attenua la fermentazione intestinale, previene le infiammazioni articolari e l'osteoporosi. Quando si cucinano verze, broccoli, cavolfiori si può aggiungere un po’ di aceto all’acqua, così da esaltarne il sapore. I cavoletti di Bruxells sono ottimi sfumati con l'aceto - questa volta - balsamico: provare per credere!

 

Scopri tutte le proprietà dell'aceto in cucina

 

Altri usi dell'aceto

Pulire l'auto e soprattutto i vetri con un mix di acqua e aceto fa in modo che il ghiaccio non si formi; l'aceto è ideale anche per la pulizia dei tergicristalli.

Per far tornare brillante la piastra del ferro da stiro basta strofinarla con le mani e un mix di acqua, qualche goccia di aceto e sale fino.

Per far durare più a lungo i fiori recisi, basta versare nell'acqua del vaso un cucchiaino di aceto e uno di zucchero di canna. Diversamente, l'aceto può essere un ottimo diserbante naturale contro le erbacce, basta mescolare 2 litri d’acqua, mezzo chilo circa di sale e circa mezzo litro di aceto.

L'aceto è perfetto anche per l'igiene degli animali: se cani e gatti si grattano, basta pulire le orecchie con aceto non diluito. L'aceto finziona anche come repellente per gatti, visto che non amano particolarmente il suo odore.

 

Leggi anche 

L’aceto di mele per cosmetici naturali
> Aceto di lavanda, la ricetta

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: