Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

PRODOTTI NATURALI PER L'ANSIA: QUALI SCEGLIERE?

Ecco come scegliere prodotti naturali anti ansia, tra piante e Fiori di Bach, aromi e oli, erboristerie di fiducia e shopping on line

Ansia, questa temuta

L'ansia è uno stato di tensione diffuso e persistente che non abbandona mai chi ne soffre e che colpisce tanto a livello psicologico quanto fisico.

Lo stato emotivo è generalmente associato a una condizione di allerta verso qualcosa di esterno, di solito si caratterizza per un eccesso di preoccupazione, una reazione esagerata rispetto alle reali condizioni.

In commercio esistono molti prodotti che promettono di sedare l'ansia e di placare gli attacchi; vediamo insieme quali sono e come orientarsi per acquistarli.


Le piante per il relax

Anzitutto la fitoterapia: tisane, estratti a secco o a liquido, capsule, gemmoderivati. Le piante sono un dolce rimedio che accompagna e aiuta in questa, spesso dura, battaglia.

Si trovano facilmente in commercio presso erboristerie di fiducia, sono acquistabili anche on line e per questo si consiglia di affidarsi a marche note e siti sicuri.

Ecco alcuni rimedi naturali per combattere l'ansia in aiuto.

  • Iperico o biancospino: due piante nemiche dell'ansia. Il primo aiuta a vincere stati d'ansia accompagnati da depressione, in quanto favorisce la secrezione di melatonina, sostanza che si rivela anche molto importante per regolare il delicato equilibrio sonno-veglia. Il secondo agisce anche a livello cardiaco, aiutando il cuore a recuperare i normali battiti, resi più veloci dall'attacco d'ansia. Entrambi si possono trovare sottoforma di tisane; il biancospino è molto utilizzato anche come gemmoderivato e assunto in gocce, come estratto liquido. Mentre l'iperico si trova facilmente anche in compresse di estratto secco liofilizzato.
  • Tiglio o camomilla: si usano spesso in combinazione, per formulare un'ottima tisana prima di andare a dormire, tranquillizza e che facilita il sonno.

 

Fiori di Bach

I Fiori di Bach sono un rimedio utile contro l'ansia, si trovano in commercio presso le Erboristerie, come visto anche on line, le Farmacie e le Parafarmacie sotto forma di boccetta con contagocce. Ogni rimedio è legato a un particolare fattore scatenante dello stato ansioso, ma esiste anche un passe par tout, il Rescue Remedy.

Si tratta di un vero rimedio d'emergenza antiansia. Composto da una miscela di cinque fiori, utili, secondo l'insegnamento di Bach, nelle situazioni più acute: fortissimi stress, attacchi di panico, svenimenti, incidenti, quando si ricevono cattive notizie, momenti di ansia improvvisi, paure, attacchi di panico.

 

Aromaterapia

Molto consigliata per rilassarsi, l'aromaterapia favorisce pensieri positivi e riequilibra il sistema nervoso; il suo effetto si potenzia se si accompagna la terapia con gli oli a una musica rilassante e un bagno caldo.

Gli oli essenziali, oltre che nella vasca, vengono utilizzati anche come ingrediente speciale per i massaggi o negli infusori. Si possono assumere anche per via orale, sciolti in un cucchiaio di miele. Si acquistano nelle erboristerie specializzate.

L'ansia e la tensione nervosa si combattono grazie a essenze di lavanda, melissa, bergamotto, rosa, neroli, ylang-ylang. In paricolare, un paio di gocce di olio essenziale edibile di mellissa, assunte 3 volte al giorno e sciolte in un cucchiaio di miele sono un toccasana.

Gli oli essenziali vengono acquistati in erboristerie di fiducia e siti accreditati, dove si possono trovare prodotti provenienti da distillerie biocertificate.

 

Altri consigli utili contro l'ansia

Anche l'omeopatia può aiutare a vincere questo disturbo. L'assunzione dei rimedi omeopatici, come altri rimedi sopra citati, devono sempre essere accompagnati dall'aiuto e dal colloquio con persone esperte.

Inoltre, verdure come lattuga, fagiolini e zucchine contribuiscono a sedare il sistema nervoso centrale. Così come una buona dose di esercizio fisico quotidiano e della sana meditazione. Acquistare cibili freschi e biologici contribuisce al benessere della persona; praticare sport all'aria aperta e ritagliarsi momenti di silenzio, magari accogliendo le pratiche di yoga o tai-chi, sono senz'altro azioni utili per alleviare le tensioni.

Non sono da sottovalutare nemmeno i benefici del giardinaggio, dell'aiuto sociale (nei canili o volontariato di vario tipo per esempio), della musica, arte e canto.

Leggi anche Ansia sociale, cos'è e come superarla >>

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: